Sigaretta Elettronica
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Hardware per testare aromi

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    156
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei

    Predefinito Hardware per testare aromi

    Ciao,
    premetto che non rigenero, uso il Nautilus con relative resistenze e, avendo raggiunto la nicotina 0, sono soddisfatto così.
    Mi piace però provare sempre nuovi aromi e così ho pensato di utilizzare questo:
    Dripper.jpg

    insieme a queste (28 AWG / 0.32mm dia. / 1.3ohm):

    6423503-2.jpg

    alle quali poi aggiungere del cotone e testare per un po' di tiri la base con i nuovi aromi.

    Può andare come soluzione? (Ho cercato di trovare la più economica possibile, considerato che forse neanche saprò come usarlo e dovrò buttare tutto).

    Grazie!

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di hammond
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    livorno
    Messaggi
    1,676
    P.Vaporizer
    noisy criket 2, pico squeeze, avid able, kennedy 24, goon 22 bf, tfv8, iJoy Combo, pulse22, armor

    Predefinito

    .. ottimo rda, uno dei primi in commercio ...
    Meglio ci può essere soltanto un atom a mesh, naturalmente con coil e mesh in verticale, un genesis per intendersi. Ma senza caricare il tank sottostante, utilizzandolo come dripper. Il liquido finisce dopo tre o quattro tiri, e puoi tranquillamente cambiare aroma senza sentire il vecchio. La mesh lascia pochissime tracce del precedente ... anzi quasi per niente ... io usavo uno smok RSST pyrex col vetro del tank rotto!

  3. #3
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Drakogian
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,903
    P.Vaporizer
    Molti i chiamati... pochi gli eletti.

    Predefinito

    Il mitico RDA by Smok !!! Il mio primo atom da dripping... usavo filo Kanthal 0,25mm e silica wick. Con cotone non ho mai provato (a quei tempi era uno sconosciuto ).

    Qui trovi una buona recensione: http://www.esigblog.com/atomizzatore...ntissima-resa/

  4. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    156
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Drakogian Visualizza Messaggio
    Con cotone non ho mai provato
    Interessante la recensione, grazie. Sembra tanto facile... forse potrei riuscirci.
    A questo punto però, prenderei la silica. Se uso le coil prefatte indicate nel primo post (28 AWG / 0.32mm dia. / 1.3ohm), prendo questa?

    3.0mm Twisted Silica Wick

    Oppure è troppo grossa e meglio prenderne una da 2.3 mm?


    Grazie

  5. #5
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Drakogian
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,903
    P.Vaporizer
    Molti i chiamati... pochi gli eletti.

    Predefinito

    Quelle coil mi sembrano, a occhio, un pò grandi di diametro per lo Smok. E poi di solito è il filo che si dovrebbe avvolgere intorno alla wick. Difficile far entrare la wick piegata nella coil. Ma si trovano ancora le silica wick ? Io proverei con il cotone.

  6. #6
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    156
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Drakogian Visualizza Messaggio
    Ma si trovano ancora le silica wick ?
    Sto fasticchiando... si trova di tutto. Queste già pronte con silica per esempio, sono 0.8 Ohm:

    1726200-2.jpg

    Se per il mio scopo possono andare, tra 50 di queste e lo Smok non arrivo a 5$

  7. #7
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,247
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF

    Predefinito

    Fosse per me non acquisterei mai wick (inteso come wick in silica più filo già avvolto) già pronte dalla Cina specie se voglio provare aromi, poi uno si regola ovviamente come crede.

    Dalla foto non capisco se si tratta dello Smok RDA normale (18mm) o del mini (14mm), ormai ho perso l'occhio abituato ai 22mm (o più). Con buona probabilità la maggioranza di coil prefatte in commercio saranno troppo grandi (specie per il mini da 14). Rimango pure dubbioso sul comportamento che questi dignitosi atom possano avere se rigenerati a cotone.

    Secondo me dovresti dirci qualcosa di più: preferisci un tiro più contrastato o più libero? Usi (userai) parecchi aromi, ma che di tipo: creme, fruttati, tabaccosi? Forse e sottolineo il forse, converrebbe direzionarsi su qualcosa di più attuale, insomma qualche dripperone (con o senza pin BF), single coil facile da rigenerare a cotone.

  8. #8
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    156
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fumok Visualizza Messaggio
    Secondo me dovresti dirci qualcosa di più: preferisci un tiro più contrastato o più libero? Usi (userai) parecchi aromi, ma che di tipo: creme, fruttati, tabaccosi?
    Preferisco un tiro più arioso, anche se svapo di guancia (Nautilus 5 ml, foro aria più grande, 0,7 ohm). Per i gusti, a parte i tabaccosi, mi piacciono sia fruttati che cremosi, con una leggera preferenza per questi ultimi.
    Ho acquistato un po' di aromi che non conosco per provarli. Adesso devo prendere una coil del nautilus nuova, testo 5 ml di base col nuovo aroma: se mi piace, bene. In caso contrario devo svapare un bel po' a base neutra per "ripulire" la coil e poi vado di gusto che conosco e mi piace.
    Un po' una seccatura. Considera che, per esempio, avevo acquistato una decina di aromi T-Juice e alla fine l'unico che ho usato tutto - pur non facendomi impazzire - è stato il Red Astaire. Tutte le altre boccette regalate.

    Vorrei quindi trovare qualcosa, molto low cost, che mi permetta di testare i liquidi. Le coil già pronte a 4 centesimi circa l'una e quello Smok (nelle caratteristiche 14.4 mm) a 2,20 dollari mi sembravano l'ideale per testare 1-2 ml di nuovo gusto: se non mi piace, butto la coil, lavo l'atom e ricomincio.
    Considera che non rigenero. Ci avevo provato qualche anno fa, ma proprio non fa per me.

    Se tu ritieni che la soluzione cui ho pensato pe testare i gusti non vada bene, mi fido completamente, vista la tua esperienza.
    Ammesso esista, ti chiedo consiglio su qualche alternativa, che preveda un costo piuttosto basso e la non-rigenerazione.

    Grazie

  9. #9
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,247
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF

    Predefinito

    Purtroppo non ho soluzioni pronte all'uso, ma cerco di delineare alcuni punti del mio ragionamento:
    • se vuoi provare vari aromi con poco costo i sistemi rigenerabili sono imbattibili per praticità e costi
    • rigenerare a cotone è infinitamente più semplice che usare la buona vecchia wick
    • il sistema di test dovrebbe avvicinarsi quanto più possibile al tuo sistema abituale, in questo caso il Nautilus, che però non ho mai usato, quindi mi mancano dei rifermenti personali per un consiglio preciso

    Detto ciò, mi vien in mente un Le Concorde clone (che si trovava in Cina per 10$), ora purtroppo sembra terminato un po' ovunque, ma forse cercando qui da noi qualche pezzo d'occasione salta fuori.

    Mi sento di consigliarti di prendere un filo di un certo diametro, diciamo dallo 0,32 allo 0,40, perché così è più facile fare delle spire proporzionate e quando andrai ad inserire il cotone la coil non si distruggerà. Come materiali potresti usare il Kanthal, il Nichel Chrome 80 oppure ancora l'SS304, sono molto duttili e ti dovrebbero semplificare la vita da rigeneratore.

  10. #10
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    156
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei

    Predefinito

    Grazie Fumok, molto gentile.

    Provo a cercare Le Concorde.

Discussioni Simili

  1. Quale dripper per testare aromi
    Di ErVikingo nel forum Rigenerabili
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 10-11-2015, 08:54
  2. come testare gli aromi
    Di simotricci nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 04-10-2010, 01:13
  3. [PERUGIA] Vendo 12 aromi FA e hardware KR808D-1.
    Di jasonv06 nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 18-09-2010, 13:55

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •