Un saluto a tutti, ho un problema con una cambiale in protesto, in poche parole chi ha emesso la cambiale non mi vuole pagare e io non so come comportarmi.
Ho chiesto un po'in giro e mi hanno detto che devo rivolgermi ad un avvocato o notaio, ma per incassare 500€ andrei incontro a spese dieci volte tanto, a me sembra abbastanza assurdo .
Consigli?
Grazie in anticipo a tutti.