Sigaretta Elettronica Volari
Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: gorgoglio JS v3

  1. #1
    endurista svapatore
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ottavio1966
    Data Registrazione
    Feb 2010
    LocalitÓ
    agrigento
    Messaggi
    1,198

    Predefinito gorgoglio JS v3

    a tutti i possessori di JS v3, ogni tanto sentivo uno strano gorgolio e una diminuzione del tiraggio, pensavo si trattasse dell'atom, quindi lo smontavo e soffiavo.
    ultimamente il problema Ŕ aumentato , mi sono reso conto invece, che il problema Ŕ nel fondello filettato (per semplicitÓ la parte dove si avvita l'atom)
    dove si depositano delle goccioline di liquido , fuoriuscite dall'atom.
    basta procurarsi un pennellino ( ottimi quelli che servono per dipingere su tela)
    e far assorbire il liquido in eccesso dal pennello, pulendolo ripetutamente con della carta assorbente, o in alternativa soffiare con aria compressa.
    Il fondello oltre a permettere il collegamento stic/atom con relativo passaggio di corrente , serve a far entrare l'aria che "tiriamo" , infatti se osservate bene ci sono 2 microscopici fori.

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Kano
    Data Registrazione
    Feb 2010
    LocalitÓ
    Ferrara
    Messaggi
    251

    Predefinito

    Grazie anch'io notavo un calo delle prestazioni ora provo a pulirlo...
    GGTS n░ 748

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di lucacat
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Prov di Catania
    Messaggi
    317
    P.Vaporizer
    justfog

    Unhappy

    Citazione Originariamente Scritto da ottavio1966 Visualizza Messaggio
    a tutti i possessori di JS v3, ogni tanto sentivo uno strano gorgolio e una diminuzione del tiraggio, pensavo si trattasse dell'atom, quindi lo smontavo e soffiavo.
    ultimamente il problema Ŕ aumentato , mi sono reso conto invece, che il problema Ŕ nel fondello filettato (per semplicitÓ la parte dove si avvita l'atom)
    dove si depositano delle goccioline di liquido , fuoriuscite dall'atom.
    basta procurarsi un pennellino ( ottimi quelli che servono per dipingere su tela)
    e far assorbire il liquido in eccesso dal pennello, pulendolo ripetutamente con della carta assorbente, o in alternativa soffiare con aria compressa.
    Il fondello oltre a permettere il collegamento stic/atom con relativo passaggio di corrente , serve a far entrare l'aria che "tiriamo" , infatti se osservate bene ci sono 2 microscopici fori.
    Ho avuto un problema simile con l'atom 510 della eGo. Non so se pu˛ servirti, comunque nel mio caso il problema era dovuto al fatto che usavo poca lanetta e molto liquido si depositava sul fondo dell'atom e lo annegava.
    Per sistemare il tutto inserivo della carta igienica che non lascia residui (regina) a contatto con la rete metallica dell'atom e soffiavo dal lato batteria per eliminare tutto il liquido in eccesso. Ovviamente ora sono giorni che non si verifica pi¨ il fattaccio perchÚ ho trovato la giusta dose di lanetta per la cartuccia. Comunque, quando l'atom si annega fa fatica a riscaldare e produce poco vapore...tutta questione di piccoli equilibri, purtroppo. Speriamo che i tesla arrivino presto

Discussioni Simili

  1. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 27-10-2010, 01:34
  2. Gorgoglýo con Tornado
    Di joe nel forum Ego Style
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-03-2010, 18:22

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •