Volari.it
  • Recensione Geekvape Wenax Stylus

    Abbiamo provato per voi la nuova piccola Pod Mod nata in casa Geekvape, La Wenax Stylus, pod mod ultra leggera.
    Con un peso di 44 grammi e diametro di 18,85 mm si pone tra le pod mod più piccole e compatte sul mercato in assoluto.

    Partiamo subito con l'unboxing:



    All'interno della confezione troviamo:

    1 x batteria wenax stylus
    1 x cartuccia pod mod
    1 x resistenza G Coil Formula Mesh 0.6 ohm (preinstallata)
    1 x resistenza G Coil Formula 1.2 oh
    1 x cavetto di ricarica
    1 x chiavetta solleva coil
    1 x libretto di istruzioni (in italiano)
    1 x certificato di garanzia

    GeekVape Wenax Stylus Pod Caratteristiche:

    • Ultra leggera pen style
    • batteria da 1100 mah
    • Pod Mod Wenax capienza 2 ml
    • pod con resistenza intercambiabile
    • automatica e manuale


    Informazioni generali

    Si tratta di una micro pod mod dalle dimensioni contenute studiata appositamente per il tiro di guancia.Il mercato sempre più si spinge oltre il limite per sviluppare soluzioni leggere e compatte. Infatti per diminuire le dimensioni della pod mod, Geekvape elimina qualsivoglia filettatura e prolungamento, rendendo cosi un po' piu difficoltoso il cambio della coil che avviene attraverso un apposita chiavetta che serve a sollevare la coil dal suo alloggio.
    la pod invece si installa facilmente a clap nell'alloggio apposito nella parte superiore della batteria.
    La ricarica del liquido avviene tramite una asola laterale in gomma,mentre la ricarica della batteria avviene attraverso la vecchia presa microusb.
    Design tubolare, con pulsante alla sua estremita, dotato di led che ci indica i vari stati di erogazione.
    Una verniciatura satinata risulta davvero non male sia al tatto che alla vista, La colorazione in prova è la Space Grey.
    Si accende con 5 click ,si spegne con 5 click, la regolazione della potenza avviene con 3 click, di cui a seconda della colorazione cambia la potenza:

    • azzurra (bassa potenza)
    • verde (media potenza)
    • bianca (massima potenza)


    Dai test effettuati rileviamo leggerissimi cambiamenti tra i vari stati.

    Può essere attivata automaticamente aspirando, o manualmente premendo il pulsante posto in fondo, che risulta decisamente scomodo.

    Prova di Svapo

    L'abbiamo provata con la resistenza g coil wenax 0.6 ohm (preinstallata) che la coil wenax da 1.2 ohm .
    Il Tiro è abbastanza chiuso ma senza esagerare, tra le due coil spicca la resistenza g coil wenax 1.2 ohm per equilibrio, resa aromatica e consumi batteria.
    Resa aromatica discreta eccellente la produzione del vapore.Durata della batteria oltre quello che si aspetterebbe da una 1100 mah con la coil da 1.2 ohm

    Conclusioni Finali

    La GeekVape Wenax Stylus si inserisce nella lista delle pod mod super piccole che non dispiace,è un prodotto che non ha nessuna pretesa di strafare ma fa degnamente il suo lavoro,garantendo un ottima autonomia, discreta resa aromatica e buona produzione di vapore.
    Il design alla moda strizza l'occhio allo svapatore più giovane,viene proposta dal mercato a circa 20 €
    Consigliamo di usare ovviamente liquidi con composizione 40/50/10 o 50/50 , con aromi molto puliti per rispettare le caratteristiche tecniche della coil.