Visualizza Feed RSS

GionLock

Forse ho capito perchè fumavo

Valuta Questa Inserzione
Non sono mai riuscito a darmi una vera spiegazione sul perché fino a 3 mesi fa fumassi. nemmeno allora, mi chiedevano perché fumassi e la realtà era che le mie risposte erano quelle sentite dire da altri. E sì che di riflessioni a riguardo ne ho fatte spesso e volentieri. Volevo io per primo capire come mai avevo così voglia di accenderne un'altra, nonostante quello che si sa sugli effetti, nonostante i dolori alle gengive e la pessima "fiatella" la mattina appena sveglio. Non l'ho mai capito.
Ieri, all'improvviso, quando gli effetti fisici della dipendenza da nicotina sono solo un ricordo lontano, mi prende una voglia irresistibile non mi controllo più devo comprare un pacchetto non penso ad altro per tutto il pomeriggio... Resisto, per fortuna e per bravura, nonostante dal tabacchino ci fossi già entrato, e avessi già pagato il bastardo blu. La sera sono andato dalla morosa e le ho detto "tieni, l'ho trovato nel cassetto, l'avevo avanzato quando ho smesso". Pericolo passato, voglia spenta all'improvviso come era venuta. Ma perchè, cosa ha causato questa escalation, cos'era successo per scatenare questo impeto..
Poi ho capito.
Non sono mai stato io a decidere. C'è qualcun altro. Lui mi conosce bene. Ha libero accesso a quei posti della mia mente che ho sempre protetto con tutte le mie forze da tutto e da tutti. Conosce le mie paure e i miei fallimenti, quelli che non ho mai detto a nessuno. "Non c'è altra strada", mi dice, "fidati. è meglio così per tutti. Non ti chiedo una follia, lascia che sia una cosa lenta, lascia che faccia il suo dovere, nessuno capirà che è stata una nostra idea fin dall'inizio."
E' stata dura mandarlo affanc..., non se ne andava mai, nei giorni peggiori quasi quasi gli davo anche ragione. Ma ce l'ho fatta l'ho scacciato per sempre!!!! evviva!!!!! sono libero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! .........................................toc toc................................sono io.............non mi hai cacciato, sono qui e qui sarò sempre...
Sarebbe troppo facile e comodo pensare che ci si possa liberare. Sarà una lotta perenne, cercherai sempre di farmi vedere il peggio della mia vita, ed io dovrò essere scaltro e forte e non abbassare mai la guardia. Ma almeno adesso so che ci sei. Non hai più il vantaggio dell'effetto sorpresa. Forse, in fondo in fondo, anche se solo in parte, ti ho fottuto.
Giulio

Invia "Forse ho capito perchè fumavo" a Digg Invia "Forse ho capito perchè fumavo" a del.icio.us Invia "Forse ho capito perchè fumavo" a StumbleUpon Invia "Forse ho capito perchè fumavo" a Google

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di lucalu33
    che bel racconto... complimenti... beh si alla fine è sempre su di noi... ma prima ci copriva completamente... adesso è solo su una gamba!!
  2. L'avatar di DreamlikeMoon
    Fortunatamente io sono troppo presa dallo svapo per sentire la vocina malefica...
  3. L'avatar di djskarpia
    quoto dream, last week ho inavvertitamente sbagliato ( per la prima volta ) a portarmi dietro dei cartomizzatori ( per una trasferta ) quindi ero a secco , ho detto va beh... faremo senza... torno in macchina per cercare il cell che mi era caduto e sotto al sedile trovo un pacchetto con 15 siga ( saranno mesi che stava li ) beh, preso, ne ho fumate 3, poi mal di testa e sopratutto le ho fumate contro voglia... QUESTO PER DIRE che lo svapo è sicuramente + forte delle ecig e sono dentro lo svapo come non mai

    non so se sia un bene o un male, ma Credo e ne sono quasi certo che non tornerò mai piu nel tunnel sigaretta... ma non so quando uscirò dal tunnel Ecig
  4. L'avatar di nikema
    ho letto da qualche parte che agli Alcolisti Anonimi uno slogan è: "per un alcolista un bicchiere è troppo, cento bicchieri sono troppo pochi..."
    credo che oltre una certa soglia sia un tunnel che possa essere tenuto sotto controllo, ma che sostanzialmente non si esca mai veramente in modo definitivo, se non dopo tanto tempo, ma con sempre quella possibilità, magari esigua ma mai nulla... insomma bisogna imparare a conviverci con quello spiritello per poterlo fregare, bravo che non ti sei fatto smontare solo per un piccolo scivolone