Visualizza Feed RSS

Area Chrom(ata)

Spunti di riflessione... 24

Valuta Questa Inserzione
Il Dalai Lama, informò qualche tempo fa che gli occidentali "...vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto.". A lui chiederei, di contro, se gli è mai capitato di sentirsi morire vivendo. Non credo, data la sua intrinseca e serena felicità, dispensatagli anche dal sufficiente tempo inattivo a disposizione; serena felicità che tenta altruisticamente di trasmettere anche a noi tutte le volte che gli capita di incontrarci, sia chiaro. Anche se non la correda mai dello stesso tempo inattivo di cui dispone lui, putroppo.

Ora, caro Dalai, noi questo lo apprezziamo comunque, seppur con sufficiente distacco. Ma sappi anche che alla maggior parte di noi occidentali, invece, capita spesso di sentirci morire vivendo. La nostra vita, infatti, è spesso cosi complessa che ad alcuni di noi capita addirittura di non vedere l'ora che finisca. E per i restanti rimane comunque tanto articolata e multiforme che a viverla in maniera più vissuta si rischia davvero di rimanerci secchi anzitempo.
Forse avresti fatto meglio a consigliarci di vivere meno e con meno frenesia la nostra spesso complicatissima vita. E magari di semplificare prima e vivere poi più intensamente la parte restante. Non credi?...

Invia "Spunti di riflessione... 24" a Digg Invia "Spunti di riflessione... 24" a del.icio.us Invia "Spunti di riflessione... 24" a StumbleUpon Invia "Spunti di riflessione... 24" a Google

Aggiornato il 09-12-2013 alle 01:43 da [ARG:5 UNDEFINED]

Categorie
Articoli

Commenti