Visualizza Feed RSS

Area Chrom(ata)

Spunti di riflessione... 11

Valuta Questa Inserzione
Citazione Originariamente Scritto da Chrom Visualizza Messaggio
...e ancora, con preoccupante continuità: le entrate aumentano (+0,7% a maggio), la spesa diminuisce (-0,4% nello stesso mese) ma il debito pubblico continua ad aumentare. Perché?!

Bankitalia riferisce:
"Nel mese di maggio la quota di competenza dell’Italia dei prestiti erogati dall’Efsf è stata pari a 2,9 miliardi (complessivamente tale quota ha raggiunto 30,9 miliardi). Nei primi cinque mesi dell’anno l’incremento del debito (86,1 miliardi) riflette sostanzialmente il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (58,1 miliardi) e l’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (28,0 miliardi).
Alla crescita del debito nei primi cinque mesi del 2013 ha contribuito per quasi 7 miliardi il sostegno ai paesi dell’area dell’euro in difficoltà, comprendente la quota di competenza dell’Italia dei prestiti erogati dall’European Financial Stability Facility (EFSF), pari a 4 miliardi, e il versamento effettuato in aprile della terza tranche per la sottoscrizione del capitale dell’European Stability Mechanism (ESM) pari a 2,9 miliardi. Tale sostegno complessivamente ha raggiunto 49,5 miliardi.

Per quanto riguarda invece le entrate tributarie, queste, nei primi cinque mesi del 2013, sono state pari a 143,171 miliardi di euro, lo 0,7% in più rispetto al periodo gennaio-maggio 2012."

Insomma, abbiamo dato 49,5 miliardi ai due sistemi di salvataggio della BCE da quando sono stati partoriti (2012), e quest'anno complessivamente già 7 miliardi, senza averne mai fatto uso. Inoltre, abbiamo aumentato di 20,4 miliardi le disponibilità liquide del Tesoro (che hanno raggiunto 62,4 miliardi, contro 35,8 nel mese di maggio del 2012).
Di contro, non si fanno tagli veri alla spesa pubblica e la sinistra continua a sostenere che non ci sono le risorse per abolire l'IMU ed evitare l'aumento dell'IVA, ma men che meno per abbassare complessivamente le nostre tasse.
Eppure, in proporzione abbiamo fatto meglio perfino della tanto decantata Germania.

Ma non eravamo noi i colpevoli di tutto?!... E perché ci stiamo suicidando senza reagire?...

Invia "Spunti di riflessione... 11" a Digg Invia "Spunti di riflessione... 11" a del.icio.us Invia "Spunti di riflessione... 11" a StumbleUpon Invia "Spunti di riflessione... 11" a Google

Aggiornato il 16-07-2013 alle 13:39 da [ARG:5 UNDEFINED]

Categorie
Articoli

Commenti