Visualizza Feed RSS

electricaurora

All'uscire dei Clown

Valuta Questa Inserzione
Da lunare fantasia
naque il mio volto
che di crudele ironia
esprimo l'accento

Tanta essa fu
da pormi distante
da chi,per virtù,
debba essermi l'uguale

Per triste icona
una lacrima sul volto
a guisa di un sorriso
che mi fu negato

Dai miei simili discosto
dell'intento soave
mancato lo scopo
del mio esser presente

Appaio d'intanto
nel mio vagar solo
la cerca mi strazia
d'esser un motivo

Di melanconia struggente
marchiato fui suscitar
i bimbi
che pazzamente amo

Naturale scostarsi
al loro passaggio

Neppure nel nome
la salvezza
d'identita donata
a cui tornar redento

Poichè son Pierrot
in questo tormento.

Invia "All'uscire dei Clown" a Digg Invia "All'uscire dei Clown" a del.icio.us Invia "All'uscire dei Clown" a StumbleUpon Invia "All'uscire dei Clown" a Google

Aggiornato il 12-07-2010 alle 10:37 da [ARG:5 UNDEFINED]

Categorie
Sotto Il Tendone

Commenti