Visualizza Feed RSS

Area Chrom(ata)

Tipi di Clearomizer e batterie per 510.

Valuta Questa Inserzione
I migliori claromizzatori per 510 attualmente in commercio, con una sola eccezione per un mini cartomizzatore e solo perché si tratta di un piccolo gioiellino molto facile da gestire... cosa fondamentale per uno scansafatiche come me.

Tenete presente che la Kangertech è una di quelle aziende che stanno lavorando molto nello sviluppo dei loro prodotti, tanto che malgrado i due nell'immagine, in particolare, siano ancora prodotti abbastanza recenti si sono già evoluti: il G5 in T4, ora più sottile e reso quindi perfettamente aderente alle batterie 510, e il KR510 in M3, con delle modifiche alla resistenza.

Il Kanger KR510, si è comunque rivelato complessivamente il migliore tra questi, sia per la resa aromatica che per la stabilità nel tempo. Mentre il Vision Nano e di gran lunga il più elegante e curato, oltre ad essere anche l'unico con il tappo a vite. Peccato per la durata, che non è tra le migliori.

Una particolare menzione vorrei farla per lo Shorty della Smok. Un tocchettino di appena 2 cm capace di tiri corposi e restituzione degli aromi a dir poco invidiabile, per un affarino cosi minuscolo. In più, essendo cosi piccolo non occupa praticamente spazio ed è anche semplicissimo da gestire, visto che non è necessario aprirlo per ricaricarlo.
L'ideale per momenti di particolare degustazione.

Tenete presente che la 180 mAh è 4 mm più corta della 190 mAh e la 320 mAh è 1 cm più lunga rispetto alla 280 mAh. Ne esiste anche una da 150 mAh, lunga circa 62 mm, anche se solitamente questa è in versione manuale.
La batteria da 220 mAh è secondo me la più equilibrata tra queste.

Invia "Tipi di Clearomizer e batterie per 510." a Digg Invia "Tipi di Clearomizer e batterie per 510." a del.icio.us Invia "Tipi di Clearomizer e batterie per 510." a StumbleUpon Invia "Tipi di Clearomizer e batterie per 510." a Google

Aggiornato il 10-03-2013 alle 03:18 da [ARG:5 UNDEFINED]

Categorie
Hardware, miscele e manutenzione.

Commenti

  1. L'avatar di pervenio
  2. L'avatar di Chrom
    Nessuno di questi! Essendo un Cartomizer, quello che citi non potrebbe essere nell'immagine. I Cartomizer sono diversi dai Clearomizer.
    Evitando inutili giri di parole, evidenzio semplicemente che seppur i cartomizzatori sono capaci di un'ottima resa aromatica, sono anche piuttosto complessi da gestire ed io per questo li ho usati e li uso raramente. Riguardo alla semplicità d'uso, infatti, non c'é nessun paragone con i claromizzatori e con gli ultimi nati ormai neanche la resa aromatica dei cartomizzatori risulta nettamente superiore.
    Aggiornato il 15-02-2013 alle 04:46 da [ARG:5 UNDEFINED]