Visualizza Feed RSS

bitnav

Metodo filtraggio liquidi di macerazione

Valuta Questa Inserzione
Citazione Originariamente Scritto da bitnav Visualizza Messaggio
Per effettuare la prova ho preso un cucchiaino di terra del mio giardino e l'ho mixata con 15 ml circa di glicole




il "liquido" così ottenuto è un ottimo soggetto per testare il filtro

per costruire il filtro serve del cotone idrofilo e una siringa.
col cotone si devono formare delle palline , leggermente compresse, da inserire...



...e comprimere per bene col pistone della siringa



ripetere l'operazione e riempire di cotone sino alla tacca dei tre ml almeno.

il filtro è pronto per l'utilizzo



gia alla prima uscita il liquido è limpido, ma consiglio di ripetere almeno una volta l'operazione con un altro filtro pulito.





ho conservato a decantare il liquido glicoleofangoso filtrato nella prova per verificare se e quanti residui solidi siano ancora presenti, vi terrò aggiornati.

Invia "Metodo filtraggio liquidi di macerazione" a Digg Invia "Metodo filtraggio liquidi di macerazione" a del.icio.us Invia "Metodo filtraggio liquidi di macerazione" a StumbleUpon Invia "Metodo filtraggio liquidi di macerazione" a Google

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di dejan
    bravo!
    facevo lo stesso per estrarre (in periodi di magra) il liquido della cartucce precaricate, cercando di evitare i filamenti di lanetta che si staccavano insieme al liquido. I risultati, seppur raggiunti in modo spartano, mi sono sempre apparsi accettabili. Provai anche con una miscela di caffè solubile e glicole dovendo però aggiungere più materiale filtrante per ottenere una soluzione abbastanza pura.