Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Prime impressioni con l'atom Volari V510-T

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Chrom
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,503
    P.Vaporizer
    510-C ©
    Inserzioni Blog
    106
    Citato in
    393 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    156
    Thanks ricevuti: 783 in 378 Posts

    Predefinito Prime impressioni con l'atom Volari V510-T

    Ovviamente, prima di iniziare preciso che ce l'ho da pochi giorni. Mi riservo di approfondire più avanti, se ce ne fosse bisogno.



    Questo atom è ottimamente realizzato e curato anche nei particolari.
    Ho iniziato ad usare l'atom attaccato alla Kross da 650mAh. Da subito ha restituito un cattivo sapore tendende al metallico, che ha cominciato a scemare solo dopo circa mezzo serbatoio da 0,6ml.

    L'ho messo da parte e ripreso dopo circa mezza giornata. Il brutto sapore era quasi sparito e la Kross ha cominciato a spingerlo proprio bene. Al terzo serbatoio ho cominciato a sentire per benino ogni sapore e un colpo in gola davvero notevole. Per chi l'ha provato, e per capirci, siamo a livello degli Omega; che per me sono attualmente i migliori atom 510 Tank in circolazione. Però i Volari, per ora, pur essendo praticamente simili, costano meno. Una cosa che ho avuto modo di rimproverare a qualche venditore OmegaVape, come loro sicuramente ricorderanno. Soprattutto per il costo delle batterie, peraltro anche un pò scarsine. Ma questa è un'altra storia.

    Poi l'ho attaccato ad una batteria automatica standard da 220mAh, quelle di Youcirarette per la precisione, anche queste secondo me le migliori automatiche da 220mAh in circolazione oltre che le meno costose, e con grande sorpresa ho constatato che spingeva anche meglio. Credo sia non solo perché le batterie Youcigarette hanno uno spunto e una stabilità notevoli, ma anche perché io non sono molto abituato alle batterie manuali, piccole o grandi che siano. Magari forse non riesco a capire bene quanto tempo premere e per quanto tempo prima di iniziare la tirata vera e propria.

    L'ho provato anche con serbatoi di vario tipo e i migliori, sempre secondo me, si sono rivelati il Volari e il Joy, entrambi da 0,6ml. Il primo ha una forma con doppio schiacciamento a beccuccio e non ha bisogno di foratura preventiva, mentre il secondo come sapete si ed ha una forma tutto tondo.

    -------

    Per completezza, anche questa Kross è davvero un bel gioiellino. Molto curata fin nei particolari, è piacevole anche al tatto. Perfino le filettature sono praticamente perfette e il suo cappuccio simile a quello di una stilografica a vite tiene il tutto pulito e ben protetto, con atom e serbatoio montati. Alla sua base, un cappuccetto cromato a vite tiene nascosto e protetto l'attacco mini USB per la ricarica. Il cavo con arrotolatore a molla per la ricarica è in dotazione.

    La Kross è dotata anche di disattivazione di sicurezza, attivabile con un triplo clic. Il tastino luminoso è ben realizzato e di buona qualità. L'attivazione e la disattivazione vengono segnalati con un lampeggio in tre colori consecutivi, rosso, arancione e verde.
    La durata è anch'essa notevole, almeno per ora quasi l'intera giornata. Peccato solo che non abbia il voltaggio variabile, altrimenti sarebbe stata davvero incredibile.

    La mia signora me l'ha prontamente sequestrata e adagiata accuratamente nella sua borsa. Sono riuscito a salvare solo l'atom.
    La cosa, ovviamente, non mi ha stupito. Dopo averla vista non avevo dubbi che andasse a finire cosi!

    Ultima modifica di Chrom; 24-12-2011 alle 20:01

    Bene, andrò all’inferno.


  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gabbiano48
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Pescara
    Messaggi
    1,270
    P.Vaporizer
    e-pipe Eleaf, e-pipe Kamry K1000, eGrip , eGo
    Citato in
    14 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    67
    Thanks ricevuti: 125 in 45 Posts

    Predefinito

    Per le occasioni in cui serve qualcosa di veramente portatile (spesso), dovrebbe essere un must. Grazie per le ottime informazioni !


  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di ilPapino
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Alle porte di Monza
    Messaggi
    944
    P.Vaporizer
    VMOD
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    134 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    724
    Thanks ricevuti: 361 in 209 Posts

    Predefinito

    dopo aver letto questa recensione mi sono deciso ad ordinare sia un kit v510-t sia una Kross con cappuccio sanitario e tre atom... mi arriveranno la prossima settimana... credo che la loro portabilità sia la cosa che più mi piacerà....

  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di tilt
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    1,166
    P.Vaporizer
    Twist/SLB eGo-V V2 + T3, evod, Ce5, iclear16, mini nova
    Citato in
    77 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    260
    Thanks ricevuti: 146 in 122 Posts

    Predefinito

    è OT ma visto che si parla anche della kross approfitto per chiedere se è regolata e come si comporta da Pass-Throught.

  6. #5
    Calma, dignità e classe
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Heracleum
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    1,241
    P.Vaporizer
    e-mini, T4
    Inserzioni Blog
    11
    Citato in
    41 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    11
    Thanks ricevuti: 105 in 62 Posts

    Predefinito

    L'avevo vista sul sito volari e devo dire che "a occhio mi suonava" come buona alternativa alla 510-T Joyetech (ne ho due, e da quel che ho letto penso di essere l'unico italiano ad averle, per puro caso ) e ho potuto vedere di persona in uno shop Ovale che la loro 510-T è assolutamente identica alla mia (ma costa uno sproposito veramente).

    Proposta indecente a te che ne possiedi l'atom:
    Per evitare altre sòle (come purtroppo ho indirettamente dato ad amici che volevano provare la 510-T dirottandoli su clone disponibili on-line come le 510-T Fly, di scarsa fattura)... ora arrivo al punto ovvero alla proposta, non è che riusciresti a fare qualche bella foto macro all'interno dell'atom 510-T volari?
    Per capire se si confermano come alternativa a Joyetech/Ovale.
    Grazie mille in anticipo
    * tieni conto che svapo con moderazione.

    Spesa totale dal 19-11-2009: 670€ (aggiornato 01-10-2013)

  7. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Chrom
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,503
    P.Vaporizer
    510-C ©
    Inserzioni Blog
    106
    Citato in
    393 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    156
    Thanks ricevuti: 783 in 378 Posts

    Predefinito

    Allora, le cose stanno cosi... dal mio punto di vista, ovviamente.

    L'atom è ottimo, ben costruito e dà un buon hit, considerando che ha un'impedenza di 2,2 Ω (omh) e almeno per ora non esiste in versione LR.
    L'ho anche sottoposto a dry burn estremo e non c'é stato verso di farlo fuori. Quindi, avandomene dato ampiamente tempo l'ho anche osservato bene all'interno e ciò che diventa rosso non è la resistenza in se ma una specie di batuffolo di lana di metallo sopra di essa, che diventa incandescente su tutta la superfice interna all'atom e non solo centralmente.
    Se lo fanno anche in versione LR sono convito che darà una botta micidiale. Con questa impedenza invece si mantiene abbastanza morbido. Il 510-T Omega, per fare un raffronto, resta un pò più potente ma anche un pò più delicato, soprattutto nel pulirlo con annesso dry burn.
    Metterò successivamente anche una foto.

    Il Kross è davvero un bell'oggetto e va bene anche come Pass. La sua tensione di lavoro però è fissa, altrimenti sarebbe stato davvero speciale.

    Bene, andrò all’inferno.

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #7
    Calma, dignità e classe
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Heracleum
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    1,241
    P.Vaporizer
    e-mini, T4
    Inserzioni Blog
    11
    Citato in
    41 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    11
    Thanks ricevuti: 105 in 62 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Chrom Visualizza Messaggio
    L'ho anche sottoposto a dry burn estremo e non c'é stato verso di farlo fuori. Quindi, avandomene dato ampiamente tempo l'ho anche osservato bene all'interno e ciò che diventa rosso non è la resistenza in se ma una specie di batuffolo di lana di metallo sopra di essa, che diventa incandescente su tutta la superfice interna all'atom e non solo centralmente.
    Quindi hai fatto il bry-burn lasciando al loro posto la placchetta con spuntone e wick? non hai rimosso la placchetta (in effetti non è facilissimo). Certo sempre che sia simile agli altri atom tank, come ci si aspetta, e non abbia (che so) una placchetta fissa o altre stranezze.
    Anche se dalle tue parole, descrivendo il dry-burn, direi che si tratta della classico atom-t: il "non solo centralmente" lo leggo come "ho visto l'incandescenza sia dal centro del foro col wick e anche dalle due asolette laterali" (da dove impavidamente si procederà all'estrazione della placchetta ). Se è un atom come gli altri noti, il "batuffolo di lana di metallo" dovrebbe essere un "colletto" di mesh che tiene assieme (e incastrato all'interno dello spuntone) la ciocca di wick, proprio come un pennello da pittura insomma.

    Attendo le foto e mi fa piacere che ci sia almeno un altro che apprezzi la 510-T (secondo me un capolavoro di e-sig, anzi IL capolavoro) che vedo sempre ignorata e trascurata da questo crudele forum
    * tieni conto che svapo con moderazione.

    Spesa totale dal 19-11-2009: 670€ (aggiornato 01-10-2013)

  10. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Chrom
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,503
    P.Vaporizer
    510-C ©
    Inserzioni Blog
    106
    Citato in
    393 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    156
    Thanks ricevuti: 783 in 378 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Heracleum Visualizza Messaggio
    Quindi hai fatto il bry-burn lasciando al loro posto la placchetta con spuntone e wick? non hai rimosso la placchetta (in effetti non è facilissimo). Certo sempre che sia simile agli altri atom tank, come ci si aspetta, e non abbia (che so) una placchetta fissa o altre stranezze.
    Anche se dalle tue parole, descrivendo il dry-burn, direi che si tratta della classico atom-t: il "non solo centralmente" lo leggo come "ho visto l'incandescenza sia dal centro del foro col wick e anche dalle due asolette laterali" (da dove impavidamente si procederà all'estrazione della placchetta ). Se è un atom come gli altri noti, il "batuffolo di lana di metallo" dovrebbe essere un "colletto" di mesh che tiene assieme (e incastrato all'interno dello spuntone) la ciocca di wick, proprio come un pennello da pittura insomma.

    Attendo le foto e mi fa piacere che ci sia almeno un altro che apprezzi la 510-T (secondo me un capolavoro di e-sig, anzi IL capolavoro) che vedo sempre ignorata e trascurata da questo crudele forum
    No, @Heracleum non ho rimosso nulla e tu hai centrato bene la deduzione che ho evidenziato. Non sò se quel batuffolo di metallo sia quello che indichi, però... Tant'é, cosi stanno le cose. E si può vedere bene anche a occhio nudo perché non riesci a romperlo neanche se lo tieni in tensione per 5 minuti.
    Per quanto riguarda la foto dell'atom, ho visto che l'ha già messa @ilPapino
    http://www.esigarettaportal.it/forum...tml#post352586

    Assolutamente d'accordo con l'elogio alla 510 Tank. Ma giusto per l'aggiunta del sistema Tank.
    Secondo me, finora questa è stata l'unica vera innovazione nel mondo delle e-sigarette. Per tutte le altre si è trattato, sempre secondo il mio personalissimo parere, solo di tentativi di innovare; lodevoli quanto si vuole, ma questo sono stati e cosi sono rimasti.

    Questo per ciò che riguarda le e-sigarette, sia chiaro. Giusto perché considero quantomeno pretenzioso chiamare e-sigaretta già un BB... figuriamoci poi una mod. Con tensioni e amperaggi del genere utilizzati per alcuni BB o per le mod, anche un atom della serie 2 o della serie 4 dotato solo di cartuccia e lanetta potrebbe elargire ad ogni tiro un uppercut da ko... Ma quelli mica li possiamo chiamare e-sigarette, eh!...
    Ultima modifica di Chrom; 11-01-2012 alle 17:03

    Bene, andrò all’inferno.

  11. #9
    Calma, dignità e classe
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Heracleum
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    1,241
    P.Vaporizer
    e-mini, T4
    Inserzioni Blog
    11
    Citato in
    41 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    11
    Thanks ricevuti: 105 in 62 Posts

    Predefinito

    Sì grazie, ho visto ora le foto. Purtroppo proprio la foto dell'interno atom-t non è venuta benissimo (il flash, come ho potuto notare anche dai miei tentativi, non è "compatibile" con la placchetta che lo riflette come uno specchio ) però da quel poco che si può vedere è ulteriormente diverso, sia dai Joyetech sia da quelli di Gino (di cui non mi sembra sia indicato un marchio/manufacturer o nome distintivo).
    Ad ogni modo quando tra qualche settimana ti verrà la necessità o anche solo lo sfizio di rimuovere la placchetta, mi raccomando, documenta il tutto (possibilmente anche a livello fotografico).

    Ahah condivido, i BB ma anche solo eGo et similia dovrebbero ricadere nella categ0ria "e-cigar"
    * tieni conto che svapo con moderazione.

    Spesa totale dal 19-11-2009: 670€ (aggiornato 01-10-2013)

Discussioni Simili

  1. Prime impressioni
    Di leoninone nel forum Smettere di Fumare
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-12-2011, 21:27
  2. Prime impressioni 901...
    Di persival90 nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 21-04-2010, 06:00
  3. Prime svapate e prime impressioni
    Di axlpat nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 09-04-2010, 09:13
  4. Prime impressioni
    Di bbonzz nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 08-04-2010, 20:33
  5. Kr 808 DSE 901: prime impressioni
    Di klimt nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 03-03-2010, 21:21

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •