Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Discussione: Video manutenzione e dry-burn ego-c

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di _joker_
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    genova/messina
    Messaggi
    114
    P.Vaporizer
    eGo-C--Phantom-lavatube
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    53
    Thanks ricevuti: 39 in 20 Posts

    Smile Video manutenzione e dry-burn ego-c

    CIAO A TUTTI ECCO UN VIDEO DOVE FACCIO UNA MANUTENZIONE COMPLETA SULLA MIA EGO C, SPERO SERVA A QUALCUNO.
    BY
    _JOKER_




    INSERITO PICCOLO VIDEO NELLA PARTE 1 DAL MINUTO 1,38 A 3,24 DOVE SI SPIEGA MEGLIO COME TOGLIERE CON UNA PINZETTA IL PONTICELLO DELL'ATOM SENZA ROVINARE LO SPUNTONE
    Ultima modifica di _joker_; 26-02-2012 alle 14:16 Motivo: MODIFICA PARTE DI VIDEO
    http://www.esigarettaportal.it/forum...tml#post373784 VIDEO MANUTENZIONE E DRY-BURN EGO -C
    fino ad oggi ho speso , ho perso il conto tra hardware e liquidi


  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di vl4d
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Molise (sì, esiste davvero)
    Messaggi
    1,094
    P.Vaporizer
    eVic-VTC Mini; iStick TC40W; KFL+14; KF V5 Mini SXK
    Citato in
    98 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    1,619
    Thanks ricevuti: 394 in 295 Posts

    Predefinito

    bravo, direi che il video merita una rep+
    un unico consiglio, se posso permettermi, eviterei di prendere lo spuntone con le pinze, si rischia di rigarlo e di compromettere poi la tenuta con il tank. Puoi benissimo disinserirlo facendo leva in una delle due fessure con un cacciavite a spacco, di quelli per elettronica.
    Un saluto

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Member
    ESP User
    L'avatar di _joker_
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    genova/messina
    Messaggi
    114
    P.Vaporizer
    eGo-C--Phantom-lavatube
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    53
    Thanks ricevuti: 39 in 20 Posts

    Predefinito

    @vl4d hai perfettamente ragione ,infatti quando prendo con la pinza lo spuntone non faccio tanta forza, quando invece lo tiro per staccarlo dall'atom lo prendo da un'altra parte (dai laterali dove esce il vapore) ho postato anche una foto nel video.
    il primo atom che avevo smontato mi era successo quello che hai detto l'ho addirittura ammaccato ma adesso dopo tale esperienza non mi frega piu'
    http://www.esigarettaportal.it/forum...tml#post373784 VIDEO MANUTENZIONE E DRY-BURN EGO -C
    fino ad oggi ho speso , ho perso il conto tra hardware e liquidi

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di sandrino
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    674
    Citato in
    113 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    314
    Thanks ricevuti: 421 in 128 Posts

    Predefinito

    io faccio come vl4d
    S.

  7. #5
    Member
    ESP User
    L'avatar di _joker_
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    genova/messina
    Messaggi
    114
    P.Vaporizer
    eGo-C--Phantom-lavatube
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    53
    Thanks ricevuti: 39 in 20 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vl4d Visualizza Messaggio
    bravo, direi che il video merita una rep+
    un unico consiglio, se posso permettermi, eviterei di prendere lo spuntone con le pinze, si rischia di rigarlo e di compromettere poi la tenuta con il tank. Puoi benissimo disinserirlo facendo leva in una delle due fessure con un cacciavite a spacco, di quelli per elettronica.
    Un saluto
    ti ringrazio per la segnalazione

    inserito piccolo video nella parte 1 dal minuto 1,38 a 3,24 dove si spiega meglio come togliere con una pinzetta il ponticello dell'atom senza rovinare lo spuntone.
    http://www.esigarettaportal.it/forum...tml#post373784 VIDEO MANUTENZIONE E DRY-BURN EGO -C
    fino ad oggi ho speso , ho perso il conto tra hardware e liquidi

  8. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Mattia
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Romagna
    Messaggi
    275
    P.Vaporizer
    Ego C
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    94
    Thanks ricevuti: 40 in 32 Posts

    Predefinito

    Bel Lavoro Joker

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #7
    Member
    ESP User
    L'avatar di amy
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Palermo
    Messaggi
    63
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    8
    Thanks ricevuti: 19 in 10 Posts

    Predefinito

    grazie _joker_ aspetto ego c e mi serviva proprio un video come questo, semplice e esaustivo

  11. Il seguente User ringrazia :


  12. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di pea88nut
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Ariano Irpino (AV)
    Messaggi
    200
    P.Vaporizer
    eGo Twist + Mini Vivi Nova
    Citato in
    31 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    52
    Thanks ricevuti: 14 in 12 Posts

    Predefinito

    Bel video e bel lavoro... complimenti.

    Il fatto di lavare l'atom con la siringa e l'adattatore a tubo non la sapevo...ottima trovata

    Se posso permettermi di dare un piccolo consiglio, io pulirei il cono, la base e la batteria dopo aver fatto il dryburn. Perché con il dryburn si possono comunque sporcare un po' ed è un peccato.

  13. Il seguente User ringrazia :


  14. #9
    mc0676
    Guest

    Predefinito

    Bei video.
    Io comunque procedo cosi:
    - tolgo l'atom e lo metto in microonde in recipiente di vetro immerso e quando l'acqua bolle lo faccio bollire per 40-45 secondi;
    - faccio raffreddare naturalmente;
    - tolgo il ponticello con cacciavite a taglio per elettronica;
    - dry-burn
    - di nuovo microonde (passaggio importante perché toglie vie le puzze del dry burn rapidamente)
    ho ancora il primo atom che oramai ha 4 mesi di vita e funziona ancora in maniera ineccepibile dopo 3 lavaggi in questo modo.

  15. Il seguente User ringrazia :


  16. #10
    Member
    ESP User
    L'avatar di _joker_
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    genova/messina
    Messaggi
    114
    P.Vaporizer
    eGo-C--Phantom-lavatube
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    53
    Thanks ricevuti: 39 in 20 Posts

    Predefinito

    grazie.
    @mc0676 penso che un atom con la giusta manutenzione potrebbe durare tantissimo ma la mia preoccupazione e' lo\a wick .
    dopo 4 mesi con tutti sti dry burn come si riduce lo wick? lo cambi o lasci sempre quello originale?
    bella la pulizia con il microonde peccato che non ce l ho se no ci provavo anche io.
    http://www.esigarettaportal.it/forum...tml#post373784 VIDEO MANUTENZIONE E DRY-BURN EGO -C
    fino ad oggi ho speso , ho perso il conto tra hardware e liquidi

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 13-02-2013, 15:38
  2. A proposito di dry burn
    Di lordbyron77 nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 21-01-2013, 10:52
  3. vape wash: alternativa al dry burn?
    Di bitnav nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 14-09-2012, 01:15
  4. Pulizia atom con Dry burn
    Di joelelorenzo nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-12-2011, 00:58
  5. dry burn e manutenzione in generale
    Di Overjet nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 05-07-2011, 11:57

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •