Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Box Ibride - pulsanti meccanici ed elettronici - esperimenti di conduttività

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caetla
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    601
    P.Vaporizer
    EVOD 2 + eGo Twist
    Citato in
    224 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    759
    Thanks ricevuti: 662 in 295 Posts

    Predefinito Box Ibride - pulsanti meccanici ed elettronici - esperimenti di conduttività

    Citazione Originariamente Scritto da kava Visualizza Messaggio
    ... la ibrida rispetto alla meccanica ha un relè che ti diminuisce il calo di tensione, il secondo è sempre grazie a questo relè ti permette una ampere più alto di 6 A rispetto ai circa 3 del normale tasto del meccanico...
    Sta cosa interessa anche a me , però non trovo una soluzione logica tale per cui i contatti di un relè dovrebbero permettere un minore calo di tensione rispetto ai contatti di un pulsante. Inoltre non trovo logico installare un pulsante da 3A per pilotare un relè da 6A , quando è possibile installare un solo pulsante da 6A (che ha per giunta gli stessi ingombri di quello da 3) , se non come puro fatto commerciale di mettere a disposizione una ibrida ; secondo me il relè ha senso solo se si utilizza un pulsante tattile o microswitch non in grado di erogare correnti sopra il singolo ampere.

  2. #2
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,145
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1300 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,839
    Thanks ricevuti: 2,634 in 1,263 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Caetla Visualizza Messaggio
    Sta cosa interessa anche a me , però non trovo una soluzione logica tale per cui i contatti di un relè dovrebbero permettere un minore calo di tensione rispetto ai contatti di un pulsante. Inoltre non trovo logico installare un pulsante da 3A per pilotare un relè da 6A , quando è possibile installare un solo pulsante da 6A (che ha per giunta gli stessi ingombri di quello da 3) , se non come puro fatto commerciale di mettere a disposizione una ibrida ; secondo me il relè ha senso solo se si utilizza un pulsante tattile o microswitch non in grado di erogare correnti sopra il singolo ampere.
    Sulle box ibride c'è un mosfet che veicola la piena potenza della batteria verso l'atomizzatore. Il mosfet è azionato da un relè interno a cui è collegato il pulsante di attivazione, su cui invece passa pochissima corrente (milli Ampere). L'analogia automobilistica di @Caetla è pienamente calzante.

    Questo video dimostra chiaramente come il mosfet sia più efficiente di un classico tasto di potenza anti-vandalo. Se proprio dovessi darti una spiegazione, ma sia chiaro che le mie sono solo congetture, i contatti interni del mosfet sono più conduttivi di quelli del pulsante di potenza.


  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    15
    P.Vaporizer
    Sunbox E7, IPV4S, Evic vt mini, Graal, Cyclone, Kay 4, KLP, Sat22,Subtank, TFV4, ecc.
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    10
    Thanks ricevuti: 5 in 5 Posts

    Predefinito

    @fumok perdonami, ma era mia l'analogia automobilistica, una volta che ne sparo una giusta... Scherzo ovviamente, è solo una scusa per chiederti una tua opinione per una configurazione di queste box, visto che sei super esperto in bf e cosa ne pensi della mia... Kanthal A1 0.40 per 6/7spire su punta da 2.5 mm

  5. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caetla
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    601
    P.Vaporizer
    EVOD 2 + eGo Twist
    Citato in
    224 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    759
    Thanks ricevuti: 662 in 295 Posts

    Predefinito

    Mi è chiaro tutto (il resto...) , ma da quello che capisco @fumok , la box in questione non utilizza il relè per azionare il mosfet (che non c'è) , ma è il relè ad alimentare direttamente l'atomizzatore. Ciò che continuo a non capire è come un pulsante da 6A non sia efficiente come un relè da 6A (a parità di qualità dei contatti , ovviamente) .
    Per dare a Cesare ciò che è suo, l'esempio automobilistico è di @kava

    - - - Updated - - -

    Bravo @kava della precisazione

  6. #5
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,145
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1300 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,839
    Thanks ricevuti: 2,634 in 1,263 Posts

    Predefinito

    @kava scusami per aver attribuito ad altri la paternità dell'analogia

    Riguardo alla tua coil, se i miei conti son giusti, direi che sei attorno agli 0,8Ω, il che ci porta nell'intorno dei 16-19W e stiamo entro i 5A. Elettricamente direi più che ottima se usi batterie IMR decenti, forse potrebbe peccare un pelo di inerzia a causa dello spessore del filo. Poi tutto o quasi dipende dove la monti

    EDIT: sul Cyclone, per i miei personalissimi gusti, mi pare anche troppo, ma se a te piace allora va bene così.

    - - - Updated - - -

    @Caetla ti sto perdendo per strada (faccio fatica a capirti, mea culpa).

    Nel video che ti ho linkato, si vede come la prima box, quella ibrida di Svapiamo, monti un mosfet. Questo è l'unico componente di potenza della box. Da lui partono i circa 5A, verso la coil di kava. Nel microswitch che serve a dare l'attivazione ci passa pochissima corrente, non dell'ordine degli Ampere, bensì dei milli Ampere. Serve solo a chiudere il circuito.

  7. #6
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Drakogian
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,043
    P.Vaporizer
    Molti i chiamati... pochi gli eletti.
    Citato in
    732 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,333
    Thanks ricevuti: 2,939 in 1,309 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Caetla Visualizza Messaggio
    Mi è chiaro tutto (il resto...) , ma da quello che capisco @fumok , la box in questione non utilizza il relè per azionare il mosfet (che non c'è) , ma è il relè ad alimentare direttamente l'atomizzatore. Ciò che continuo a non capire è come un pulsante da 6A non sia efficiente come un relè da 6A (a parità di qualità dei contatti , ovviamente) .
    Si, è cosi. C'è solo un relè della Finder. Un mosfet operante ad alti wattaggi avrebbe bisogno di un buon dissipatore.

    @ fumok

    forse fai riferimento a un vecchio modello. Quelli presenti sul sito sembra che abbiano il solo relè.
    Ultima modifica di Drakogian; 05-03-2015 alle 13:12

  8. #7
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,145
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1300 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,839
    Thanks ricevuti: 2,634 in 1,263 Posts

    Predefinito

    @Drakogian scusami hai ragione, vedo che ci sono almeno due modelli concettuali diversi di ibrida, provo a documentarmi sul nuovo sistema.

  9. #8
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Drakogian Visualizza Messaggio
    Si, è cosi. C'è solo un relè della Finder. Un mosfet operante ad alti wattaggi avrebbe bisogno di un buon dissipatore.
    Io ho messo sulla SVA che ho riconvertito in meccanico un minuscolo mosfet di potenza da 60A... sinceramente non si scalda neanche un po'

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caetla
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    601
    P.Vaporizer
    EVOD 2 + eGo Twist
    Citato in
    224 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    759
    Thanks ricevuti: 662 in 295 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kerz Visualizza Messaggio
    Io ho messo sulla SVA che ho riconvertito in meccanico un minuscolo mosfet di potenza da 60A... sinceramente non si scalda neanche un po'
    Infatti @kerz , sta storia del relè mi sembra un po tirata per il collo : se si sceglie bene la tipologia di mosfet (con particolare riguardo anche alla potenza dissipata, e non solo all'amperaggio) , si può andare su con gli ampere tranquillamente senza necessità di raffreddamento . La catena switch->rele->mosfet , sempre imho , la trovo superflua ed inutile : uno switch anche solo qualche centinaio di mA , è più che sufficiente per portare a conduzione un mosfet (se scelto a dovere).
    @fumok : il mio ragionamento era un po contorto , lo ammetto .

  12. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caetla
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Torino
    Messaggi
    601
    P.Vaporizer
    EVOD 2 + eGo Twist
    Citato in
    224 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    759
    Thanks ricevuti: 662 in 295 Posts

    Predefinito

    Una prova fatta al volo , quindi scusate la qualità del video ed i materiali reciclati , per quanto riguarda la temperatura raggiunta da un mosfet (piccino ed a montaggio superficiale, quindi nelle condizioni più sfavorevoli per la dissipazione del calore) , dopo poco più di 40 secondi ininterrotti di attivazione di una resistenza (res-nores) da 1,7 ohm circa, alimentata a 5,00 volt sotto carico (5,20 volt a vuoto, utilizzando un alimentatore per PC ).
    Il gate del mosfet è attivato direttamente da un pulsantino da poche decine di centesimo di euro , con una manciata di mAmpere.



    Spero non sia troppo OT , ma penso di no ; nel caso
    Ultima modifica di Caetla; 05-03-2015 alle 22:06

  13. I seguenti User ringraziano:


Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Conduttivitá variabile, falso mito o verità?
    Di Trimegisto nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 14-10-2013, 21:52
  2. Durata batterie BB meccanici vs elettronici
    Di specie8472 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 20-09-2013, 20:46
  3. Sulla conduttività del Reo.....
    Di lordbyron77 nel forum Box-Mod con Bottom Feeder
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 27-05-2013, 21:05
  4. AIUTO chiarezza aw,imr,ncr, ibride
    Di fRIK81 nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-01-2013, 08:41

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •