Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Il Reo VV mi sta lasciando

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Miciù
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    544
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV, ARB, Kayfun mini, Magoo, eVic e...
    Citato in
    129 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    638
    Thanks ricevuti: 285 in 206 Posts

    Predefinito Il Reo VV mi sta lasciando

    Purtroppo, dopo qualche tempo in cui in cui la regolazione con la ghiera faceva le bizze, ora mi molla a metà corsa, ovvero, partendo da "zero" fino a metà si incrementa (metà più o meno), dopodiché nulla, silenzio totale dell'atomizzatore.
    Essendo oltretutto la mia unica box la cosa mi dispiace molto, cosa mi consigliate di fare?
    Io non saprei da dove cominciare.

    Grazie.

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di lelahel
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Pescara
    Messaggi
    650
    Citato in
    182 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    141
    Thanks ricevuti: 335 in 184 Posts

    Predefinito

    Ciao @Miciù chiedi aiuto a @ufo

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Miciù Visualizza Messaggio
    (...)Io non saprei da dove cominciare (...)
    (Escludendo in prima battuta una rottura della rotella di regolazione )

    Comincerei dai valori della resistenza e dalle batterie, perché uno dei motivi di blocco del circuito è quando vengono superati i limiti della sua capacità di erogazione di corrente: ad esempio, con una resistenza troppo alta o troppo bassa o delle batterie non più in forma può succedere proprio quello che racconti.

    Nel ridurre la capacità di erogazione e portare il circuito al blocco può contribuire anche un po' di ossido (o patina di liquido) che talvolta si crea sui contatti: verifica e dai una bella pulita alla molla in basso (nel caso smonta anche la vite che la blocca sul fondo) ed al contatto in alto sul carter; non ultimo verifica il contatto dell'atom, anche su questo spesso si può formare una patina di liquido che va a discapito del buon funzionamento.

    (Capitolo Due: si è rotta la rotella, c'è un difetto al il potenziometro che regola il circuito)

    Qui la faccenda si complica perché si passa da caso più fortunato/semplice che si risolve "soffiandoci un po' " (come faceva "quel gran genio del mio amico" nella canzone di Battisti ) alla sostituzione del circuito, caso più impegnativo.

    Nel caso semplice "Il gran genio del mio amico" smonterebbe la boccetta, sviterebbe la vite che tiene in posizione il carter nero che copre la rotella, lo sposterebbe facendo attenzione al filo che collega l'interruttore al circuito (non è tanto lungo) e ci soffierebbe un po' (anche con una bomboletta di aria spray) per eliminare eventuali tracce di liquido o sporco che si possono depositare. Nel riavviare la vite non serrarla troppo!

    (soffia ed aziona anche l'interruttore e con delicatezza puoi anche verificare le condizioni della rotella stessa, mi è recentemente capitato tra le mani un RGVV che aveva proprio al centro della rotella un pezzetto di filo di rame, venuto chissà da dove, che alla lunga manovrando la rotella aveva liso la verniciatura e mandava in corto la rotella stessa; tolto il pezzetto di rame è bastato davvero soffiarci un po' per pulirla).

    Il lavaggio con alcol isopropilico comincia a diventare un'operazione più complessa, ed ancora più complessa (ma non impercorribile) è la sostituzione del circuito.

    Il buon @ufo, quando avrà finito di fare la colazione potrà sicuramente aggiungere qualche altro consiglio.

    Buona Fortuna

  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Miciù
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    544
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV, ARB, Kayfun mini, Magoo, eVic e...
    Citato in
    129 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    638
    Thanks ricevuti: 285 in 206 Posts

    Predefinito

    Grazie @lelahel e @Yerakon, per le batterie sto usando delle efest che avevo, ma praticamente nuove, una però è defunta dopo poco (non vorrei fossero batterie sòla), ne ordino altre e seguirò passo passo i suggerimenti, incrociando le dita, che se fosse il circuito non saprei dove trovare chi me lo sostituisce.
    @ufo, fai con calma, non c'è fretta

  7. #5
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Yerakon Visualizza Messaggio
    Il buon @ufo, quando avrà finito di fare la colazione potrà sicuramente aggiungere qualche altro consiglio.
    Eccomi....ho ancora il cappuccino davanti ed il cornetto in bocca (il quarto!!!), ma diciamo che ormai sono abbastanza sveglio per intervenire

    Scherzi a parte: @Miciù tutte le verifiche che ti ha suggerito @Yerakon finora sono letteralmente la "bibbia" del Grand VV, ossia sono le operazioni basilari di controllo che vanno effettuate per escludere le cause di malfunzionamento più comuni (che poi, sono anche le più semplici da risolvere, visto che sono spesso dovute a piccole inaccortezze nell'uso o nella manutenzione).
    Infatti, va innanzitutto esclusa l'autoprotezione del circuito che scatta quando si supera la soglia dei 17 Watt e che è la causa più comune del blocco dell'erogazione quando si gira la rotella per aumentare il voltaggio. Ad esempio, io attualmente ho montato sul mio RGVV un atom con res da 1 ohm, quindi anche la mia rotella, se la sposto oltre un certo limite, smette di funzionare e manda in protezione il circuito, proprio perchè con tale resistenza non posso superare i 4,1-4,2v (che sarebbero, appunto, quelli occorrenti per spingere la mia res da 1 ohm a circa 17 W). Quindi, se il tuo RGVV si blocca per tale motivo, non preoccuparti perchè è perfettamente normale. Inoltre, una verifica del valore della tua res occorre farla come primissima cosa anche perchè spesso le resistenze dei rigenerabili tendono a "ballare", ossia a variare di valore sia nel breve che nel lungo termine. Va da sè, quindi, che dinanzi a res ballerine (che possono anche perdere diversi decimi di ohm durante l'uso a causa delle notevoli escursioni termiche a cui sono sottoposte) capita spesso che il Grand VV vada in autoprotezione, proprio perchè se calano gli ohm cala contemporaneamente la soglia dei Volt occorrenti per raggiungere il limite dei 17W.
    Se dopo aver rifatto la res del tuo atom (o dopo averne misurato il valore e la "stabilitità) ti accorgi che il problema persiste, allora puoi passare alle successive verifiche che ti ha già suggerito @Yerakon, ovvero pulizia dei contatti delle batt, perfetta aderenza tra pin centrale del Reo e pin dell'atom (ricordo infatti che il Reo VV ha il pin scorrevole, il quale può essersi abbassato leggermente facendo così venir meno la completa trasmissione della corrente) ed anche assenza di polvere o sporcizia attorno al perno di rotazione della rotella stessa (ed eventuale rimozione con soffio, con getto di aria compressa o anche con spray per contatti).

    Ad ogni modo, tendo ad escludere un guasto di qualche tipo, visto che il circuito ancora funziona....generalmente, infatti, quando si brucia o si rompe qualche suo componente, il chip smette completamente di funzionare, quindi, a mio avviso, ci sono buone possibilità che si tratti di uno dei fattori che sia io che Yerakon abbiamo ipotizzato sopra.
    In ogni caso, se anche si fosse rotto il circuito, non è un problema insormontabile, ma solo una scocciatura dovuta ai tempi di attesa. Infatti, circa 2-3 mesi fa ho dovuto sostituire il circuito ad uno dei mie RGVV (si era guastato a causa di una infiltrazione di liquido che stava lì chissà da quanto e di cui non mi ero accorto, visto che io sul piano della manutenzione tendo ad essere abbastanza "nullafacente".asd Ebbene, se non ricordo male, il nuovo circuto mi è costato una 20ina di euro (se poi contatti Rob per email e te lo fai mandare con la posta ordinaria, quella economica non tracciabile) devi aggiungere altri 7-8 euro....quindi sono costi abbastanza abbordabili. L'unica scocciatura, come dicevo, sono i tempi, visto che una spedizione simile impiega mediamente una mesata.

    - - - Updated - - -

    ....dimenticavo: nel caso in cui dovessi aprire il Grand VV per controllare la pulizia della rotella, puoi fare riferimento a questo mio post: http://www.esigarettaportal.it/forum...nsione-56.html

    In quel caso si trattava di un problema differente (si era dissaldato un cavetto del circuito), ma ad ogni modo le foto sono utili per farsi una idea di come si presenta internamente il Reo e di come bisogna far scendere il circuito (stando attenti a non dissaldare il vari contatti), così da poter dare una bella pulita all'area di rotazione della rotella

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Miciù
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    544
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV, ARB, Kayfun mini, Magoo, eVic e...
    Citato in
    129 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    638
    Thanks ricevuti: 285 in 206 Posts

    Predefinito

    Era proprio la res che era scesa da 1.8 a 1.4 O_o
    Non sapevo che si autoregolasse a seconda del valore della resistenza, cosa buona e giusta tal altro.
    Meno male, ero troppo dispiaciuta.
    Comunque una bella pulita gliela do lo stesso.

    Grazie @ufo e @Yerakon, preziosissimi

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #7
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Bene. La res ballerina era infatti il più probabile indiziato del problema che riscontavi.


    Sent from my iPhone using Tapatalk

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  12. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di lelahel
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Pescara
    Messaggi
    650
    Citato in
    182 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    141
    Thanks ricevuti: 335 in 184 Posts

    Predefinito

    @Miciù mi stavi facendo sentire in colpa!!!

  13. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Miciù
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    544
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV, ARB, Kayfun mini, Magoo, eVic e...
    Citato in
    129 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    638
    Thanks ricevuti: 285 in 206 Posts

    Predefinito

    @lelahel ma va
    Mi hai venduto una box bellissima e funzionante, sono io che devo imparare ad usarla^^

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •