Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: Reo a corrente alternata

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di artisonore
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    385
    Citato in
    45 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    183
    Thanks ricevuti: 69 in 56 Posts

    Predefinito Reo a corrente alternata

    Il mio primo Reo Grand l'ho acquistato sul mercatino. È un silver/silver a cui sono molto affezionato. Fatto sta che dopo una settimana di onoratissimo servizio ha cominciato ad andare in modo quantomeno bizzarro. Alternava a ore ininterrotte di perfetto funzionamento, altrettanti periodi di steccate a cui rimediavo abbassando lievemente lo sportellino e ruotando un pò la batteria. Dopo questa anomala operazione riprendeva a spingere il 306 come si conviene che faccia.
    Convinto che, non essendo proprio di primo pelo, fossero problemi legati all'usura, decido di farmene spedire un altro da Rob ( dopo avergli portato via un Woodvill, che non so neanche io perchè abbia deciso di vendermelo, non essendo più disponibili da tempo sul sito), un red/red bellissimo (de gustibus). Dopo due settimane durante le quali ho apprezzato tutto ciò che si poteva di questa macchina indistruttibile da svapo, oggi, senza motivo alcuno, almeno apparentemente, ha cominciato a fare i capricci. Premetto che l'ho ripreso così come l'ho lasciato due giorni fa per usare il Vinci. Ho solo inserito una 18650 carica e (unica operazione sospetta) ho rabboccato la boccetta, tirando delicatamente verso il basso il tubo che si aggancia al pin dell'atom, per fare in modo che la boccetta non ballasse all'interno, facendola così poggiare sulla base.
    Appena ho fatto il primo tiro, ho sentito come se l'atom non andasse al 100%, non restituendo quel colpetto che ci si aspetterebbe da un 306 1.5ohm spinto da una AW IMR 18650 a piena carica. Durante la giornata è stato uno smadonnamento continuo. Ho cambiato batteria con una appena caricata ma dopo due tiri tutto è tornato irregolare come prima.
    Tornato a casa ho cambiato un pò di atom (perfettamente funzionanti su altri PV), ma non è cambiato molto, insomma, stessi problemi dell'altro Reo. Ho notato che l'atom, se non si avvita a fondo in maniera decisa, non fortissimo, si muove, come se il pin si fosse un pò allentato.
    Non so più che altro inventare. Qualche reonauta ha subìto le stesse offese?

  2. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    Non mi è capitato quanto descrivi nè ho letto episodi simili.
    Hai mai pulito a fondo il tuo Reo?

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di svapator
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    2,306
    P.Vaporizer
    Tutto ciò che fa vapore......ormai non guardo più gli hardware....li uso e basta.
    Citato in
    91 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    642
    Thanks ricevuti: 368 in 248 Posts

    Predefinito

    E' quello che sto notando io con il mio Reo.
    Comprato nuovo da del sole, lo uso alternando diverse batterie prese da poco, quindi nuove, batterie AW 18650 protette (2) e una AW IMR 18650, e i cisco 306 o qualche volta un 510 non cisco.
    A volte uso anche le Ni-Mh 4.8 volt che vanno ancora nonostante i loro 4 mesi di lavoro.
    Ciò che mi succede è che alla mattina, appena lo uso e per buona parte della giornata in genere va benone, fa il lavoro che ci si aspetta da lui, ma misteriosamente, nel proseguo dell'uso serale, non va....o almeno la resa è assolutamente scarsa, nonostante usi batteria carica, 3.7 o 4.8 volt, atom cisco o 510.
    Si nota una fiacchezza, sembra che faccia fatica a smuovere l'atom, è come se non passasse corrente sufficiente (forse....in realtà non ne ho idea cosa succeda).......a volte provo a smuovere la batteria o a sostituirla con un'altra altrettanto carica, e qualche volta un pò si riprende per qualche tiro, ma poi torna a valori di resa decisamente scarsi....tanto che più di una volta ho pensato che se avessi preso anche una semplice Ego non mi creerebbe questi problemi.....ci sono stati un paio di sabato sera che per poco non mi facevo offrire qualche siga dagli amici per rimediare, anche se alla fine ho resistito alla tentazione.
    Insomma, concludendo, io il Reo lo uso tutto il giorno, non alterno altra ecig, e lo sfrutto abbastanza, però non riesco a capire quale possa essere il motivo per cui alla lunga nel corso della giornata spesso perda di prestazione, nonostante gli metta una batteria appena caricata ed un atom che va.
    Tra l'altro quotidianamente pulisco i contatti con un coton fioc intriso d'alcool, quindi è sempre lindo.

  4. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    @svapator , ormai è più di un anno che utilizzo il Reo, ed un pò di esperienza l'ho fatta...per quanto il Reo possa apparire pulito, lo sporco tende ad annidarsi in angoli irraggiungibili dal cotton fioc, salvo un COMPLETO smontaggio del Reo. Questa sporcizia agisce in maniera incontrollata ed è causa di perdita di prestazioni ed addirittura mancate attivazioni dell'atomizzatore.

    Soluzione sbattimento: smontare tutti i pezzi, cartavetra fine sulla linguetta, e pulizia approfondita di tutti i pezzi. Rimontare poi il tutto, se ci riuscite

    Soluzione antisbattimento (la mia): svitare la vite a croce che ferma il carterino nero, esponendo quindi linguetta e connettore, immersione in lavatrice ultrasonica con detergente per metallli ed acqua calda, premere il tasto della lavatrice e dopo qualche ciclo rimuovere il tutto. L'utilizzo di acqua demineralizzata vi risparmierà anche aloni ed accelererà il tempo di asciugatura. Io utilizzo l'acqua da farmacia per un ultimo risciacquo, dato che il tubicino trasporta il liquido che poi mi svapo.
    Ultima modifica di lordbyron77; 31-07-2012 alle 22:40

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di artisonore
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    385
    Citato in
    45 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    183
    Thanks ricevuti: 69 in 56 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    Non mi è capitato quanto descrivi nè ho letto episodi simili.
    Hai mai pulito a fondo il tuo Reo?
    Ti garantisco che è tenuto in modo maniacalmente pulito, con tutti gli accorgimenti per evitare qualsiasi sversamento di liquido o per evitare addirittura sgradevoli ditatevdi unto. All'interno è esattamente immacolato come quando mi è arrivato due sttimane fa.

    @svapator so che significa desiderare la semplicità di una Ego, a volte è successo anche a me, ma non per la Ego, ho rimpianto il Vinci, proprio questa mattina. Ma quando il Grand fa il suo dovere, non mi fa rimpiangere altro.

  7. #6
    rivenditore smokies
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di axio
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    roma
    Messaggi
    1,702
    P.Vaporizer
    il fermaporta
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    448 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    182
    Thanks ricevuti: 259 in 141 Posts

    Predefinito

    ragazzi, ma il noalox lo usate?
    mettetene un pò sulla linguetta e dovrebbe tornare al massimo.
    [/url]

  8. #7
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    Non mi è capitato quanto descrivi nè ho letto episodi simili.
    Hai mai pulito a fondo il tuo Reo?
    Mi hai tolto le parole di bocca
    Ma sentito nulla del genere, salvo in casi di cortocircuito dove le conduttività può essere compromessa da residui della combustione sulla molla e sul firing pin. Inoltre, che caspita!!! Ho 3 reo grand (per la verità, ormai sono 2, perchè uno l'ho scambiato con un'altra box), li maltratto di brutto, li ho smontati pezzo per pezzo innumerevoli volte, uno l'ho addirittura cortocircuitato, eppure vanno sempre come il primo giorno, basta avere l'accortezza di dare una semplice pulitina ai contatti ogni tanto.
    Comunque, visto che non ho proprio idea di cosa possa trattarsi, ti consiglierei di adottare la stessa procedura di ripristino della conduttività che viene eseguita in caso di corto, dato che è la più approfondita. Smonta la boccetta con tanto di tubo, togli il carterino di plastica che copre la meccanica e controlla che la lamina sia intatta e che il firing pin (ossia la puntina della lamina che va a poggiare sul polo della batt) sia ancora sporgente (perchè se hai pigiato con forza e si è un pò appiattita, potrebbe essere quella la causa del falso contatto). A questo punto, se tutto quanto sopra è in ordine, dai una pulita ai contatti, ossia leggera scartavetrata al firig pin, alla molla e puntina di nolax su entrambi. Senza richiudere il reo (così risparmi tempo), monta la batt, drippa qualche goccia nell'atom e vedi se continua ad andare a singhiozzi, oppure se è tutto ok. In quest'ultimo caso, puoi procedere a rimontare tutto (boccetta e carterino). Nel caso in cui dovesse ancora avere quel problema allora potrebbe essere una questione di vite dell'alloggiamento atom.
    In questo caso procedi così, ma con cautela: se hai un tester, poggia il puntale rosso al centro della vite ed il puntale nero sulle filettature dell'alloggio atom (stai molto attento a non far toccare i puntali altrimenti provochi un cortocircuito); premi il pulsante del reo e vedi a che voltaggio arriva (con una 18650 carica, ti dovrebbe segnare sui 4,1-4,2v). Pigia più volte il pulsante, come se stessi svapando e controlla che il voltaggio non abbia brusche cadute. Se vedi che è tutto ok, allora non hai problemi di conduttività, ma probabilmente si è solo schiacciata un pò la vite centrale, impedendo così il perfetto contatto con l'atom quando lo vai ad inserire (questo può capitare perchè magari hai la tendenza a forzare troppo l'avvitamento dell'atom quando lo monti). A questo punto, non ti resta altro da fare che prendere un cacciavite e svitare un pò il pin centrale dell'alloggio atom, in modo da sollevarlo quel tanto che basta per consentirgli di fare contatto quando inserisci un atom.
    Se neppure così risolvi, allora, ho un'altra ipotesi: il reo si è indispettito perchè lo hai mollato 2 giorni in favore del Vinci ed ora si sta vendicando

    P.S. Per aiutarti anche visivamente, guarda le immagini di questo bel 3d di @Martino, così ti rendi conto fin da subito di come si presenta l'interno di un reo aperto e smontato: http://www.esigarettaportal.it/forum...a-e-tasto.html

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Raf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,807
    Citato in
    84 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    220
    Thanks ricevuti: 118 in 81 Posts

    Predefinito

    @artisonore
    a tutto quanto sopra, aggiungo un semplice consiglio (per esperienza personale): svita il pin centrale dell'attacco atom e controlla che i minibicchierino in silicone che c'è dentro (credo si chiami "central gasket pin") sia integro
    è una procedura semplicissima
    nel caso fosse danneggiato e non ne avessi uno disponibile per sostituirlo, lo puoi trovare esattamente uguale all'interno di un adattatore 510>901, sempre svitando il pin centrale

  11. Il seguente User ringrazia :


  12. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di artisonore
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    385
    Citato in
    45 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    183
    Thanks ricevuti: 69 in 56 Posts

    Predefinito

    Grazie @ufo, come sempre una preziosa risorsa per noi reonauti.
    Il fatto è che il primo Reo (quello acquistato sul mercatino) l'ho smontato e rimontato tantissime volte per pulirlo e per esplorarlo. Questo, essendo nuovissimo, mi vede un pò restìo nel fare simili deflorazioni, ma se ritieni sia necessario (e credo propio che lo sia), dovrò fare come dici, anche se credo anch'io che mi si sta vendicando

    @axio hai ragione, ma mi sembrava prematuro andare di noalox dopo 15 giorni ed un uso neanche tanto intensivo per colpa del Vinci. Probabilmente credevo male.

  13. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di artisonore
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    385
    Citato in
    45 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    183
    Thanks ricevuti: 69 in 56 Posts

    Predefinito

    @Raf non so perchè non posso darti il "thanks", comunque ti ringrazio per il consiglio. Quando nel post di apertura dicevo che stranamente l'atom era un pò ballerino, sospettavo proprio una compromissione di quel gommino, ma non sono riuscito ad esprimermi. La domanda che mi pongo è "ma come diavolo avrò fatto, eventualmente, a rovinarlo?". Ad ogni modo farò queste delicate esplorazioni e vi farò sapere. Per ora un grazie a tutti per le dritte.

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 09-02-2011, 11:58

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •