Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: Consigli per hv lr con Reo Grand / Bottom feeder

  1. #1
    Vaper
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jul 2011
    LocalitÓ
    Estero
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Skar Lost Vape
    Citato in
    169 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    236
    Thanks ricevuti: 222 in 150 Posts

    Predefinito Consigli per hv lr con Reo Grand / Bottom feeder

    Consigli per l'uso del 5V o del 6,4 V con atom 306 Cisco

    La configurazione 6,4 V e’ per molti versi nuova e richiede un minimo di preparazione per essere usata, nulla di complicato almeno per il 2.0 ohm, ecco questo e’ il primo consiglio che mi sento di darvi partite dal 2.0 ohm poi dopo qualche giorno scendete a 1,8 e a 1,5 ohm per provarli (l’1,8 potrebbe essere interessante). Se non vi piace svapare "pesante" evitate il 6,4V, potete allora scegliere le batterie di mojurepublic che con 600mA/h garantiscono una buona durata e ottime sensazioni di svapo.

    Il drip tip nel 306

    Il drip tip e' fondamentale nel 306, deve essere di un materiale isolante termico (la plastica-delrin va bene, il vetro ancora meglio, li vendono da cloud9vaping), prendetene uno lungo e uno corto, occhio che con l'1,5 ohm non vi ustionate le labbra col corto. Al contrario che in tutti gli altri atom il drip tip nel 306 e’ parte stessa dell’atom in quanto da esso dipende la corretta alimentazione del liquido, difatti se il drip tip non e’ a tenuta stagna sulle pareti del 306 il liquido colera’ alla base dell’atom invece di essere convogliato alla resistenza, per assicurarvi che entri in tenuta fate attenzione che opponga resistenza a scendere negli ultimi 2mm. Investite su drip tip di buona qualita’ e cambiateli appena vedete che si incrementano i tiri secchi. Comprate drip tip trasparenti e soffermatevi ad osservare cosa accade quando pompate, vi insegnera' molte cose sul funzionamento di qualsiasi bottom feeder. Con un buon drip tip parte dell'alimentazione diventa automatica in quanto quando aspirate tirate su anche un po' di liquido dalla boccetta (premerete molte meno volte la boccetta oltrte ad avere sempre una wick bello sbrombo di liquido).

    Come caricare le batterie

    Come caricarle? Col caricabatterie direte voi ed avete ragione! Pero’ chi legge queste info capisce che non sono indicazioni per uno svapo qualunque ma per uno estremo, tutto e’ tirato all’esasperazione dalle batterie all’atom al pv stesso per cui anche sui particolari che normalmente non vengono presi in considerazione bisogna soffermarsi un attimo. Un paio di lifepo tenergy caricate col caricatore originale tenergy arrivano a 3,7-3,8V appena caricate cio’ vorrebbe dire sottoporre a 7,6V un atom da 2 ohm, cio’ e’ vivamente sconsigliato sia per la qualita’ dello svapo che per la vita dell’atom. Lasciandole riposare 12 ore la tensione si portera’ a 3,3-3,35V e la durata/capacita’ della batteria rimarra’ la medesima, cio’ garantisce uno svapo + soddisfacente e meno spese in atom. Anche con le moju da 5 V e' preferibile attendere qualche ora prima di utilizzarle, in quanto hanno una tensione di fine carica di circa 5,7V che scende progressivamente a 5,3V dopo un paio d'ore.

    Primissimo avviamento dell’atom cisco 306

    Preparatevi il vostro reo grand con batterie cariche (fatte riposare 12 ore) e una boccetta di liquido in cui avete messo il doppio dell’aroma che usate di solito (per “insaporire l’atom”), avvitate l’atom fino a fine corsa (ma senza esagerare se no bloccate il liquido) ed infilate il drip tip (fate attenzione che faccia un po’ di resistenza negli ultimi mm).
    Ora mettete 3 gocce di aroma puro assieme a 3-4 gocce di liquido nel drip tip e date delle belle pompate sulla boccetta di modo che la bacinella di raccolta rimanga piena per tre quarti. Mettete il reo sul tavolo e lasciatelo riposare per due minuti.
    Proprio prima di iniziare a svapare mettete 3 gocce di liquido nel drip tip, all’inizio dovreste svapare con tirate corte e non ravvicinate e soprattutto fate attenzione…. il liquido che vi sembrava tanto scomparira’ velocemente, dovete tenere la bacinella sempre piena a meta’ nei primi 15 minuti di vita dell’atom, aggiungete qualche volta anche un paio di gocce di liquido nel tip.

    Durante lo svapo normale

    Dopo il primissimo avviamento, iniziate a svapare normalmente, e adesso dovete prendere il ritmo giusto dall’alimentazione per tenere il fondo della bacinella di raccolta sempre umido, la frequenza di pompaggio e'superiore a quella vostra abituale. Se quando pompate vi esce una nuvoletta di vapore dal drip tip avete aspettato troppo a dare la pompatina, questo per darvi un’idea. Quando avrete preso pratica andrete come dei treni senza problemi. Un drip tip trasparente vi sara' di grande aiuto le prime volte che andate in hv.

    Quando la batteria e’ scarica?

    Beh direte voi quando il vapore e’ freddo………… in questa configurazione il vapore non diventera’ mai freddo a batteria scarica avrete una potenza (le lifepo hanno 2,3V come tensione di scarica) di 4,6^2/2=11 W circa cioe’ molto simile all’inizio di una svapata a 3,7 con le batterie carichissime.
    Per capire se la batteria e’ scarica e’ meglio che invece che al calore vi affidiate alla durezza del tiro, quando il tiro diventa piu’ duro cambiate batterie. Lo stesso vale per le moju anche se avra' una maggiore sensazione di vapore freddo della sessione di svapo.

    Quanto durano le batterie?

    La configurazione a 6,4V ciuccia batterie come un drago, un paio di lifepo da 750 mA/h dura dai 50 ai 70 minuti. Per fortuna sono veramente piccole ed averne anche 6 in tasca non da’ alcun fastidio.
    Inoltre cio’ vi fa capire che il Grand e’ la minima grandezza su cui si puo’ utilizzare questa configurazione. C’e’ un altro problema per i super-mini BB, infatti abbiamo una corrente di oltre 3A . Le moju invece hanno una durata tra i 40 e i 60 minuti a seconda dell'atom che state usando.

    Il problema del Noalox (leggere importante)

    L’ossidazione nei circuiti elettrici esiste ed e’ un fenomeno che aumenta all’aumentare della corrente, il costruttore del reo e’ in gamba e fornisce lui stesso una micro quantita’ di noalox da applicare.
    Applicare il noalox e’ semplicissimo se ne spalma una quantita’ infinitesimale su un cacciavite e si passa sulla linguetta di metallo ┤che fa da bottone il cacciavite.
    Soprattutto nell’uso del 1,5 ohm, un po anche per il 2.0 ohm, questo crea un problema.
    Noi abbiamo scelto il nostro atom considerando che esista la resistenza di contatto del bottone, adesso abbiamo applicato il noalox e l’abbiamo praticamente eliminata e cio’ incrementa ulteriormente la corrente.
    Per cui dopo aver applicato il noalox pompate spesso e fate tirate corte ed intervallate, gli unici fenomeni di tiri bruciacchiati li ho avuti col 1,5 ohm dopo l'applicazione del Noalox, attenti a non farlo andare in corto.
    A causa della forte corrente puo’ essere che ogni tanto si crei un po di ossidazione sui poli delle batterie mentre svapiamo, basta girare su se stessa la batteria di un niente e sentirete il reo correre meglio.

    L’atom scalda: cosa faccio?

    Malgrado il 306 non si scaldi molto puo’ capitare che se svapate nervosamente si scaldi soprattutto alla base dove c’e’ il mantello……..come fare a raffreddarlo? Nel reo e’ semplicissimo togliete il drip tip e lasciate l’atom all’aria in 30 secondi tornera’ freddo.

    Quanto mi costa andare in hv a questi livelli?

    Dalla media avuta finora dovreste riuscire a fare 40-60 ml con un atom da 2 ohm, spero che con la lavatrice ad ultrasuoni appena comprata sia possibile migliorare ulteriormente.

    Lo svapo a 5V

    Molte volte non ci si sente di iniziare una nuova strada perche' gli interrogativi sono molti, riporto allora le mie impressioni sul 5V. E' uno svapo semplice da mettere in pratica, molto simile al 3,7V come difficolta', ma assolutamente piu' soddisfacente. Gia' con un 2 ohm il vapore da' piu' soddisfazione di un 3,7 lr e scendendo di resistenza si trovano sensazioni sempre piu' simili al 6,4V a 2 ohm anche se mai cosi' impegnative neanche con 1,5 ohm. Le batterie moju sono buone anche se necessitano di un tempo di ricarica di qualche ora ed essendo delle Ni-Mn assicurano "solo 200-300 cicli", costano 5 euro cadauna e necessitano del charger dedicato che costa 6-7 euro (con un solo slot). Per chi non e' soddisfatto delle prestazioni del 3,7V ma non puo' rinuciare alle prestazioni dei cisco puo' essere un'ottima soluzione per avviarsi all'high voltage!

    Ho spesso tiri secchi: cosa faccio?

    Non dovresti averli perche’ questa configurazione e’ gia’ stata testata e con atom cisco della Avidvaper da 2 ohm e batterie Tenergy da 3,2V non da’ alcun problema di alimentazione (per 1,5 e 1,8 ohm bisogna avere molta pratica), controlla potresti avere questi problemi:

    - Hai un drip tip che non e’ a tenuta stagna sull’atom, capita spesso dopo un po che li si usa soprattutto se in plastica, controlla che quando inserisci il drip tip negli ultimi due mm ci sia una certa resistenza e cioe’ che il drip tip vada in pressione sulla parete del mantello dell’atom. Controlla inoltre che quando pompi il drip tip non perda liquido da sotto.

    - Se puoi sostituisci il drip tip con uno nuovo

    - Controlla di aver seguito i precedenti consigli e in particolare se hai lasciato riposare le batterie 12 ore

    In fin dei conti sono solo quattro cosette, niente di difficile dopo 3 giorni le fate in automatico, pero' meglio saperle prima di spendere in atom.

    Buone svapate!
    Ultima modifica di greg; 05-09-2011 alle 14:53

  2. #2
    Vaper
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jul 2011
    LocalitÓ
    Estero
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Skar Lost Vape
    Citato in
    169 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    236
    Thanks ricevuti: 222 in 150 Posts

    Predefinito

    Cosi' non si perde nel chilometrico post del Grand.

  3. #3
    Vaper
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jul 2011
    LocalitÓ
    Estero
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Skar Lost Vape
    Citato in
    169 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    236
    Thanks ricevuti: 222 in 150 Posts

    Predefinito

    @Martino
    @ufo
    @lordbyron77
    e tutti quelli che provano

    Speriamo che i nostri tester riportino le loro esperienze a mano a mano che provano, sarebbe interessante sapere anche che drip tip usate visto la loro importanza.........non posso e non voglio comprarli tutti............se ci diamo una mano......

  4. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    La tua guida Ŕ gia' esauriente, come DT sto utilizzando il "cannon" reperibile da cherryvape ed IKV, oltre ad essere pi¨ bello dei tradizionali, lo trovo pi¨ confortevole;nello svapo VVVHV non si deforma


    ---
    I am here: http://maps.google.com/maps?ll=45.484936,9.210493
    Sent from my iPhone using Tapatalk

  5. #5
    Banned
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Nov 2010
    LocalitÓ
    Prato
    Messaggi
    3,009
    Citato in
    595 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    583
    Thanks ricevuti: 1,725 in 557 Posts

    Predefinito

    Confermo il tip cannon di ikv per i 306, per 510/901 alterno i "ming" di charry vape ai super T, sono di ottima fattura e stabili una volta inseriti, molto buoni

  6. #6
    Vaper
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jul 2011
    LocalitÓ
    Estero
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Skar Lost Vape
    Citato in
    169 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    236
    Thanks ricevuti: 222 in 150 Posts

    Predefinito

    il cannon arriva fino alla base dell'atom o si ferma prima quando lo infilate?

  7. #7
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2011
    LocalitÓ
    Varese
    Messaggi
    124
    P.Vaporizer
    Provar - Betti IIIi
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito


  8. #8
    Vaper
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jul 2011
    LocalitÓ
    Estero
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Skar Lost Vape
    Citato in
    169 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    236
    Thanks ricevuti: 222 in 150 Posts

    Predefinito

    cherryvape offre anche la spedizione gratuita in europa

  9. #9
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da greg Visualizza Messaggio
    il cannon arriva fino alla base dell'atom o si ferma prima quando lo infilate?
    Si ferma prima di 1/2 millimetri


    Sent from my iPhone using Tapatalk

  10. #10
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Scusate non mi e' ancora arrivato il reo ma non capisco la libidine di svapare con un atom da 1,5/2 Ohm a 6v...posto che l'atom con tutti gli accorgimenti del caso regga non ha molto senso... imho ovviamente e senza polemica alcuna.


Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Reo Grand: recensione
    Di ufo nel forum Recensioni
    Risposte: 1564
    Ultimo Messaggio: 08-04-2014, 11:10
  2. Du Bocage Bottom feed juice box
    Di TrueOgre nel forum Box-Mod con Bottom Feeder
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 01-12-2011, 19:17
  3. Comparazione Feeder
    Di Martino nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-09-2011, 23:07
  4. battle of the feeder mods
    Di smokin_alex nel forum Box-Mod con Bottom Feeder
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-08-2011, 16:31
  5. Reo grand - Reo Mini.. bottom feed.. ho capito giusto?
    Di Drakul nel forum Box-Mod con Bottom Feeder
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 08-07-2011, 16:49

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •