Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: hatch mini

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Il_gaggio
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    argenta
    Messaggi
    315
    P.Vaporizer
    Roller "clone"--Itaste SVD
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    29
    Thanks ricevuti: 28 in 25 Posts

    Predefinito hatch mini

    ho visto sul sito questo mini BIG battery, qualcuno conosce il prezzo e magari le specifiche della batteria?

  2. #2
    Senior Member
    Shop Online e Fisico

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ROMA
    Messaggi
    374
    Citato in
    110 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    5
    Thanks ricevuti: 93 in 52 Posts

    Predefinito

    Ciao @Il_gaggio L'HATCH MINI monta una batteria 18350 Samsung in PCB, le specifiche del voltaggio sono le stesse dell' HATCH tradizionale almeno sulla carta.
    Dovrebbe arrivare per Martedì, quindi faremo le misurazioni reali per quella data.
    Il prezzo lo stiamo ancora valutando, ovviamente ci sarà uno sconto per la presentazione del prodotto.

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Il_gaggio
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    argenta
    Messaggi
    315
    P.Vaporizer
    Roller "clone"--Itaste SVD
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    29
    Thanks ricevuti: 28 in 25 Posts

    Predefinito

    ok

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    @DENDELE o @Theoden Uno dei 2 va benissimo Sapreste dirmi i valori esatti dei 3 valori di tensione del mini hatch? Ero inizialmente orientato verso questo prodotto però ho letto che la tensione massima non supera i 3.8volt. A quel punto ho spostato le attenzioni sulla nuova batteria a tensione variabile Riva. Però faccio sempre in tempo a cambiare idea

  5. #5
    Signore dei cavalli
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Theoden
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Palazzo di Meduseld (Edoras, Rohan)
    Messaggi
    1,658
    Citato in
    227 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    1,014
    Thanks ricevuti: 712 in 394 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da viggo11 Visualizza Messaggio
    @DENDELE o @Theoden Uno dei 2 va benissimo Sapreste dirmi i valori esatti dei 3 valori di tensione del mini hatch? Ero inizialmente orientato verso questo prodotto però ho letto che la tensione massima non supera i 3.8volt. A quel punto ho spostato le attenzioni sulla nuova batteria a tensione variabile Riva. Però faccio sempre in tempo a cambiare idea
    Macché...come diceva @DENDELE dobbiamo aspettare che arrivi per le misurazioni.
    I dati dichiarati, comunque, sono gli stessi del fratello "lungo", e tutto fa pensare che sarà così.
    "Using non-combustible nicotine products does not increase mortality risk above that of never-smokers."
    (ACSH - American Council on Science and Health) - Thanks @Pat71

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Danilson
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    221
    P.Vaporizer
    provari
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 20 in 16 Posts

    Predefinito

    io sto usando un hatch ripristinato con un pulsante ego, una batteria ultrafire xl 1200 mah 18350 non protetta e per assicurare il contatto col tappo dell' hatch ho inserito prima la batteria e poi il tappo sanitario di un phantom.

    coi dual coil fa pena, coi phantom invece è un bel svapare

    l'hatch mini (settato al massimo) dovrebbe avere le stesse identiche prestazioni di questa mia configurazione

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    Beh a questo punto allora mi conviene buttarmi sulla Riva a voltaggio variabile, perlomeno i 4.2 volt anche per qualche minuto me li eroga. Io cerco qualche batteria che faccia letteralmente friggere l'atom in determinate occasioni. Anche nei dryburn ad esempio, con le batterie regolate ci vuole un'eternità prima che la resistenza raggiunga l'incandescenza, mentre con quelle che erogano una tensione superiore si raggiunge il risultato voluto in men che non si dica. Peccato perchè il mini hatch era molto carino anche esteticamente, però dotarmi di una serie di accessori per avere un qualcosa che non mi dà nulla di che essere soddisfatto, tanto vale rimanere su batterie ego un pò più performanti.

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Danilson
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    221
    P.Vaporizer
    provari
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 20 in 16 Posts

    Predefinito

    anche l'hatch con batterie appena caricate ti da i 4.2

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Danilson
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    221
    P.Vaporizer
    provari
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 20 in 16 Posts

    Predefinito

    alla fine l'hatch, è una ego a cui cambi le batterie. per quanto mi riguarda avere un varivolt che ti fa fare la massimo 4.2 non ha alcun senso, per questo sono passato al provari!

    un varivolt che ti fa fare 4.2 e poi settaggi a scendere boh, per me proprio non ha ragione di esistere. o si prendono tubi col booster (provari, lavatube), o meccanici seri con due batterie (e hai voltaggi assurdi), oppure l'hatch (magari migliorandolo nell'assemblaggio perchè la prima versione è penosa). se poi i produttori dell'hatch riuscissero a fare un elettronica che tiene due 18350 a piena carica senza rompersi (parliamo di 8.4 volt) e riuscissero a fare un assemblaggio decente bhe, saremmo di fronte a qualcosa di unico, per certi versi perfino più performante di un provari (che arriva al massimo a 6 volt e metterci batterie diverse dal suo non mi azzardo nemmeno sotto tortura)

    è un prodotto che va evoluto.
    per esempio piuttosto che fare l'hatch mini, i produttori dovrebbero pensare a fare un tubo piccolo, con altri tubi extension (con filettatura maschio) per poterci fare stare qualunque tipo di batterie possibili e poter raggiungere qualunque lunghezza! sarebbe veramente una figata

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Danilson Visualizza Messaggio
    anche l'hatch con batterie appena caricate ti da i 4.2
    Appunto, per avere lo stesso risultato dovrei comprare un prodotto che probabilmente costa di più, a cui dovrei aggiungere anche un caricabatterie dedicato e almeno una batteria di riserva. Credo che il gioco non valga la candela.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. charger hatch
    Di Il_gaggio nel forum Digitalvapers.com
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-11-2011, 23:54

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •