Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Confronto Joyetech ego-c / Vision V3

  1. #1
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Palermo
    Messaggi
    182
    P.Vaporizer
    Egrip ; Eleaf iStick 30W + KLP; eRoll; vari RDA
    Citato in
    42 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    109
    Thanks ricevuti: 72 in 51 Posts

    Wink Confronto Joyetech ego-c / Vision V3

    Ho provato svariati sistemi nella mia (breve) esperienza di svapo, e in questi due ho trovato quello che cercavo: minima manutenzione, zero perdite, buona esperienza di svapo, vapore non troppo caldo.
    Ora che ho avuto modo di provare con calma l'ego-c, vorrei illustrarvi come mai è stato capace di farmi archiviare i vision V3, con cui svapavo felicemente da più di un mese.

    Sperando di aiutare qualcuno con le mie stesse esigenze, procedo con l'analisi:

    - Estetica: vince l'ego-c a mani basse, molto più elegante.

    - Hit: molto più marcato su ego-c.

    - Vapore: a parità di voltaggio, vince ego-c.

    - Aroma: percepito meglio su vision V3, ma più "pulito" su ego-c.

    - Tiro: più arioso su ego-c, ma non tanto da darmi fastidio (come invece è successo coi Kanger T3), anzi lo trovo ben equilibrato. Forse per abitudine però continuo a preferire il tiro più duro dei Vision V3.

    - Consumi: punto importante per l'ego-c, consuma poco più della metà rispetto al vision V3, a parità di utilizzo. Almeno, per come svapo io. In particolare: 3 ml/die con ego-c, 5 ml/die con Vision V3.

    - Cambio aroma: un incubo su Vision V3 (bisogna smontare e lavare tutto, e in certi casi necessariamente cambiare la resistenza), facilissimo su ego-c.

    - Calore: vapore appena tiepido su ego-c, più caldo su vision V3. Mi piacciono entrambi.

    - Durata atom: la resistenza dei vision mi dura in media una settimana (o comunque non più di 20 ml), per quella dell'ego-c aggiornerò, ma sull'eroll mi è durata l'equivalente di 30-35 ml.

    - Compatibilità atom con altri sistemi: come già detto, sono felicemente in possesso di una eroll. Gli atom vanno bene sia per l'una che per l'altra.

    - Rigenerabilità resistenze: il vision V3 è completamente rigenerabile se si studia un attimo. Per le resistenze della ego-c la vedo dura.

    - Costi: la cosa più sorprendente è che mi conviene continuare a usare l'ego-c, anche perché su pink-mule.com/index.php?route=common/home i ricambi costano veramente poco, a meno di rigenerare continuamente le resistenze dei Vision V3.

    - Modalità di ricarica: i tank si possono ricaricare solo con un ago, quindi munirsi di boccetta con ago, siringa o... perché no? Innokin U-Can!
    I Vision V3 invece sono comodissimi da ricaricare anche con la semplice boccetta, basta inclinarli leggermente.

    - Capienza:
    Vision V3 --> 1,6 ml e vanno ricaricati quando il liquido raggiunge la tacca corrispondente a 0,6, pena una possibile zaffata di bruciato.
    Ego-c --> posseggo il type A, quello conico. La capienza della cartuccia (nominale) è 1,2 ml. In realtà misurando con la siringa e lasciando un minimo di aria per ovvie ragioni corrisponde a 1 ml; il mio rabbocco è di circa 0,5-0,6 ml.
    La frequenza di ricarica invece, per quanto mi riguarda, non si discosta assolutamente da quella dei Vision V3. Anzi, se possibile ricarico meno volte. Non so spiegare come mai, forse mi soddisfa di più. Il risultato finale è comunque quello di consumare molto meno liquido con l'ego-c.
    Per completezza segnalo la possibilità di avere l'ego-c type B, capienza nominale 2 ml.

    In questo momento non mi vengono in mente altri parametri, se volete altre info chiedete pure, o se volete aggiungere la vostra esperienza ne sarei ben felice.
    Sperando di aver fatto cosa gradita, vi aggiornerò se ci saranno novità in merito.

    Buone svapate!
    Life isn't about waiting for the storm to pass, it's about learning how to dance in the rain


  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,180
    Citato in
    1093 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,133
    Thanks ricevuti: 2,171 in 989 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kate87 Visualizza Messaggio
    - Rigenerabilità resistenze: il vision V3 è completamente rigenerabile se si studia un attimo. Per le resistenze della ego-c la vedo dura.
    Incredibilmente, molto meno dura di quel che sembra:

    http://www.esigarettaportal.it/forum...c-rebuild.html

    E mi permetto di aggiungere a favore della eG-C (ma io uso il type B, 2.5 ml): compattezza e robustezza; immagina di sederti sul divano un pelle con il Kanger, Vivinova, Phantom etc. nella tasca posteriore ...
    Contesto invece la difficoltà di ricarica. Uso normalmente solo una boccetta a punta un po' fine.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di diegok
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Milano, un po' arioso
    Messaggi
    888
    P.Vaporizer
    Un po' di tutto
    Citato in
    162 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,287
    Thanks ricevuti: 348 in 270 Posts

    Predefinito

    Grazie a @kate87 per aver voluto condividere le sue impressioni: i 3d sul forum non mancano, ma sono lunghissimi e troppo "infarciti" per cavarci qualcosa di utile un po' alla svelta.

    Ho comprato il kit ego-c solo ieri, usandolo su vamo ed e-vic.
    Non posso essere imparziale per via dell'entusiasmo iniziale, quindi ci risentiremo tra qualche giorno.

    Posso dire, però, che il feeling è stato quasi immediato a differenza di altri sistemi provati in questi mesi.
    Per tutto oggi ho svapato (con gran gusto) il mela di inawera, probabilmente particolarmente adatto ad un atom tiepido. Sono curiosissimo di provare aromatici non fruttati e qualche tabaccoso.

  5. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caio
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Trieste
    Messaggi
    912
    P.Vaporizer
    ego aio
    Citato in
    169 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    787
    Thanks ricevuti: 463 in 271 Posts

    Predefinito

    Posso dire che non mi trovo d'accordo solo sul punto cambio aroma: sull'ego-c se cambi da fruttato a tabaccoso devi lavare e rilavare, e comunque ci voglion parecchi ml prima di perdere l'aroma precedente, che secondo me solo cambiando head se ne va del tutto.

    "RICORDATI: siamo stati tutti niubbi, e ancora lo siamo. Ma la forza è il gruppo, dove non arriva uno, arriva un altro" scritto da @zanet

  6. #5
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Palermo
    Messaggi
    182
    P.Vaporizer
    Egrip ; Eleaf iStick 30W + KLP; eRoll; vari RDA
    Citato in
    42 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    109
    Thanks ricevuti: 72 in 51 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Caio Visualizza Messaggio
    Posso dire che non mi trovo d'accordo solo sul punto cambio aroma: sull'ego-c se cambi da fruttato a tabaccoso devi lavare e rilavare, e comunque ci voglion parecchi ml prima di perdere l'aroma precedente, che secondo me solo cambiando head se ne va del tutto.
    Certo non è immediato, ma per me è il paradiso rispetto ai salti mortali che dovevo fare con i Vision...
    Quando inizierò a drippare sono certa che troverò mille difetti alle ego-c da questo punto di vista. In questo momento continuo a usarla con gusto, e anche se non è un sistema perfetto (proprio per colpa di alcuni aromi impestanti ho dovuto cambiare due tank) è comunque molto funzionale.
    Diciamo che è "più facile", e non "facilissimo" variare durante la giornata.

    A breve proverò altri sistemi e potrò fare dei confronti con più cognizione di causa.
    La verità è che secondo me non può esistere un HW perfetto a prescindere, ma ce n'è almeno uno sicuramente più adatto di altri per ognuna delle possibili esigenze. Ad esempio ho scoperto che alcuni aromi li preferisco con fumo tiepido, altri con fumo più caldino, e questo mi porta ad alternare Vision ed Ego-c.
    Se volessi svapare un solo aroma tutto il giorno mi munirei di tank e cartom.
    Se volessi variare aroma ogni 5 minuti dripperei.

    Ovviamente, farò tutte queste cose.
    Per come svapo al momento, cioè cambiando aroma ogni 2 giorni al massimo, la ego-c va benone.
    Life isn't about waiting for the storm to pass, it's about learning how to dance in the rain


  7. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Caio
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Trieste
    Messaggi
    912
    P.Vaporizer
    ego aio
    Citato in
    169 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    787
    Thanks ricevuti: 463 in 271 Posts

    Predefinito

    Chiaro, @kate87 , comunque io svapo principalmente ego-c, di cui sono molto soddisfatto. Infatti la mia era solo una precisazione, per il resto mi trovo d'accordo su tutto. Poi è ovvio che per ogni pv si può scrivere un trattato parlando di pregi e difetti.

    "RICORDATI: siamo stati tutti niubbi, e ancora lo siamo. Ma la forza è il gruppo, dove non arriva uno, arriva un altro" scritto da @zanet

Discussioni Simili

  1. Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 12-04-2013, 01:56
  2. eGo-C joyetech e clearomizer Vision CC V3
    Di Serghiei nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 17-03-2013, 12:08
  3. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 24-01-2013, 15:38
  4. mini vivinova vision+batteria vision vv
    Di danycere nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-12-2012, 16:18
  5. Confronto Ego Tank / Ego Lr Joyetech / BB
    Di Steve nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 31-01-2011, 15:05

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •