Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: quale ego sarà mai???

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Parma
    Messaggi
    1
    P.Vaporizer
    Ego Twist vv2
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Question quale ego sarà mai???

    salve a tutti,
    ho acquistato una ego-v da 650mAh con display e 2 bottoni (+,-) credo!!!!!!!!!!!!!
    credo xkè se la cerco su google non spunta niente di uguale.... bene premetto che sul cartone c'è invece la dicitura: ego-vv cercando questa esce effettivamente la confezione che ho io..

    http://img834.imageshack.us/img834/4705/94286805.jpg

    tuttavia io mi ritrovo una batteria che inciso sul suo corpo ha la scritta: ego-v con disegnato sulla "o" una corona.....
    purtroppo per quanto abbia cercato non c'è nessuna immagine del mio modello esatto...ma in fin dei conti sapere che modello è mi interessa fino ad un certo punto....il problema è che quando la metto sotto carica l'indicatore della batteria "sale" riempiendo gradualmente le sue tacche...sembrerebbe tt ok..ma una volta raggiunta la penultima tacca si spegne il display e pare non caricare più!!
    secondo voi è normale??
    qualcuno ha capito che modello è?(preciso che il tasto con il quale si attiva non è uguale a quello dell'immagine il resto tt uguale)
    infine vorrei capire se usando il caricabatterie da muro di un motorola con output di 850mAh invece dei 450mAh dell'originale vado a rovinare la batteria o meno..
    grazie della pazienza.
    buono svapo a tutti!!!

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di K3bab
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Palermo
    Messaggi
    231
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    16
    Thanks ricevuti: 12 in 12 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dext. Visualizza Messaggio
    salve a tutti,
    con output di 850mAh invece dei 450mAh dell'originale vado a rovinare la batteria o meno..
    grazie della pazienza.
    buono svapo a tutti!!!
    Non ci pensare neanche,butteresti la batteria,o peggio se ne andrebbe in sovraccarico e rischi di fare esplodere tutto!!

  3. #3
    ...ma very very...
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Ciriola
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1,545
    P.Vaporizer
    BBox e ZNA + Russian Kayfunato custom / bosse + ARB e Cyclone
    Citato in
    198 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    287
    Thanks ricevuti: 488 in 324 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dext. Visualizza Messaggio
    salve a tutti,
    ho acquistato una ego-v da 650mAh con display e 2 bottoni (+,-) credo!!!!!!!!!!!!!
    credo xkè se la cerco su google non spunta niente di uguale.... bene premetto che sul cartone c'è invece la dicitura: ego-vv cercando questa esce effettivamente la confezione che ho io..

    http://img834.imageshack.us/img834/4705/94286805.jpg

    tuttavia io mi ritrovo una batteria che inciso sul suo corpo ha la scritta: ego-v con disegnato sulla "o" una corona.....
    purtroppo per quanto abbia cercato non c'è nessuna immagine del mio modello esatto...ma in fin dei conti sapere che modello è mi interessa fino ad un certo
    buono svapo a tutti!!!
    è semplicemente una varivolt, a voltaggio variabile, la mia ad esempio è uguale, tranne che per la corona che sarà il logo di chi la rivende, ma sempre le stesse manine cinesi la fanno...
    .....viva il Kangurotto !!!

  4. #4
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    No usa il caricabatterie da 450 mah, non l'altro!
    Click VAPIT!

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di cguidi
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    2,930
    P.Vaporizer
    Vamo, iTaste SVD, eVic
    Citato in
    277 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    540
    Thanks ricevuti: 740 in 614 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dext. Visualizza Messaggio
    salve a tutti,
    ho acquistato una ego-v da 650mAh con display e 2 bottoni (+,-) credo!!!!!!!!!!!!!
    credo xkè se la cerco su google non spunta niente di uguale.... bene premetto che sul cartone c'è invece la dicitura: ego-vv cercando questa esce effettivamente la confezione che ho io..
    Di simili ci sono queste
    ego-vv-650-mah-voltaggio-variabile
    Stainless EGO VV Battery 650mah 3v to 6v [731_SS_EgoVV_650] : L Js E-Smokes, Electronic Cigarettes
    ego v v lcd passthrough 650 mah battery - VapeGenie Inc.
    Super eGo VV Pass-Through Battery- eGo Variable Voltage Battery Wholesale - Ecigator
    eGo-V Variable Voltage 650mAh Battery | Ecig Life
    e questa Ego V 3 TO 6.0 volt passthrough battery ha la coroncina sulla o

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di sago
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    656
    P.Vaporizer
    Le vorrei provare TUTTE!
    Citato in
    70 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    242
    Thanks ricevuti: 106 in 70 Posts

    Predefinito R: quale ego sarà mai???

    Mah... La mia ego 650 la carico sempre con l'adattatore del tomtom da 1ah... Non diventa neppure tiepida la batteria... Freddissima! Forse però la regolazione nel mio caso la fa l'adattatore in cui si avvita la batteria, infatti su questo sta scritto 450mah...e cmq secondo me il pericolo sarebbe caricarla con un voltaggio superiore ai classici 5v,ma non gli ah... Secondo me, male che ti va di carica prima, ma anche no...

    Inviato dal mio Galaxy Nexus con Tapatalk 2

  7. #7
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Santo Stino di Livenza (VE)
    Messaggi
    622
    P.Vaporizer
    eVic VTC Mini + Justfog 2043
    Citato in
    50 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 131 in 100 Posts

    Predefinito

    A = Ampére = unità di misura della corrente

    Ah = Amperora = unità di misura della capacità di una batteria (o dell'assorbimento di corrente nel tempo)

    Sono due cose differenti.

    La capacità di un alimentatore si esprime in A ed è sempre la massima disponibile, non quella effettivamente erogata (altrimenti si parlerebbe di alimentatori stabilizzati in corrente tra cui non rientrano gli adattatorini 220-usb che si usano per caricare le ecig).

    I caricabatterie per ecig (e ne ho smontati, modificati e riadattati alcuni avendone un pò) sono dei semplicissimi switching retroazionati con uscita attorno ai 5V, corrente massima dichiarata di 500mA, sono sicuro che quella effettiva è minore.

    Una batteria per ecig ha un suo circuito di controllo carica, a cui basta collegare una sorgente di 5V, stabilizzati meglio che si può. Che poi l'alimentatore sia in grado di erogare 500mA, 800mA, 20 o 300A alla batteria e al suo circuito di controllo di ricarica non gliene frega proprio niente.

    Differente sarebbe se il circuito di controllo fosse nel caricabatterie ma posso garantire che non è così avendone analizzati parecchi (ci sono un raddrizzatore, uno switching autoscillante con il minor numero possibile di componenti, un trasformatore per isolare l'uscita dalla rete e una retroazione con un fotoaccoppiatore e un diodo zener, difatti cambiando il diodo zener e la sua resistenza si può giocare un pò sull'erogazione della tensione, io ne ho portato uno da 5 a 6V per alimentarci una piccola radio che uso nel laboratorio in cantina)

  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di cguidi
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    2,930
    P.Vaporizer
    Vamo, iTaste SVD, eVic
    Citato in
    277 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    540
    Thanks ricevuti: 740 in 614 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Darlington Visualizza Messaggio
    Una batteria per ecig ha un suo circuito di controllo carica, a cui basta collegare una sorgente di 5V, stabilizzati meglio che si può. Che poi l'alimentatore sia in grado di erogare 500mA, 800mA, 20 o 300A alla batteria e al suo circuito di controllo di ricarica non gliene frega proprio niente.
    Scusa l'ignoranza, ma questo puo' valere per batterie che hanno un circuito di controllo, ma per quelle che non ce l'hanno ?
    Stiamo parlando di circuito PCB o cosa ?
    Ultima modifica di cguidi; 15-02-2013 alle 10:57

  10. #9
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Santo Stino di Livenza (VE)
    Messaggi
    622
    P.Vaporizer
    eVic VTC Mini + Justfog 2043
    Citato in
    50 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 131 in 100 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cguidi Visualizza Messaggio
    Scusa l'ignoranza, ma questo puo' valere per batterie che hanno un circuito di controllo, ma per quelle che non ce l'hanno ?
    Stiamo parlando di circuito PCB o cosa ?
    Per quelle che non ce l'hanno tipo le 18350 o altre celle usate nei big batteries, che sono semplici celle sfuse, occorre un caricatore dedicato.

    Nelle ego, il circuito di controllo carica è nel cavetto usb, dove c'è anche il led di ricarica.

    Il circuito in questione è un pcb con sopra un integrato in package smd (uno dei tanti per la ricarica di batterie al litio, oramai sono talmente popolari che ogni produttore ne ha almeno uno a listino) che gestisce il processo di carica evitando che la batteria assorba più corrente del dovuto (carica a corrente costante), il top sarebbe una carica a più fasi ma non viene fatta sulle piccole batterie delle ecig, anche perché occorrerebbe un sensore di temperatura e quindi la presenza di almeno un terzo filo dalla batteria al circuito di carica. Una carica così raffinata è prerogativa dei caricatori con alti ratei di carica, come ad esempio quelli dei trapani che ricaricano batterie da 4-5Ah in mezz'ora (Makita ad esempio mette anche delle prese intermedie sulle celle, così il caricatore esegue la funzione "equalizing", portando le celle alla stessa tensione prima di terminare la carica)

  11. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di altair72
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Bari
    Messaggi
    383
    P.Vaporizer
    Reo Mini 2.1 - Provari - Kayfun 3.1 - Ithaka
    Citato in
    33 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    79
    Thanks ricevuti: 93 in 78 Posts

    Predefinito

    Quindi possiamo anche affermare che una e-sig "x" impiegherebbe lo stesso tempo di ricarica sia con un caricabatterie da 500mah che con uno da 1000mah.....? Giusto?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sarà difettosa??? HELP PLS !!!
    Di Domenico Capone nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-09-2012, 01:30
  2. Quale sara' il rapporto giusto?
    Di greg nel forum Sondaggi
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 10-11-2011, 17:00
  3. Chi sarà la fidanzata?
    Di Matiz58 nel forum Costume e Società
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 27-01-2011, 11:15
  4. Cosa sarà successo ?
    Di gabbiano48 nel forum Il Baretto
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 18-12-2010, 12:45
  5. Sara difettosa la mia ?
    Di denisj nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-08-2009, 16:06

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •