Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Joyetech Upgrade con Panasonic 18650

  1. #1
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    720
    P.Vaporizer
    da Ataman in giù... :D
    Citato in
    218 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    466
    Thanks ricevuti: 240 in 163 Posts

    Predefinito Joyetech Upgrade con Panasonic 18650

    Ho acquistato su Ego2 la copia Joyetech tube con batteria Panasonic e purtroppo non funziona perché il top della batteria non tocca il polo dello switch.
    Prima di acquistare avevo scritto al customer service chiedendo conferma che la batteria funzionava bene con quel tube e mi hanno confermato che era ok.
    La batteria in effetti non 'flat top' però la sporgenza del top non è sufficiente per fare contatto.
    Oppure in alternativa può essere il top dello switch joyetech che non sporge abbastanza per essere toccato dalla batteria.
    Qualcuno ha già avuto problemi del genere? E nel caso come ha risolto?
    Allegato 7016

    Grazie

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Giuse77
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Nel Novarese..
    Messaggi
    225
    P.Vaporizer
    EgoVV, eVic, itaste VTR
    Citato in
    11 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 21 in 15 Posts

    Predefinito Joyetech Upgrade con Panasonic 18650

    Non riesci ad allungare un po' la molla del tappo posteriore? Altrimenti esistono i magnetini..


    E per il momento ho speso di meno tra e-sig, liquidi ed accessori..

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    720
    P.Vaporizer
    da Ataman in giù... :D
    Citato in
    218 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    466
    Thanks ricevuti: 240 in 163 Posts

    Predefinito

    Grazie @Giuse77, ho capito il 'trick'... all'imboccatura alta del tubo c'è un disco bianco forato al centro (si vede nella foto) che s'interpone come una 'membrana' tra il coperchio e la batteria.
    Non avendo istruzioni non l'ho rimosso...temevo di rompere qualcosa perdendo la garanzia...invece è da rimuovere spingendolo in basso fino all'uscita del tubo.
    Credo sia una protezione o un'indicazione della parte alta del tubo per evitare che l'utente infili la batteria dal verso errato e mandi in corto il tutto.
    Mi ha ingannato il fatto che è 'forato' al centro, proprio in corrispondenza del contatto, per cui ho pensato in quel foro avveniva il passaggio di corrente... ma non è così perché i poli non riescono a toccarsi finché non rimuovi il dischetto di plastica.
    Adesso che l'ho rimosso funziona regolarmente.

  5. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Giuse77
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Nel Novarese..
    Messaggi
    225
    P.Vaporizer
    EgoVV, eVic, itaste VTR
    Citato in
    11 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 21 in 15 Posts

    Predefinito Joyetech Upgrade con Panasonic 18650

    Quel dischetto c'è anche sull'evic, ma la control head riesce a fare contatto comunque con la batteria..in ogni caso ti consiglio di conservarlo e sono felice che funzioni 😊
    Fammi sapere le impressioni di uso che hai e l'autonomia, che son curioso!


    E per il momento ho speso di meno tra e-sig, liquidi ed accessori..

  6. #5
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    720
    P.Vaporizer
    da Ataman in giù... :D
    Citato in
    218 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    466
    Thanks ricevuti: 240 in 163 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giuse77 Visualizza Messaggio
    Quel dischetto c'è anche sull'evic, ma la control head riesce a fare contatto comunque con la batteria..
    in un paio di gg ti darò il primo feedback...giusto qualche ricarica per vedere come funzano le panasonic.
    Cmq questo tube ha un design veramente bello...body massiccio con curve morbide e arrotondate...s'impugna con sicurezza perché ha peso specifico...il silver del metallo satinato lo rende anche 'elegante', ma per le dimensioni non si può definire un HW propriamente da...'passeggio'.(non passa inosservato...)

    Ritornando al 'dischetto'... visto che il tuo non lo hai rimosso mi chiedo come mai il mio deve essere rimosso...non sembrerebbe un accessorio 'ornamentale'... proverò a chiedere un parere a Ego2...forse spiegheranno perché la batteria non tocca l'head se non tolgo il dischetto.

  7. #6
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    720
    P.Vaporizer
    da Ataman in giù... :D
    Citato in
    218 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    466
    Thanks ricevuti: 240 in 163 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giuse77 Visualizza Messaggio
    Fammi sapere le impressioni di uso che hai e l'autonomia, che son curioso!
    Allora...... l'ho provato in questi giorni con un clear giantomizer 2,7 ohm e batteria panasonic 2250 mah

    con il charger trustfire 01 la ricarica dura intorno ad 8 ore
    in modalità 'regolata' 3,2 (dato fornito da info raccolte in rete...non ho il tester) la carica supporta fino a 15 ore di svapo normale continuativo (il mio test si è articolato in 2gg per ovvii motivi di 'sonno')
    ho provato anche l'uso 'non regolato' a 4,2 ma tendeva a 'bruciare' il giantomizer quindi ho desistito.
    Lo switch di accensione e cambio modalità ha la 'giusta' durezza....è preciso...e a livello estetico si uniforma perfettamente allo 'shape' del tubo.
    A mio avviso le impressioni di svapo non sono molto rilevanti per la valutazione dell'oggetto perché dipende dal tipo di atomizzatore che ognuno usa e ciò può determinare una resa variabile in termini di calore e quantità di vapore prodotto.
    Il giantomizer è un forte concorrente del phantom perché non ha 'perdite' di liquido e garantisce quasi la stessa esperienza 'aggressiva' (dico quasi perché 2,7 ohm potrebbero non dare la resistenza 'perfetta' per l'alimentazione a 3,2...ma in ogni caso per il mio personalissimo uso va bene perché svapo molto e dopo un po' il vapore 'caldo' mi irrita tutto il cavo orale, quindi una piccolissima riduzione di resa mi giova)
    Da niubbo mi viene da dire che questo 'tubo' di Joyetech può rappresentare, nel rapporto costo/qualità, un buon entry level del modding (19 euri su Ego2pl senza batterie) perché ha dimensioni e filettature compatibili E-Vic quindi può essere perfettamente 'evoluto' in un secondo tempo acquistando la control head di E-Vic.
    Come ho già scritto non è un oggetto esattamente da 'passeggio'... ma il design (per consistenza dei materiali ed estetica) a gusto mio merita voto 10.

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #7
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Bari
    Messaggi
    115
    P.Vaporizer
    Eleaf Istick pico + Tron-s joyetech
    Citato in
    13 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 13 in 11 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mpanda Visualizza Messaggio
    Allora...... l'ho provato in questi giorni con un clear giantomizer 2,7 ohm e batteria panasonic 2250 mah

    con il charger trustfire 01 la ricarica dura intorno ad 8 ore
    in modalità 'regolata' 3,2 (dato fornito da info raccolte in rete...non ho il tester) la carica supporta fino a 15 ore di svapo normale continuativo (il mio test si è articolato in 2gg per ovvii motivi di 'sonno')
    ho provato anche l'uso 'non regolato' a 4,2 ma tendeva a 'bruciare' il giantomizer quindi ho desistito.
    Lo switch di accensione e cambio modalità ha la 'giusta' durezza....è preciso...e a livello estetico si uniforma perfettamente allo 'shape' del tubo.
    A mio avviso le impressioni di svapo non sono molto rilevanti per la valutazione dell'oggetto perché dipende dal tipo di atomizzatore che ognuno usa e ciò può determinare una resa variabile in termini di calore e quantità di vapore prodotto.
    Il giantomizer è un forte concorrente del phantom perché non ha 'perdite' di liquido e garantisce quasi la stessa esperienza 'aggressiva' (dico quasi perché 2,7 ohm potrebbero non dare la resistenza 'perfetta' per l'alimentazione a 3,2...ma in ogni caso per il mio personalissimo uso va bene perché svapo molto e dopo un po' il vapore 'caldo' mi irrita tutto il cavo orale, quindi una piccolissima riduzione di resa mi giova)
    Da niubbo mi viene da dire che questo 'tubo' di Joyetech può rappresentare, nel rapporto costo/qualità, un buon entry level del modding (19 euri su Ego2pl senza batterie) perché ha dimensioni e filettature compatibili E-Vic quindi può essere perfettamente 'evoluto' in un secondo tempo acquistando la control head di E-Vic.
    Come ho già scritto non è un oggetto esattamente da 'passeggio'... ma il design (per consistenza dei materiali ed estetica) a gusto mio merita voto 10.
    Ciao, che batterie monta, 18650?
    Su che atom lo hai usato?

Discussioni Simili

  1. 18650 Panasonic NCR18650 Li-Ion 2900mAh 3.6V e 18650 IMR
    Di zeno nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03-09-2014, 18:05
  2. [cerco] batteria panasonic 18650
    Di ottavio1966 nel forum [Cerco]Mercatino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-04-2012, 00:14
  3. 18650 Panasonic IMR
    Di ufo nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-03-2012, 08:45

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •