Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: e' possibile eliminare condensa e rischio bevute dal phantom?

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di cerry
    Data Registrazione
    May 2012
    LocalitÓ
    nella buca padana....
    Messaggi
    251
    P.Vaporizer
    allevamento di gorilla
    Citato in
    16 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    89
    Thanks ricevuti: 31 in 25 Posts

    Predefinito e' possibile eliminare condensa e rischio bevute dal phantom?

    hola. pensavo di aver trovato il punto di equilibrio con il phantom ..ma mi sbagliavo.
    ho montato il cap con il tappo a vite (stile penna) con il drip 801 con beccuccio stretto -> condensa sparita! ma dopo i primi entusiasmi sono arrivate anche le prime bevute.
    secondo voi, o se qualcuno ha gia provato, se monto un drip 801 tipo quello del 510 (non con il beccuccio stretto, quello rotondo) elimino la bevuta?
    so che l'esperimento costa relativamente poco ma non ho acquisiti in programma ed ordinare solo un drip mi sembra eccessivo.
    denghiu

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di sheepe
    Data Registrazione
    Mar 2012
    LocalitÓ
    Napoli
    Messaggi
    591
    P.Vaporizer
    ego-c, phantom, mini ego, sd keyring
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    92 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    82
    Thanks ricevuti: 127 in 95 Posts

    Predefinito

    Ho sempre sentito parlare di grandi bevute con il phantom....e sinceramente, a tutt'ora, non ho ancora fatto una bevuta. E dire che uso i tips in dotazione del phantom...sarÓ che sono a becco d'anitra, sarÓ che hanno il foro di aspirazione piuttosto piccolo, sarÓ che ad ogni carica tolgo il cap e lo pulisco...ma io non bevo.

    963!

  3. #3
    Member
    ESP User
    L'avatar di crazyhorse
    Data Registrazione
    Jul 2012
    LocalitÓ
    Cagliari
    Messaggi
    83
    Citato in
    18 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 19 in 9 Posts

    Predefinito

    dipende tutto dal cartomizzatore... alcuni sono veramente efficienti, altri meno; non ho un tester per verificare gli ohm dei differenti "phantom" che ho acquistato in diversi siti, italiani e non, ma alcuni sembrano avere (a occhio, anzi a gola) una resistenza inferiore in quanto scaldano maggiormente a paritÓ di voltaggio (batteria ego classica)

    considera che con determinati phantom/ego-w io tolgo completamente il drip e metto un cilindro artigianale in gomma rigida, basso e largo, mentre con altri devo usare un drip per forza di cose, anche se con quelli stretti sento il vapore troppo freddo per i miei gusti

    con alcuni la condensa Ŕ copiosa e si deposita, oltre che sul tappo in gomma, anche intorno al clearomizzatore stesso, mentre con altri invece Ŕ un lontano ricordo e tralaltro non devo nemmeno intervenire per sollevare il tappino e/o modificare le asole che abbracciano la wick


    prova a cambiare rivenditore a questo punto!

  4. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di MarcoMI
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    104
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    ╚ contro la policy fare una classifica con nomi e cognomi dei phantom con cui ci siamo trovati meglio? Visto che il costo non Ŕ irrisorio e -personalmente- sto spendendo un sacco di soldi in tentativi vari, penso sarebbe utile per molti...

    Mi pare anche che sia il sistema che nei negozi "spingono" di pi¨ per lo svapatore medio...quindi sicuramente molto diffuso.

    Lo smettometro mente spudoratamente. Spendevo meno con le analogiche! Ma sono contento lo stesso.

    La felicitÓ Ŕ accontentarsi delle piccole cose. Una piccola villa, un piccolo aereo, un piccolo yacht...

  5. #5
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito

    Non Ŕ assolutamente normale, o hai beccato un phantom fallato o il tuo fornitore ha per le mani una partita di phantom fallati.

  6. #6
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    21
    P.Vaporizer
    Phantom
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Personalmente dopo pi¨ di un mese e mezzo di uso non ho mai avuto il benchŔ minimo problema, pur alternando due phantom diversi, per cui credo anch'io che il fornitore abbia una partita "fallata"

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di cerry
    Data Registrazione
    May 2012
    LocalitÓ
    nella buca padana....
    Messaggi
    251
    P.Vaporizer
    allevamento di gorilla
    Citato in
    16 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    89
    Thanks ricevuti: 31 in 25 Posts

    Predefinito

    grazie per i feedbacks. lo stesso phantom (di FD, gli unici che non mi hanno mai dato problemi) se usato con l'altro cappuccio e drip 510 non mi fa bere, ma genera condensa. ad ogni ricarica ed anche random li pulisco regolarmente i drip, non so proprio cosa dire.
    provero con il prossimo acquisto a prendere un drip 801 non a becco d'anatra.

  8. #8
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2012
    LocalitÓ
    Potenza
    Messaggi
    72
    P.Vaporizer
    Reo Grand black/black
    Citato in
    31 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2
    Thanks ricevuti: 18 in 11 Posts

    Predefinito

    Personalmente non ho mai fatto una bevuta utilizzando i drip tip, mentre usando i tip a becco d'anatra col foro piccolo capitava.
    Credo dipenda dalla condensa che si forma attorno al foro del tip, che nel caso sia stretto lo ottura ed il liquido e viene tirato in bocca con l'aspirazione, mentre nel caso del drip tip, quindi a foro largo, non si forma quell'effetto decompressione che te lo fa finire in bocca ma se ne scende per le pareti e va ad imbrattare la parte interna.
    Sempre IMHO credo che una marca o l'altra possano fare differenza in termini di sapore, irrorazione della resistenza, ma purtroppo il problema della condensa Ŕ fisiologico e non credo che esista una soluzione se non quella di asciugare di tanto in tanto le varie componenti.

Discussioni Simili

  1. Soluzione condensa Phantom
    Di pico81 nel forum Fumodigitale.com
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 22-12-2011, 17:14
  2. Condensa Phantom
    Di m4skdj nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 29-08-2011, 17:15
  3. Eliminare il gusto del mentolo!!!!
    Di elcharro nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 12-08-2010, 02:37
  4. Eliminare aroma floreale
    Di elcharro nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17-06-2010, 17:08

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •