Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Dc Tank V1 su ego e provari

  1. #1
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    338
    P.Vaporizer
    510T - EgoT - ProVari V2
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    66
    Thanks ricevuti: 21 in 18 Posts

    Predefinito Dc Tank V1 su ego e provari

    Purtroppo non riesco a svapare il mio Dc Tank V1 sul Provari. Purtroppo devo utilizzare 3V che è il minimo e anche cosi non è un granchè. Visto che ho anche una Ego allora ho messo "per sfizio" il Dc tank sopra e ho cercato di svaparlo sapendo già che non c'è l'avrebbe mai fatta visto che lo avevo provato in un negozio fisico. Completo stupore quando non solo funziona ma è anche ottimo da svapare.

    Ma come è possibile che sulla ego vada bene e sul provari invece da il peggio?

    Ora si che mi sto demoralizzando parecchio.

  2. #2
    Member L'avatar di Ramses7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    cassino
    Messaggi
    76
    P.Vaporizer
    Ego-w phantom
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    13
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito

    Non ho un provari, ma se come dici tu il dct va molto bene sulla ego, allora porta il provari alla stessa tensione della ego, ovvero 3,4 v! Prova non si sa mai

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    devi alzare il voltaggio nel provari e se e' troppo alto si blocca da solo!

  4. #4
    Gatto Sornione :)
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di smokin_alex
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Mestre (Venezia)
    Messaggi
    2,563
    P.Vaporizer
    Reo's, RSM, Galileo, GGTS, Alì'i
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    183
    Thanks ricevuti: 390 in 166 Posts

    Predefinito

    Certo che porello il nostro @Fabrizio80... uno gli dice di portare il PV a 3,4 (Ego), un'altro gli dice di alzarlo sino a poco prima che vada in blocco di protezione...
    Il Provari è un V2, quindi dovrebbe reggere un buon voltaggio anche con i DC da 1,5 ohm che si suppone siano quelli che mette nel Cartotank.
    Il bello di un VV è che puoi iniziare dal basso e alzare poco a poco sino a trovare il tuo punto ottimale.
    La Ego eroga regolati 3,4V, ma non so mica se siano load o no load (ovvero 3,4 compreso l'assorbimento dell'atomizzatore o misurati senza una resistenza applicata) mentre di sicuro il Provari quelli che regoli sul display sono effettivi sotto cario. percui, puo' ben essere che a te vadano bene anche i 3V di partenza del Provari. Inizia da quelli e alza gradualmente sino a che ritieni soddisfacente il tuo svapare. Probabilmente 3,2/3,3v ti troverai in linea con la tua Ego.
    Se fosse, nulla di cui demoralizzarsi. Nello svapo non c'e' necessariamente una regola o uno standard unico. Quello che piace a me magari ad un'altro non va bene affatto.
    Magari sei il fortunato svapatore che trova appagamento dalle batterie Ego. E non sarebbe da lamentarsene, sai che bei risparmi a lungo andare?

  5. #5
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    338
    P.Vaporizer
    510T - EgoT - ProVari V2
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    66
    Thanks ricevuti: 21 in 18 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da smokin_alex Visualizza Messaggio
    Certo che porello il nostro @Fabrizio80... uno gli dice di portare il PV a 3,4 (Ego), un'altro gli dice di alzarlo sino a poco prima che vada in blocco di protezione...
    Il Provari è un V2, quindi dovrebbe reggere un buon voltaggio anche con i DC da 1,5 ohm che si suppone siano quelli che mette nel Cartotank.
    Il bello di un VV è che puoi iniziare dal basso e alzare poco a poco sino a trovare il tuo punto ottimale.
    La Ego eroga regolati 3,4V, ma non so mica se siano load o no load (ovvero 3,4 compreso l'assorbimento dell'atomizzatore o misurati senza una resistenza applicata) mentre di sicuro il Provari quelli che regoli sul display sono effettivi sotto cario. percui, puo' ben essere che a te vadano bene anche i 3V di partenza del Provari. Inizia da quelli e alza gradualmente sino a che ritieni soddisfacente il tuo svapare. Probabilmente 3,2/3,3v ti troverai in linea con la tua Ego.
    Se fosse, nulla di cui demoralizzarsi. Nello svapo non c'e' necessariamente una regola o uno standard unico. Quello che piace a me magari ad un'altro non va bene affatto.
    Magari sei il fortunato svapatore che trova appagamento dalle batterie Ego. E non sarebbe da lamentarsene, sai che bei risparmi a lungo andare?
    Però è strano che quando ho provato il dc tank che aveva il negozio fisico sulla mia ego non andasse. Calcola che lampeggiava la luce ma non potevi aspirare. Alla fine mi sono buttato sui cartom 2ohm e riesco a svaparlo anche a 4,4V.
    Ma visto che cercò più vapore sono passato al Royal Smoke TS. Con questo oggettino si che Svapo una bellezza anche a 4,7V. Ha una resistenza da 2,5ohm

Discussioni Simili

  1. Provari o mini Provari?
    Di Fabrizio80 nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 119
    Ultimo Messaggio: 21-03-2013, 02:40
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-09-2012, 15:17
  3. [VENDO] lotti vari CE / cartom tank / tank
    Di doncamillo nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-08-2012, 10:30
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-04-2012, 23:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •