Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: problema che non riesco a risolvere, lavatube + dc tank

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    trieste
    Messaggi
    24
    P.Vaporizer
    637\lavatube
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito problema che non riesco a risolvere, lavatube + dc tank

    Salve a tutti, mi si è presentato un problema con questa accoppiata, non riesco a trovare una soluzione e son 3 giorni che rovisto il forum tasto cerca ma non ho trovato un precedente.
    Ho preso una lavatube (vario pro ecc ecc o come lo si vuole chiamare) c.a. 1 mese fa con 2 vision da 6 ml per provare. Inizialmente tutto ok, soddisfattissima della scelta, il vision rendeva parecchio in tutto, aroma, hit e calore del vapore. Dopo 9 giorni morte del vision, o per meglio dire di punto in bianco la resa è stata bassissima, hit quasi nullo, aroma un bel ricordo, vapore accettabile ma comunque freddo. Non sono valsi a nulla 3 dryburn per riprenderlo, schifo ha cominciato a fare e da li non si è spostato, va poco e tali sono rimaste le sue intenzioni. Ok mi dico, monto il secondo ma stranamente andava uguale\peggio del primo dopo la morte. Sfiga mia, o bhe! Alchè prendo per provare la differenza e vedere come andava un dc tank bf dA 6 ml e 5 cartom di scorta. Carico il tutto come suggerito da guide sia su youtube che su questo forum ossia
    -carica con 70 gocce, 10 alla volta, pian piano dando il tempo di assorbire il tutto nel cartom smontato dal contenitore.
    -fatto sgocciolare tutto l'eccesso con tranquillita
    -soffiatina leggera leggera per finire
    -montaggio e carica attenta del contenitore
    -sgocciolatina che non fa male
    -30 minuti (l'ho presa larga) di attesa prima si svapare.
    Allora il primo (quello di base) bruciato forever, non c'è stato modo di fare qualcosa di diverso.
    Il secondo appena caricato ok, resa bassa, mooolto bassa ma funzionava (provato voltaggi da 3,7 a 4,3) ma sembrava non alimentarsi con il liquido (dark vapour 9 ml di nicotina formula tradizionale, quindi 50% glicole, 40% glicerina, 10% acqua), non ho provato ad alzare ulteriormente il voltaggio perchè come letto nel forum dopo un tot (facendo i conti) il voltaggio sale solo a display. Sta di fatto che dopo 5\6 tiri arrivava la stilettata bruciato. Provato in tutti i modi, tiri lenti, lunghi, forti, deboli ma nulla (svapo da c.a. 1 anno e mezzo bene o male so come fare, non avevo solo mai usato i sistemi tank). Quindi accantonato.
    Tiro fuori il terzo (in una sola giornata ho fatto dei bei morti penso a questo punto, una ragazza di polso ), solito procedimento di carica e ta-daaaan questo funziona ma..... dopo 4\5 tiri si allaga, perde da sotto, bevo, qualsiasi voltaggio provato e nisba, poco tutto in quanto allaga e dulcis in fundo si blocca. muore, si o no rimane acceso per 2 secondi c.a. e poi si spegne. Allle volte dopo riparte, alle volte invece no, devo montare un 510, farlo partire e poi posso rimettere il dual che comunque dopo una insoddisfacente e alquanto povera performance ritorna da punto e a capo. Cambiato batterie ecc ecc ma continua a farlo in maniere diverse ma inperterrito. Al momento, presa per sfinimento, sono passata al 510 in drip che mi hanno fornito di base all'acquisto del lavatube, ma insoddisfazione pure qui, non funziona bene. Alche penso sia il mio VV che va male ma dopo aver messo il suddetto atom in una vecchia ego ho visto che non c'era differenza, anzi nel VV rendeva un pelo di più.
    A questo punto chiedo qualche consiglio, sbaglio qualcosa?? partita difettata?? ( ho chiesto qualche consiglio al venditore ma non si degna di rispondermi)
    Ho postato sulla categoria tank ma ero indecisa se metterlo sulla Big battery perchè a questo punto non so se sia una prolungata sfortuna con i sistemi di alimentazione o sia il BB che non funziona bene, il dubbio mi assale. Quando torno a casa (al momento sono in visita a casa di parenti) provo il dc tank sulla ego, ma non penso di ottenere risultati diversi.
    Qualcuno ha una idea, consiglio?? Andavo tanto bene con il mio 637 a 6 volt con 810 in drip solo che le batterie che duravano quanto una mangiata di fagioli mi stavano stufando, considerando che svapo poco 4 cambi di batterie al giorno ricordandosi di ricaricarle costantemente mi stavano stressando.
    Il primo visioni che ho montato era straordinario, a 4,5 se non stavo attenta mi scottavo le labbra dal tanto che produceva vapore cald e poi è finita la pacchia, 2 settimane di insoddisfazione
    Sto pensando ai phantom ma non vorrei che alla fine fosse il alvatube il problema.

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    a che voltaggio usi il vv? poi dovresti controllare con un tester che il voltaggio sia effettivamente vero

  3. #3
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Predefinito

    Purtroppo sui cartom DC può capitare qualche esemplare un po' "fasullo", anche a me è capitato di averne buttato qualcuno dopo una giornata. Se la sfiga ti ha preso di mira ti potrebbe essere capitato un intero set di cartom non proprio ... perfetti.
    Ma la cosa più importante è quando dici che in una delle prove il lavatube rimaneva acceso un paio di secondi e poi si bloccava. Questo è segno che c'è un corto circuito e va in protezione. Te lo ha fatto con un solo cartom? Perchè se questo evento si presenta con diversi esemplari di cartom e/o atom, il problema potrebbe essere nel lavatube.

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di miclimidese
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    736
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV Black/gold, Provari V1 Satin
    Citato in
    39 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    40
    Thanks ricevuti: 144 in 93 Posts

    Predefinito

    per prima cosa se hai la possibilità prova a controllare che il lavatube ti emetta il voltaggio impostato. potrebbe essere difettoso nel senso che magari si è guastato e non sale piu di voltaggio bloccatosi in un misero 3v.
    Per seconda cosa contatta immediatamente il venditore e fagli presente il problema in moda che possa consigliarti ed eventualmente intervenire sul problema in questione ( probabilmente sostituendoti l'hardware).

    Se il problema non viene dal sopra ( e di sistemi di alimentazione ne hai provati a quanto vedo), deve venire per forza dal sotto, a meno che le tue sensazioni non siano errate ( cosa che dubito dato che non mi sembri una neofita). buonanotte


    Un Reo Grand VV al giorno toglie un Provari di torno

  5. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    trieste
    Messaggi
    24
    P.Vaporizer
    637\lavatube
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte, dunque in ordine:
    -x criceto45
    Nominalmente lo uso dai 3,7 ai 4,5, se mi dai una infarinata generale visto che mio padre ha il tester domani gli faccio dare un occhio, non so però che parametri impostare e dove appoggiarlo, penso di dover mettere i poli uno nel ping sottostante (quello tondo che si alza quando non c'è contatto)e l'altro sulla filettatura dell'attacco atom, ma non so dove vada il positivo ed il negativo. Poi vedo che sul tester (è qui a fianco a me) sono segnati dc, ac, batt e inoltre nella rotella 2a, 2v, 200 v ecc ecc ecc.

    -x giangi
    Al momento con 1 solo cartom me lo ha fatto, e non penso sia il lavatube che si spegne ma il cartom per quanto possa sembrare assurdo (al moemnto utilizzati 2 510, 2 visione, 3 cartom). Mi è giusto capitato ieri, alle volte si spegne dopo 2 sec e basta poi riparte subito ma mi è successo che si blocca e con quel cartom non vada più,provando anche più volte in diverse ore,devo usare un'altro atomizzatore, fallo partire e poi rimettere il cartom che a quel punto riparte, in pratica tutto il pomeriggio ad imprecare ed una volta rincasata sistemato il tutto. Non so se sono stata chiara. Però miseriaccia, va bene uno difettato nel mucchio, ma 3 su 5 ed inoltre tutti in sequenza alla faccia!!

    -x miclimidese
    Domani cerco di misurare se qualcuno delucida il sistema per farlo. Però son quasi sicura che la differenza ci sia aumentando il voltaggio, che poi realmente cambia di quel che dichiara questo è un'altro discorso. Avevo pensato anche io a questa eventualità quando il vision è morto all'improvviso. Il venditore l'ho contattato ma vedo che non mi degna di risposta, sono reticente a ordinare da questo individuo perchè ho già avuto problemi ma era l'unico che avesse (che son riuscita a trovare) i dc tank da 6 ml che volevo prendere.

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di macgiver76
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Orte
    Messaggi
    561
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Da quello che ho potuto vedere io i lavatube con i dual coils vanno veramente male. probabilmente l'elettronica non riesce ad erogare corrente a sufficienza per alimentare un sistema da 1,5 ohm.
    Inoltre, riferito al venditore, mi sembra che sia un mal comune non rispondere e non dare assistenza post vendita.... e questo sicuramente non gli fa onore....
    Per ora il sistema che ho provato che fa fumare alla grande i dual coils e quindi anche i map tank è il Woo (o Wow) con tensione stabilizzata a 5V, con quello si che fumano, anche se ho avuto il piacere di usarlo solo per mezza giornata...
    Ciao!

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di miclimidese
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Como
    Messaggi
    736
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV Black/gold, Provari V1 Satin
    Citato in
    39 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    40
    Thanks ricevuti: 144 in 93 Posts

    Predefinito

    per utilizzare un tester altro porre la rotella del tester su 1-12 v, e posare il cavo rosso sul pin del lavatube, e il nero su qualsiasi cosa fa massa, quindi per esempio sulla filettatura ( stando attenta che non si incrocino i due cavi rosso e nero. nel momento in cui i cavi sono posizionati perfettamente, e azioni il lavatube con il pulsante, sul tester dovrebbe appartirti il voltaggio erogato direttamente all'alimentazione.


    Un Reo Grand VV al giorno toglie un Provari di torno

  8. #8
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Predefinito

    @caska82 Per l'utilizzo del tester trovi qualche info utile QUI e QUI

  9. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    trieste
    Messaggi
    24
    P.Vaporizer
    637\lavatube
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    ebbene, siamo riusciti a misurare con il tester il lavatube, per quello che si è capito mettendo il tester sulla categoria DC a 20V il tester segnava quello che in effetti avrebbe dovuto erogare il BB, anzi il BB segna un pelo in meno rispetto al tester in quanto non ha i decimali. Quindi testato a 4 il tester segnava 4,1 erotti, a 4,5 il tester dava 4,6 erotti, a 5 dava 5,2. Direi che quindi non è un problema del mio VV.
    Quindi devo suppore che com suggerito da macgiver76 i dual da 1,5 non girino tanto bene sul lavatube, tralasciando quindi che sono stata invasa da un'onda di sfortuna in quanto i primi 2 comunque avevano il bruciato nel cuore. Chiedo suggerimenti, il vision l'ho provato ed è stato un test positivo al 50%, il primo una vera primizia, il secondo treno diretto per il bidone. Il dc tank con cartom da 1,5 non fa nulla, nemmeno per sbaglio anzi da tutti i problemi del caso. Per i phantom ci sto dentro o casco dinuovo dal pero??

  10. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di macgiver76
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Orte
    Messaggi
    561
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    @caska82 ,io lo uso regolarmente con i Phantom e va bene, ma guarda che anche con i dc tank dovrebbe andare, anche se non rendono come dovrebbero, ad esempio con la batteria Wow. Prova ad avvitare il dc tanck poco, appena senti che si appoggia sul polo positivo fermati e se non va avvitali piano piano fino a che non senti che fa contatto, i tank spesso hanno il polo positivo (centrale) un po troppo lungo e tendono a mandare in corto qualche batteria, non vorrei che il problema fosse proprio questo.
    Ciao e facci sapere.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Lavatube e dc tank
    Di Venger nel forum Big Battery
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-04-2012, 15:15
  2. problema batterie lavatube + dual coil!
    Di untore nel forum Big Battery
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-03-2012, 17:24
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-10-2011, 22:16
  4. Atom LR che sa di bruciato!!! come risolvere?
    Di BlackRB nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 03-10-2011, 11:25

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •