Un po' tutti sappiamo che gli eliquid molto acquosi non vanno d'accordo con i tank... se ne parla, e' una cosa scontata, ma oggi ho voluto fare la prova del nove, soprattutto considerando che molte persone si trovano inspiegabilmente male col tank, mentre a me ha funzionato (e continuo a funzionare tutt'ora) senza il minimo problema (ne' perdita).

Oggi ho provato a usare il mio "vecchio" ice blade (90% PG) ... la mia Ego Tank sembrava una fontanella, ero fuori casa e sembravo un vecchietto alle prese con problemi di salivazione, sempre li ad asciugare.. mani imbrattate.. insomma uno schifo. Tornato a casa ho preparato un mix 70 PG - 20 VG - 10 h20 .. non cosi' drammatico, ma idem, la tank funzionava malissimo.

Sono quindi ritornato al mio solito e piu' consono 50 PG - 40 VG - 10 H20 .. e tutto e' tornato a funzionare (ovviamente) alla perfezione.

Ripeto, e' una cosa scontata.... ma magari chi ha avuto (ed ha) tutti questi problemi con i tank, dovrebbe dare un'occhiata alla composizione del proprio eliquid, perche' oltre un certo limite di PG, la situazione cambia radicalmente (tolleranza/intolleranza permettendo).