Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Guanciale Surrealistico

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di A-come-A
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Una delle due grandi isole in mezzo al Tirreno.
    Messaggi
    589
    P.Vaporizer
    Tutti
    Citato in
    125 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,096
    Thanks ricevuti: 1,375 in 335 Posts

    Predefinito Guanciale Surrealistico

    Probabilmente è questo secondo album dei Jefferson Airplane, “Surrealistic Pillow”, che meglio incarna l’idea della “summer of love” e del “flower power” della magica estate californiana del 1967.
    Il background folk del precedente “Takes Off” è ancora presente ma si stanno cominciando a delineare stilemi differenti per i quali verrà coniato il termine di “acid-rock”. La formula dei Jefferson incarna alla perfezione, molto meglio di altri conterranei e contemporanei gli umori e lo spirito di libertà di quei giorni.
    L’Aeroplano Jefferson è decollato da un paio di anni.
    Rombante, ribelle e sognante.
    E “Surrealistic Pillow” condensa senza volerlo la splendida avventura della stagione psichedelica californiana. Ma non c’è solo l’acid rock lisergico di “White Rabbit” e l’inno all’amore più o meno libero di “Somebody To Love”, portati in dote da Grace Slick dal suo precedente gruppo. C’è anche il folk delicato e soffuso di una splendida “Comin’ Back To Me”, cantata dalla suadente voce di Marty Balin, con una metrica tanto forzata da sembrare sbagliata ed impreziosita dal suono di un delicato flauto e delle sue armonie eteree.
    Il suono tutto e lo stile hanno acquisito consistenza e personalità traendolo dal folk delle origini e mutuandolo nel psichedelico più incline al gusto sociale di quell’anno, enunciandolo con l’inconfondibile e inimitabile gioco degli intrecci vocali e la roboante irruenza delle chitarre di Kantner e Kaukonen.
    I Jefferson Airplane sono parte integrante della Summer Of Love di allora, soprattutto con questo disco e i successivi tre; un poker d’assi davvero imbattibile.
    Talmente insoliti e personali che vanteranno pochissimi tentativi di imitazione.
    “Surrealistic Pillow” è il più fresco, riuscito, ancorché ingenuo, capitolo di una stagione irripetibile; la giusta colonna sonora dell’estate della costa ovest degli States fatta di colori accesi, privi di contorno e sfumati nell’acido.




    Jefferson Airplane -White Rabbit- - YouTube

    Jefferson Airplane - Somebody to love - YouTube

    Jefferson Airplane - D.C.B.A. -25 (Lyrics) - YouTube

    Jefferson Airplane - She Has Funny Cars Lyrics - YouTube

    Jefferson Airplane - Comin' Back To Me - YouTube

    Jefferson Airplane - 3/5 Of A Mile In 10 Seconds - YouTube

    free your mind & your ass will follow...

  2. I seguenti User ringraziano:


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •