Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: La Croce

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di A-come-A
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Una delle due grandi isole in mezzo al Tirreno.
    Messaggi
    589
    P.Vaporizer
    Tutti
    Citato in
    125 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,096
    Thanks ricevuti: 1,375 in 335 Posts

    Predefinito La Croce

    Prince non ha mai fatto mistero della sua religiosità.
    Mistico e blasfemo nell’accostare il credo e il sesso, ma non dal suo punto di vista secondo il quale le due cose si sposano perfettamente.
    Famosa la sua dichiarazione di parecchi anni fa: “Sì, lo so, sono religioso, sono un credente, professo la fede… ma mi piace fottere… e tu mi piaci così tanto che mi scoperei anche il sapore che hai in bocca.”
    Nel caso di “The Cross” il sesso è assente. C’è la fede. C’è l’invito a fidarsi della Croce, che risolverà i nostri problemi, rivolgersi alla Croce quando ci si sente senza futuro, non si può morire senza aver incontrato la Croce.
    È una canzone sulla Speranza e sulla Fede.
    “The Cross” è stata pubblicata nel 1987 nel doppio “Sign O The Times”, un disco di grande successo.
    Ormai Prince, dopo “1999”, dopo “Purple Rain” e dopo un potentissimo singolo come “Kiss”, è entrato di prepotenza a far parte dello star system a pieno diritto, quale geniale innovatore del funky, con la sua riuscita formula di fusione fra rock e funky, fra sacro e profano, fra ballads e Hendrix.
    È una canzone molto semplice costruita su due accordi di chitarra e un messaggio altrettanto semplice e forte.
    Qui “The Cross” e Prince sono catturati nella versione live del tour dell’anno seguente, il Lovesexy Tour, sul palco dello straordinario concerto di Dortmund del 1988, a suo tempo trasmesso in diretta live dalla Rai.
    È stato il concerto che mi ha fatto conoscere Prince al di là dei singoli di successo e che mi ha invogliato a seguirlo nella sua carriera.
    Gli andrebbe riconosciuto maggior merito, invece spesso è stato snobbato, forse anche per il suo carattere difficile e dittatoriale.
    Un grande artista e qui lo si può apprezzare nella sue veste più animalescamente rock.



    prince the cross live - YouTube

    free your mind & your ass will follow...

  2. I seguenti User ringraziano:


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •