Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Strabico E Indolore

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di A-come-A
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Una delle due grandi isole in mezzo al Tirreno.
    Messaggi
    589
    P.Vaporizer
    Tutti
    Citato in
    125 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,096
    Thanks ricevuti: 1,375 in 335 Posts

    Predefinito Strabico E Indolore

    Dopo un percorso di crescita molto lineare, i Talking Heads del 1980, con “Remain In Light” raggiungono il loro punto di massimo splendore realizzando un disco straordinario, uno dei cento album da salvare.
    Allargano la formazione avvalendosi della collaborazione di gente come Nona Hendryx, Adrian Belew, Robert Palmer, Jon Hassel ed altri. “Crosseyed And Painless” non sembra neanche musica. Una serie di suoni ritmici e percussivi che apparentemente non disegnano nessuna melodia ma perfettamente incastrati fra loro da produrre quella che io definisco una incredibile “logica degli incastri”, ottenuta in loop e cut up & mix.
    Il genio di David Byrne e del produttore Brian Eno ne sono i responsabili maggiori, grazie ad una sapiente fusione fra l’ambientazione urbana newyorkese, la sperimentazione sonora e le culture africane.
    Non dimentichiamo che è ancora il 1980, ci sono in circolazione molti buoni prodotti new wave, è in corso la seconda ondata punk (quella dei Dead Kennedys, per capirci), la disco dei bianchi ha irrimediabilmente rovinato tutto il movimento della musica black e funk che nel pieno dei 70 ha prodotto dischi di grande valore. Quindi, il fenomeno del crossover, al quale oggi siamo ormai abituati era ancora ben lontano dall’arrivare alle nostre orecchie. Forse, i primi vagiti della commistione fra funk e rock, spesso con virate metal, li troveremo a metà 80 con i primi lavori dei Red Hot Chili Peppers.
    (Anche se qualche distinguo va fatto. Penso ai Funkadelic di George Clinton e al funky di qualità di Prince. Poi arriveranno l’hip-hop e la house ma questa è un’altra strada.)
    Ma perché questo accostamento fra “Remain In Light” dei Talking Heads e il crossover. Perché l’innovazione, in netto anticipo sui tempi, della incredibile genialità dei Talking Heads, spianerà la strada, in maniera indiscutibile, a tutta una nuova generazione di artisti che riusciranno e restituire pregio e “cultura” alla musica ballabile che la rivoluzione punk aveva spazzato via.
    Torniamo a “Crosseyed And Painless”. È la poliritmia che rende questa canzone un capolavoro. Ovvero la possibilità (riuscita) di fondere fra loro le esecuzioni dei singoli strumenti in un amalgama di grande coesione. Futuribile e indefinibile. Tutti che sembrano suonare quello che gli pare e quando gli pare ma in un consesso ritmico da giungla, perfettamente ordinato e regolare anche nella chitarra affilata ed invasata.
    È contaminazione totale, un pulsare ritmico e nervoso che ben si sposa con le movenze e i tic fisico compulsivi del leader David Byrne.
    “Remain In Light” è un disco consegnato alla storia, dedicato a chi si è appassionato di jungle e drum’n’bass affinché possa “centrare” l’origine della sua passione.


    Talking Heads - Crosseyed And Painless (HQ) - YouTube

    free your mind & your ass will follow...


  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    Rischio di ripetermi,ma forse hai sbagliato forum.
    Meno male, però!

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Gran bel pezzo

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    Adesso ho capito: @A-come-A in realtà è Riccardo Bertoncelli.

  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di A-come-A
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Una delle due grandi isole in mezzo al Tirreno.
    Messaggi
    589
    P.Vaporizer
    Tutti
    Citato in
    125 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,096
    Thanks ricevuti: 1,375 in 335 Posts

    Predefinito

    Eeehh... Probabilmente non abbiamo lo stesso conto in banca...

    free your mind & your ass will follow...

  9. #6
    Antica Arte del Dripping
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di silva79ch
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Praticello del Rütli
    Messaggi
    1,525
    P.Vaporizer
    DRIPPING con Cisco su Twist, Provari, Nemesis & Innokin Cool Fire II
    Citato in
    371 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,592
    Thanks ricevuti: 1,154 in 557 Posts

    Predefinito

    Mi piace!

  10. Il seguente User ringrazia :


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •