Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 50

Discussione: Deumidificatori

  1. #1
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    pianeta terra
    Messaggi
    136
    P.Vaporizer
    batteria janty ego + c5 yc
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    17
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito Deumidificatori

    DEUMIDIFICATOZIONE !!
    Buongiorno a tutti, scusate il fuori tema. Tra i nostri c’è qualcuno che conosce i deumidificatori ?

    Mi spiego, volevo tagliere un po’ di umidità dalla mia casa (molta condensa sui vetri e qualche punto di muffa negli angoli in corrispondenza molto probabilmente di qualche ponte termico) e volendo usare il climatizzatore in modalità deumidificatore mi sono accorto che partendo da una temperatura ambiente di 17,7 gradi dal climatizzatore esce un’aria compresa tra lo 0 e i 13 gradi.
    E’ ovvio che non si possa usare in inverno ….. non sarebbe affatto confortevole stare in casa con degli spifferi del genere…

    La mia domanda è un deumidificatore (solo deumidificatore ..) a che temperatura tira fuori l’aria ? ed ancora i 40 db di rumorosità a cosa sono paragonabili…

    Esempio di modelli (economici) ARGO, ARISTON ...

    grazie a tutti,
    Ultima modifica di lordbyron77; 16-11-2010 alle 01:52

  2. #2
    nano nano
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di maxnaldo
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4,107
    P.Vaporizer
    provariV2+dc-tank
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    56
    Thanks ricevuti: 305 in 203 Posts

    Predefinito

    io ne uso uno che tengo in una veranda un po' umidiccia dove ho appunto problemi di condensa e muffa, lo lascio acceso la notte ed è comunque rumoroso, non so a quanti Db lavori, per fortuna la veranda è lontana dalle camere da letto.

    l'aria che esce dal deumidificatore è quasi a temperatura ambiente, dico quasi perchè comunque è leggermente raffreddata dal fatto che attraversi delle lamine metalliche, quindi subisce una sorta di raffreddamento, tuttavia molto limitato, diciamo che esce aria frescolina ma non certo paragonabile all'aria gelida di un condizionatore.
    Comunque il deumidificatore in linea generale abbassa un po' la temperatura dell'ambiente, non di molto, solo un paio di gradi al massimo.

  3. #3
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    livorno
    Messaggi
    853
    Citato in
    83 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 62 in 40 Posts

    Predefinito

    Guarda, ho comprato online proprio in questi giorni un deumidificatore ariston e mi trovo benissimo. L'aria esce a temperatura ambiente dunque niente spifferi. Anzi, poichè l'umidità relativa si abbassa (accumula facilmente due litri di acqua in due-tre ore) percepisci un clima più confortevole a parità di temperatura.
    Ti consiglio di prendere un apparecchio con capacità di deumidificazione 20lt al giorno, a meno che non ti serva per una stanzina piccola, e con la funzione lavanderia; significa che quando piove e non puoi far asciugare la biancheria avvicini l'apparecchio allo stendibiancheria e così asciughi tutto senza "umidificare" la casa con i panni bagnati.

    Anche io ho nel mio studio un climatizzatore che ha la funzione deumidificazione; non si può usare in inverno, ma anche in estate non è che sia un gran chè. Ciò che fa non è in realtà una vera deumidificazione, poichè manda fuori aria molto fredda ad intervalli più o meno regolari. Il deumidificatore invece raffredda molto l'aria che aspira in modo che si formi condensa e precipiti nella vasca di raccolta; successivamente l'aria passa attraverso una resistenza che la riscalda nuovamente e la manda fuori.

  4. #4
    Very Old Poster L'avatar di fbalzz
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Firenze
    Messaggi
    47
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Io ho un Olimpia Splendid, e mi sembra che butti fuori aria anche un po' calda o forse è solo il motore che scalda... in effetti devo tenere 2 porte chiuse per non sentirlo. Comunque anche anche se buttasse fuori un po' di "fresco" senza umidità la casa si riscalda meglio quindi risparmi tenendo più bassi i termosifoni. Ho una situazione abbastanza critica in 3 stanza, me ne servirebe uno per... ma oltre che brutti sono anche ingombranti...
    4 DV, 3 BW, 3 LT, 2 PQ - ego/be112LR - drip


  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Makk
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Castiglioncello
    Messaggi
    484
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 9 in 6 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxnaldo Visualizza Messaggio
    io ne uso uno che tengo in una veranda un po' umidiccia dove ho appunto problemi di condensa e muffa, lo lascio acceso la notte ed è comunque rumoroso, non so a quanti Db lavori, per fortuna la veranda è lontana dalle camere da letto.

    l'aria che esce dal deumidificatore è quasi a temperatura ambiente, dico quasi perchè comunque è leggermente raffreddata dal fatto che attraversi delle lamine metalliche, quindi subisce una sorta di raffreddamento, tuttavia molto limitato, diciamo che esce aria frescolina ma non certo paragonabile all'aria gelida di un condizionatore.
    Comunque il deumidificatore in linea generale abbassa un po' la temperatura dell'ambiente, non di molto, solo un paio di gradi al massimo.
    Un deumidificatore è una macchina e, come tutte le altre, ha rendimento inferiore ad 1. Questo significa che trasformerà parte del lavoro in calore, all'interno della stanza. L'uso di un deumidificatore aumenta e non diminuisce la temperatura nell'ambiente, questo è sicuro. Il fatto che l'aria che esce sia un po più fresca non significa nulla, perchè questo abbassamento di temperatura sarà ampiamente compensato dal calore sviluppato dal compressore.
    Nei climatizzatori split murali ciò non accade poichè il calore generato viene in gran parte disperso dall'unità esterna che contiene il compressore e la batteria calda.
    Ultima modifica di Makk; 15-11-2010 alle 16:25

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Melkor
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    687
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Il deumidificatore funziona in questo modo: del gas dall'alto potere refrigerante (molto endotermico nel passaggio di stato verso l'alto) viene evaporato e portato a bassa pressione in un condotto detto evaporatore, sottraendogli cosi' del calore; dell'aria ( quella della stanza dove e' montato ad esempio) viene convogliata e fatta passare attraverso le lamine di questo evaporatore, in tal modo l'acqua allo stato aeriforme presente in essa viene condensata, ed in un secondo momento raccolta. Il deumidificatore, come si puo' capire, raffredda l'aria, anche se di poco, in quanto per il suo funzionamento non e' necessario raggiungere temperature troppo basse,( diciamo entro -10C dalla temperatura ambiente) come quando si utilizza l'apparecchio in modalita' refrigerazione.
    Questo e' il deumidificatore a pompa di calore.

    Ci sono altri modi per sottrarre acqua all'aria meno "dinamici" , a volte con l'ausilio di sostanze igroscopiche, tipo nitrato d'ammonio, sodio cloruro ecc... ma sono utilizzati a quanto pare solo nei deumidificatori piu' terra-terra da pochi euri, e devono essere sostituiti raggiunta la saturazione.

    E' altresi' possibile trovare in commercio deumidificatori a pompa di calore che oltre a svolgere il loro compito, prima di espellere l'aria "lavorata", la riscaldano, per essere meglio indicati nei periodi invernali. Vi lascio immaginare l'efficienza di queste macchine....


    Accendi un focolare dentro casa, costruisci una cappa che faccia il percorso piu' lungo possibile con il miglior tiraggio possibile, e goditi il tuo calore-asciutto





    Il ciclo pompa di calore lo conosco bene perche' ci ho spesso a che fare, essendo parte di uno dei miei hobby, qualcuno sa identificare quale????????
    Ultima modifica di Melkor; 15-11-2010 alle 12:59



    Ho speso 395€ in HW ed E-liquidi.

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di lucalu33
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    889
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    23 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    124
    Thanks ricevuti: 66 in 31 Posts

    Predefinito

    beh... io modestamente li vendo.... intanto che superficie devi fare?? in una casa più o meno si considera cosi': fino 18 mq = 10 lt ---- fino 26 mq 16 lt. assorbimento elettrico medio 300w, non hanno classe di efficienza energetica- tutti possono essere utilizzti con la vaschetta (che in caso di piena... ferma automaticamente il deumidificatore), oppure con lo scarico in continuo. altre cose da valutare sono se hanno le ruote (per spostamenti), se hanno il deumidostato (che ti permette di regolare che tipo di umidità vuoi nella stanza) se hai altre domande a tua disposizione.

    altra cosa da segnalare, non so perchè ma la gente non riesce a dire DEUMIDIFICAZIONE, la storpiatura più usata è deumificazione, ma DEUMIDIFICATOZIONE non l'avevo ancora sentito....
    Ultima modifica di lucalu33; 15-11-2010 alle 13:05

    ha già speso 1600 euriiiii in hardware e liquidi
    Fasi del neo svapatore by sturusu:
    1) vabbè proviamo pure questa
    2) azz funziona!!
    3) sindrome ordinativo-compulsiva
    4) sindrome rappresentante avon
    5) fase polemica con chi è scettico
    6 e ultima) io svapo e me ne fotto!



  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di manetta
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Varese
    Messaggi
    4,428
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    92
    Thanks ricevuti: 35 in 33 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxnaldo Visualizza Messaggio
    Comunque il deumidificatore in linea generale abbassa un po' la temperatura dell'ambiente, non di molto, solo un paio di gradi al massimo.
    ..quella percepita...di fatto la temperatura ambiente aumenta..

  9. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di lucalu33
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    889
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    23 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    124
    Thanks ricevuti: 66 in 31 Posts

    Predefinito

    quando si usa il condizionatore... con un deumidificatore si alza la temperatura ambientale di 1-2 gradi.

    ha già speso 1600 euriiiii in hardware e liquidi
    Fasi del neo svapatore by sturusu:
    1) vabbè proviamo pure questa
    2) azz funziona!!
    3) sindrome ordinativo-compulsiva
    4) sindrome rappresentante avon
    5) fase polemica con chi è scettico
    6 e ultima) io svapo e me ne fotto!



  10. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Melkor
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    687
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lucalu33 Visualizza Messaggio
    quando si usa il condizionatore... con un deumidificatore si alza la temperatura ambientale di 1-2 gradi.
    Quando hai compressore volumetrico e condensatore nello stesso ambiente si, l'efficienza della macchina e' comunque inferiore ad 1, ed il compressore funziona con l'elettricita' quindi anch'esso genera calore.
    Ma se hai all'interno solo l'evaporatore e la ventola radiale di diffusione, hai voglia a spostare molecole, l'aria si raffredda.



    Ho speso 395€ in HW ed E-liquidi.

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •