Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 62

Discussione: In Italia torna l'aborto clandestino

  1. #1
    svaponipote di lord
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di enad
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    milano
    Messaggi
    1,381
    P.Vaporizer
    evercool BF,
    Citato in
    222 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    314
    Thanks ricevuti: 353 in 208 Posts

    Predefinito In Italia torna l'aborto clandestino

    194, così sta morendo una legge In Italia torna l'aborto clandestino - Inchieste - la Repubblica

    Inchiesta di repubblica, IMHO dovrebbero poter obiettare solo i medici che lavoravano da prima dell'entrata in vigore della 194, come se domani mi presentassi a militare e mi rifiutassi poi di prendere in mano armi.
    Mettiamo conto che per assurdo, non mi viene un altro esempio sensato, tutti gli insegnanti debbano fare lavori socialmente utili 2 giorni al mese.
    Se hai preso l'abilitazione all'insegnamento prima di questa cosa, hai tutto il diritto di lamentartene.
    Se invece eri consapevole, al momento di decidere di insegnare per tutta la vita, che avresti dovuto farlo, una volta che hai scelto non te ne lamenti.

    "Io sai, sò tabaccaro obiettore de coscienza, non vendo le sigarette. Io sai, sò cuoco obiettore de coscienza, non cucino i broccoletti. Io sai, sò tizio dell'ufficio postale obiettore de coscienza, non acceddo i bollettini precompilati. IN QUALSIASI ALTRO LAVORO DI MINOR RESPONSABILITA' TE LICENZIANO SE NUN FAI ER LAVORO TUO, MA SE SEI RESPONSABILE DELLA VITA E DELLA MORTE DI UNA DONNA PUOI FA' COME TE PARE"

    E guardacaso ci ha già messo le mani la mafia.
    per rincorrere i trip su motorini elaborati

    GUIDA-AI-PRINCIPALI-MODELLI-DI-ESIG almeno dateci uno sguardo
    .................................................. .................................................. ............pischelli unitevi a questo gruppo

    Chi-mi-assume?

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LIVIOMEX
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Gallarate
    Messaggi
    3,665
    P.Vaporizer
    Provari Mini & E2 & Reo & 883 & Atomo
    Citato in
    625 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    708
    Thanks ricevuti: 1,822 in 1,163 Posts

    Predefinito

    Ma che mafia dai : la brutta fine che sta facendo la 194 e' figlia dello spirito dei tempi che e' cambiato in peggio dagli anni settanta sotto la maggior parte dei punti di vista.
    Mala tempora currunt.

    Oggi il Vaticano va per la maggiore, domani chissa'?

    Saluti
    Livio

  4. I seguenti User ringraziano:


  5. #3
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    speriamo torni qualcosa di buono. io penso che i medici obiettori dovrebbero andarsene nel privato e no rimanere negli ospedali pubblici se obiettori.
    Lo stato deve garantire un servizio e non affidare settori agli obiettori, lo metterei come criterio di assunzione. Non vuoi?fori, sciò, libero di scegliere e sgommare altrove.
    Click VAPIT!

  6. I seguenti User ringraziano:


  7. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Patalollo
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,551
    P.Vaporizer
    Precise 10440
    Citato in
    112 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 172 in 111 Posts

    Predefinito

    Io la vedo sotto un altro punto di vista. L'aborto è finanziato dalla spesa pubblica e ha dei costi non trascurabili sulla stessa. Lo stato mi eroga sempre meno servizi -anche essenziali- e mi alza le tasse e poi con i miei soldi finanzia gli interventi abortivi ai quali sono assolutamente contrario.
    Beh, io non voglio che i MIEI soldi finiscano a finanziare tali interventi, sennò in qualche modo sono "complice" anch'io. E quindi se una ragazza una volta rimasta incinta ritiene di volere abortire... l'intervento se lo paghi di tasca sua. Punto. Unica eccezione i casi di violenza sessuale.
    E per i non abbienti, siano i pro-abortisti a metterci il loro 5permille per finanziare associazioni pro-aborto che si accollano i costi.
    E coi soldi che si risparmiano si faccia prevenzione/informazione, che tutti/e sappiano che in qualche modo la sessualità c'entra qualcosa con la riproduzione, e magari si finanzino piuttosto centri di aiuto alla vita per offrire una alternativa concreta a chi si ritrova a portare avanti una gravidanza imprevista o indesiderata, e/o si educhi la gente al fatto che una ragazza madre non è una "sgualdrina" da emarginare ma piuttosto un eroina che a dispetto dello stigma sociale ha avuto il coraggio di mettere al mondo una nuova vita.
    Poi vabbè, ciascuno è libero di dissentire...

  8. #5
    svaponipote di lord
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di enad
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    milano
    Messaggi
    1,381
    P.Vaporizer
    evercool BF,
    Citato in
    222 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    314
    Thanks ricevuti: 353 in 208 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Patalollo Visualizza Messaggio
    Io la vedo sotto un altro punto di vista. L'aborto è finanziato dalla spesa pubblica e ha dei costi non trascurabili sulla stessa. Lo stato mi eroga sempre meno servizi -anche essenziali- e mi alza le tasse e poi con i miei soldi finanzia gli interventi abortivi ai quali sono assolutamente contrario.
    Beh, io non voglio che i MIEI soldi finiscano a finanziare tali interventi, sennò in qualche modo sono "complice" anch'io. E quindi se una ragazza una volta rimasta incinta ritiene di volere abortire... l'intervento se lo paghi di tasca sua. Punto. Unica eccezione i casi di violenza sessuale.
    E per i non abbienti, siano i pro-abortisti a metterci il loro 5permille per finanziare associazioni pro-aborto che si accollano i costi.
    Il problema è un altro, perché un medico che ha scelto di fare quel lavoro (non è obbligatorio come era la leva militare, per cui aveva un senso l'obiezione di coscienza) puo' decidere di non fare il suo lavoro magari mettendo in pericolo la vita di una paziente?

    Citazione Originariamente Scritto da Patalollo Visualizza Messaggio
    E coi soldi che si risparmiano si faccia prevenzione/informazione, che tutti/e sappiano che in qualche modo la sessualità c'entra qualcosa con la riproduzione,
    wow, i bambini si fanno col sesso! (ironico)
    non capisco a cosa puo' portare questo ragionamento se non al fare informazione VERA sulla contraccezione.
    peccato che in Italia sia un tabu' la parola "preservativo".

    Citazione Originariamente Scritto da Patalollo Visualizza Messaggio
    e magari si finanzino piuttosto centri di aiuto alla vita per offrire una alternativa concreta a chi si ritrova a portare avanti una gravidanza imprevista o indesiderata, e/o si educhi la gente al fatto che una ragazza madre non è una "sgualdrina" da emarginare ma piuttosto un eroina che a dispetto dello stigma sociale ha avuto il coraggio di mettere al mondo una nuova vita.
    Poi vabbè, ciascuno è libero di dissentire...
    qui hai decisamente ragione, peccato che una "ragazza madre" nella maggior parte dei casi non ha SCELTO di mettere al mondo un figlio, ha scelto o si è trovata costretta a scegliere di non abortire.
    per rincorrere i trip su motorini elaborati

    GUIDA-AI-PRINCIPALI-MODELLI-DI-ESIG almeno dateci uno sguardo
    .................................................. .................................................. ............pischelli unitevi a questo gruppo

    Chi-mi-assume?

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Patalollo
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,551
    P.Vaporizer
    Precise 10440
    Citato in
    112 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 172 in 111 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enad Visualizza Messaggio
    Il problema è un altro, perché un medico che ha scelto di fare quel lavoro (non è obbligatorio come era la leva militare, per cui aveva un senso l'obiezione di coscienza) puo' decidere di non fare il suo lavoro magari mettendo in pericolo la vita di una paziente?
    Magari perchè sa che nell'ambito della professione attualmente vi è anche l'opzione di potere obiettare. Sai che bello se togli la possibilità di fare obiezione su qualcosa di così delicato e fra una trentina di anni poi non ci sono più medici?

    wow, i bambini si fanno col sesso! (ironico)
    non capisco a cosa puo' portare questo ragionamento se non al fare informazione VERA sulla contraccezione.
    peccato che in Italia sia un tabu' la parola "preservativo".
    E perchè mai la mia affermazione dovrebbe portare ad altro se non al fare della vera informazione sulla contraccezione? Anche i tabù più radicati con la buona volontà si possono scalfire.

    qui hai decisamente ragione, peccato che una "ragazza madre" nella maggior parte dei casi non ha SCELTO di mettere al mondo un figlio, ha scelto o si è trovata costretta a scegliere di non abortire.
    Ma io ho sempre ragione, specialmente nei pochi temi in cui intervengo Comunque, se per questo, anche la maggior parte delle ragazze che scelgono di abortire sono costrette a tale scelta da una serie di fattori personali, familiari, reddituali, sociali, ecc. E poi magari finiscono dallo psicologo per il senso di colpa.

    Ma non si tratta di colpevolizzare chi deve fare scelte drammatiche, solo di ribadire che ci vuole molto più coraggio a mettere al mondo un figlio -il cui concepimento non era programmato- e ad assumersi l'impegno di vita di crescerlo che non a decidere di liberarsi medicalmente del "problema" e delle responsabilità correlate.

  11. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lorenzetto82
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Modena
    Messaggi
    1,134
    P.Vaporizer
    510 - EgoC Twist - Evic VTC Mini
    Citato in
    71 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    572
    Thanks ricevuti: 153 in 129 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Patalollo Visualizza Messaggio
    Io la vedo sotto un altro punto di vista. L'aborto è finanziato dalla spesa pubblica e ha dei costi non trascurabili sulla stessa. Lo stato mi eroga sempre meno servizi -anche essenziali- e mi alza le tasse e poi con i miei soldi finanzia gli interventi abortivi ai quali sono assolutamente contrario.
    Beh, io non voglio che i MIEI soldi finiscano a finanziare tali interventi, sennò in qualche modo sono "complice" anch'io. E quindi se una ragazza una volta rimasta incinta ritiene di volere abortire... l'intervento se lo paghi di tasca sua. Punto. Unica eccezione i casi di violenza sessuale.
    E per i non abbienti, siano i pro-abortisti a metterci il loro 5permille per finanziare associazioni pro-aborto che si accollano i costi.
    E coi soldi che si risparmiano si faccia prevenzione/informazione, che tutti/e sappiano che in qualche modo la sessualità c'entra qualcosa con la riproduzione, e magari si finanzino piuttosto centri di aiuto alla vita per offrire una alternativa concreta a chi si ritrova a portare avanti una gravidanza imprevista o indesiderata, e/o si educhi la gente al fatto che una ragazza madre non è una "sgualdrina" da emarginare ma piuttosto un eroina che a dispetto dello stigma sociale ha avuto il coraggio di mettere al mondo una nuova vita.
    Poi vabbè, ciascuno è libero di dissentire...
    beh libero stato libera scelta....io personalmente salvo casi rari (es. violenze) sono per "esistono le farmacie lo sai?" però trovo che non sia corretto che un medico, in un ospedale pubblico si rifiuti....non ti va bene fare un certo lavoro? si può sempre cambiare non ti va giù che il tuo ospedale pratichi l'aborto?
    meglio ancora, prendi su le tue chiappe ed apriti un ambulatorio privato così risparmiamo dei "dindi" pubblici....quello che mi fa imbufalire è pagare gente (con le mie tasse - ticket - varie ed eventuali) per fare un servizio "x-y-z" e uno fa "x-y"...non mi sta bene, se prende uno stipendio pieno....

    che poi, ci voglia dell'educazione a "monte" questo è un dato di fatto....ma non è colpa dello stato, ma delle famiglie che non la insegnano....queste sono le basi che si, la scuola deve affrontare, ma preliminarmente bisogna che sia la famiglia ad insegnarle!

    sul discorso tassazione scandinava, servizio "di ritorno" statunitense...con me si sfonda una porta aperta....

    dulcis infundo...per me è solo la donna che può dire "aborto si o no" noi maschietti...beh...non possiamo immaginarlo

    (ps non è un attacco ci mancherebbe, ho trovato solo "comodo" il tuo post per esprimere la mia opinione )


    Io amo il mio Paese....ma lui non ama me


    Spesi fino ad oggi 3608 euro di HW ed E-liq

  12. #8
    Member
    ESP User
    L'avatar di BlackMirror
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    173
    Citato in
    13 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    107
    Thanks ricevuti: 66 in 46 Posts

    Predefinito

    Comunque sentendo parlare dei medici a riguardo, il problema non riguarda affatto il Vaticano nè l'obiezione di coscienza in se. Semplicemente il fatto è che chi pratica l'aborto deve sobbarcarsi tutto il lavoro che gli "obiettori" non fanno, e hanno un carico di lavoro molto più pesante, perciò molti scelgono questa via non per motivi di coscienza ma proprio per evitare di dover lavorare di più. Sinchè c'era un obiettore ogni dieci medici il lavoro in più si sentiva relativamente poco, ora che stanno tutti scoprendo questa strada stanno prendendo la via di comodo. Se si "imponesse" agli obiettori di compensare il lavoro che evitano prendendo altri incarichi e bilanciando la spartizione dei compiti, con tutta probabilità non ci sarebbero tutte queste "crisi di coscienza" da parte del personale.

  13. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LIVIOMEX
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Gallarate
    Messaggi
    3,665
    P.Vaporizer
    Provari Mini & E2 & Reo & 883 & Atomo
    Citato in
    625 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    708
    Thanks ricevuti: 1,822 in 1,163 Posts

    Predefinito

    Vedi @enad : di tratta di spirito dei tempi : trent' anni fa affermazioni come quelle di patalollo sarebbero state impensabili, avrebbero fatto lo stesso effetto di quelle di re_Saul sull ' omosessualità. Oggi invece è quello che si pensa per la maggiore. Un medico che non fa il suo lavoro per convinzioni personali può essere cacciato dalla sanità pubblica? In linea di massima si, ma se le sue convinzioni sono quelle del paese ovviamente no.

  14. #10
    svaponipote di lord
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di enad
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    milano
    Messaggi
    1,381
    P.Vaporizer
    evercool BF,
    Citato in
    222 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    314
    Thanks ricevuti: 353 in 208 Posts

    Predefinito

    bhe io da studente non posso uscire dalla classe o non fare una verifica perché stanno spiegando hegel che mi sta sulle palle o rifiutarmi di fare gli invalsi perché (taglio, servirebbero 2 pagine).

    se vado a lavorare in una pizzeria e sono vegano non posso rifiutarmi di portare le pizze con carne o formaggio, decidendo di lavorare in pizzeria so di dover portare pizze con carne o formaggio. se mi da fastidio vado in un ristorante vegano.
    il fatto è che se mi danno una pizza in mano e mi rifiuto di portarla perché c'è la mozzarella prima mi trovo fuori in uno zero due.
    per rincorrere i trip su motorini elaborati

    GUIDA-AI-PRINCIPALI-MODELLI-DI-ESIG almeno dateci uno sguardo
    .................................................. .................................................. ............pischelli unitevi a questo gruppo

    Chi-mi-assume?

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. clandestino
    Di lùp nel forum Lettura e Libri
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-05-2013, 23:47
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-08-2012, 14:19
  3. "Torna a vendere piadine, piadinaro"
    Di manetta nel forum Sport
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 09-08-2011, 12:34
  4. Mondiali si torna!
    Di boss79 nel forum Il Baretto
    Risposte: 390
    Ultimo Messaggio: 04-07-2010, 23:08
  5. Aggiunta link "torna alla ricerca"
    Di thestoniano nel forum Consigli, Proposte e Richieste
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-05-2010, 02:28

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •