Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Nuove brillante idea della UE per l'E-Commerce.

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di guido61
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Anzio, (RM) Italy - Vista, California USA
    Messaggi
    636
    P.Vaporizer
    ProVari VModXL Ego
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 60 in 44 Posts

    Predefinito Nuove brillante idea della UE per l'E-Commerce.

    Per gli ordini superiori ai 40 euro l'Ue intende accollare i costi di spedizione al venditore - Il Sole 24 ORE

    Ma secondo sti gen della UEi, il costo dei trasporti, il venditore dove lo spalma?
    Su 40 euro, i 10 euro del paccocelere fa il 25% del prezzo.

    Tra le altre mostruosità leggo che il venditore è obbligato a spedire entro 30 giorni, pena l'annullamento del contratto. Sai in 30 giorni quante persone si possono fregare e poi far perdere le prorpie tracce?

    Io continuo a domandarmi se è obbligatorio spegnere il cervello una volta eletti.

    --------------------
    Ma 'ndo l'ho messi 'sti soldi risparmiati?

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    fa parte dell'incompetenza che hanno normalmente le persone elette, ma questo è dovuto in parte agli elettori che eleggono degli incompetenti

    io mi chiedo, se sono necessarie queste norme significa che ci sono venditori che spediscono dopo 30gg ... questo mi preoccupa ancor di più
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  3. #3
    Esperto: Barista<-rosso
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di FAX
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,920
    P.Vaporizer
    Reo Grand, Kego
    Citato in
    791 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    1,401
    Thanks ricevuti: 780 in 487 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da guido61 Visualizza Messaggio
    Ma secondo sti gen della UEi, il costo dei trasporti, il venditore dove lo spalma?
    Su 40 euro, i 10 euro del paccocelere fa il 25% del prezzo.
    ...però c'è qualcosa che non capisco (sarà l'ora, l'età, l'umido...):

    allora prima un oggetto costava 100+10 paccocelere e il consumatore paga 110 per averlo a casa;
    dopo un oggetto costa 100 , il venditore ci aggiunge i 10 sul prodotto per accollarsi le spese di spedizione...il consumatore paga 110 per averlo a casa cosa ho sbagliato?
    Sent from my Mind using Neurons (<-in quantità sempre più modeste )


    Sisifo
    Il matto è colui che ripete sempre lo stesso gesto aspettandosi ogni volta un effetto diverso
    ----------------------
    -Per me l'ultrastronzio non può che depositarsi nel fondo del mare anche se all'inizio galleggia [Aut Bonzuccio]-
    -Qualcuno spieghi Chriseida cos'è l"abadgiur"- [Chriseida]


  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di guido61
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Anzio, (RM) Italy - Vista, California USA
    Messaggi
    636
    P.Vaporizer
    ProVari VModXL Ego
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 60 in 44 Posts

    Predefinito

    Fax,non hai sbagliato nulla.
    So gli economisti della EU che che dicono:
    costa 100? bene è piu di 40, quindi il trasporto lo paga il venditore e il cliente paga 100. ed il business online aumenta.
    E il venditore che fa?
    Guarda quanto è il prezzo più alto del trasporto, e lo mette ne prezzo del bene che vende.
    In questo modo, se il trasporto da milano a roma costa 5 e quello milano palermo costa 9, io venditore metto il prodotto a 110 e il compratore se la prende nelle terga.
    Pura genialità politica.


    Edit: la cosa sorprendente è che sti idioti sembrano non sapere che oltre un certo importo qasi tutti i venditori online offrono il trasporto gratuito, quando alla fine incide per un 2% 3% sulla fornitura.
    chiederlo per il 25% del del totale mi sembra una idiozia.
    Ultima modifica di guido61; 11-01-2012 alle 19:28

    --------------------
    Ma 'ndo l'ho messi 'sti soldi risparmiati?

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Chrom
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,503
    P.Vaporizer
    510-C ©
    Inserzioni Blog
    106
    Citato in
    393 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    156
    Thanks ricevuti: 783 in 378 Posts

    Predefinito

    Leggete meglio... e riflettete bene...

    Bene, andrò all’inferno.

  6. #6
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di Rossofuoco
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Provincia di Bologna
    Messaggi
    1,310
    P.Vaporizer
    ProVari V2-Provari mini-V-Max + DCTank/ gripper+cartom smok single coil
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    95
    Thanks ricevuti: 94 in 54 Posts

    Predefinito

    Il problema sorge per i piccoli ordini (dove ti trovi il prezzo comprensivo dell'onere obbligatorio + paghi le spese di trasporto) e per i grandi quantitativi (se ordino 200€ di roba e i prezzi sono modulati per rientrare delle spese di spedizione in caso di ordini vicini ai 40€ pago molti più sovrapprezzi)..se la cosa va a regime gli shop seri moduleranno gli sconti in base alla quantità, quelli meno seri faranno i furbi..insomma non cambierà nulla, solo ci sarà più confusione..
    Unico pregio della questione potrebbe essere la maggior facilità nel confrontare e prezzi (tante volte ti trovi lo stesso prodotto venduto a 100 € da una parte e a 90 € dall'altra, ma magari in questo secondo caso le spese di spedizione sono esose e il rapporto si ribalta), ma nel caso in cui si diffondesse il discorso che dicevo, cioè degli sconti quantità, anche questo vantaggio andrebbe a farsi benedire..
    Boh, anche secondo me un mercato come l'e-commerce in generale, dove i prezzi sono chiari, le informazioni corrono veloci e la concorrenza è planetaria, non ha bisogno di questi vincoli che appesantiscono solo il sistema


    Too good

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di guido61
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Anzio, (RM) Italy - Vista, California USA
    Messaggi
    636
    P.Vaporizer
    ProVari VModXL Ego
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 60 in 44 Posts

    Predefinito

    C'è una mossa inattesa, per gli ordini superiori ai 40 euro l'Ue intende legiferare affinché sia il venditore ad accollarsi i costi di spedizione, vera e propria tegola che spesso annienta il vantaggio economico dell'e-commerce.
    A me pare che ci sia poco da riflettere.
    Se io venditore devo pagare il trasporto il costo lo metto sul prezzo. Amen.

    --------------------
    Ma 'ndo l'ho messi 'sti soldi risparmiati?

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Chrom
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,503
    P.Vaporizer
    510-C ©
    Inserzioni Blog
    106
    Citato in
    393 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    156
    Thanks ricevuti: 783 in 378 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da guido61 Visualizza Messaggio
    A me pare che ci sia poco da riflettere.
    Se io venditore devo pagare il trasporto il costo lo metto sul prezzo. Amen.
    Se la frase viene chiosata in questo modo "...vera e propria tegola che spesso annienta il vantaggio economico dell'e-commerce.", mi sembra evidente che anche loro hanno capito che molti, troppi, venditori online hanno speculato e speculano su questa voce. E cosi è, infatti... o non te ne sei mai accorto?

    Ma della proposta non è solo questo l'aspetto a cui va posta attenzione, anzi. Direi che ne rappresenta solo un contorno rispetto ad una più elevata sicurezza nei pagamenti e più ampie garanzie rispetto ai tempi di fornitura e di eventuale rifondazione, alla possibilità di rescissione e alla qualità del bene in se. Non credi?
    Ultima modifica di Chrom; 11-01-2012 alle 20:08

    Bene, andrò all’inferno.

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di guido61
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Anzio, (RM) Italy - Vista, California USA
    Messaggi
    636
    P.Vaporizer
    ProVari VModXL Ego
    Citato in
    29 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    3
    Thanks ricevuti: 60 in 44 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Chrom Visualizza Messaggio
    Se la frase viene chiosata in questo modo "...vera e propria tegola che spesso annienta il vantaggio economico dell'e-commerce.", mi sembra evidente che anche loro hanno capito che molti, troppi, venditori online hanno speculato e speculano su questa voce. E cosi è, infatti... o non te ne sei mai accorto?

    Ma della proposta non è solo questo l'aspetto a cui va posta attenzione, anzi. Direi che ne rappresenta solo un contorno rispetto ad una più elevata sicurezza nei pagamenti e più ampie garanzie rispetto ai tempi di fornitura e di eventuale rifondazione, alla possibilità di rescissione e alla qualità del bene in se. Non credi?

    Io non me ne sono mai accorto.
    anche su E-Bay, che è normalmente il posto dove ci sono la maggiorparte dei "furbetti del quartierino, fai presto a stabilire chi ci sta marciando sui trasporti. (basta listare come prezzo+ sped. più economica)

    Il trasporto è un costo, l'imballo è un costo, il tempo per preparare la spedizione è un costo.
    Non si può fare una una legge che di fatto dice che sti costi non esistono o che il venditore se ne deve fare carico a meno chei poi me li posso detrarre dalle tasse.
    In ogni altro caso i costi vengono per forza di cose spalmati sul prezzo.
    IO non vendo online, ma comprero circa l'80% delle mie cose su internet, in italia e all'estero. Se qualcuno su e-bay lista un oggetto a 10 euro con 30 euro di spese trasporto, lo mando a quel paese.
    Inoltre, se c'è qualcuno che crede di fare un affare comprendo su internet un iphone4 a 150 euro, secondo me il "pacco" davvero se lo merita......
    Non servono leggi, ma un po di buonsenso e un minimo di "economia spicciola"


    Son invece d'accordo con te per quando riguarda l'altra parte della proposta, quella relativa alle tutele sui tempi (anche se 30 giorni per spedire mi sembrao una enormità), garanzie, qualità e contenzioso.

    --------------------
    Ma 'ndo l'ho messi 'sti soldi risparmiati?

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Patalollo
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,551
    P.Vaporizer
    Precise 10440
    Citato in
    112 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 172 in 111 Posts

    Predefinito

    1) per quello che ne sapevo io, vanno a carico del venditore i costi di spedizione oltre i 40 euro, non le spedizioni per ordini superiori a 40 euro...
    2) in realtà le spese di spedizione sono già a carico del venditore, nel senso che è lui che paga il corriere, o la prioritaria, e l'indicazione del distinto prezzo di spedizione al momento dell'acquisto è solo per questioni di correttezza (e forse risponde a qualche obbligo scritto da qualche parte nella normativa sull'e-commerce), mentre noi il pagamento lo facciamo al venditore.

    In definitiva, a me sembra solo una operazione di make-up senza risvolti concreti, per recuperare posizioni nel mercato online, che attualmente pende a tutto vantaggio dei paesi Asiatici...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. idea per booster?
    Di andreaa21 nel forum Fai da te
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 16-12-2011, 22:34
  2. Una idea
    Di Bonaveri nel forum Il Baretto
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 13-12-2010, 13:35
  3. Idea & Parere
    Di landomagno nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-04-2010, 12:50
  4. Idea... peperoncino?
    Di Jason nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-03-2010, 03:30
  5. Idea malata
    Di lordbyron77 nel forum Il Baretto
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 21-02-2010, 05:28

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •