Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Energie alternative: creata la «foglia» artificiale.

  1. #1
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,377
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito Energie alternative: creata la «foglia» artificiale.

    l'energia prodotta è ben 10 volte superiore a quella della fotosintesi naturale

    Energie alternative: creata la «foglia» artificiale. «Riscalda da sola una casa»

    Sviluppata dagli scienziati del Mit potrebbe rivoluzionare il settore soprattutto nei Paesi in via di sviluppo

    l'energia prodotta è ben 10 volte superiore a quella della fotosintesi naturale
    Energie alternative: creata la «foglia» artificiale. «Riscalda da sola una casa»
    Sviluppata dagli scienziati del Mit potrebbe rivoluzionare il settore soprattutto nei Paesi in via di sviluppo

    MILANO - Una foglia artificiale che riscalda un intero appartamento. Alcuni studiosi l'hanno già definita «il Santo Graal della scienza» e affermano che grazie al suo ulteriore sviluppo ogni casa del futuro potrebbe riuscire a produrre autonomamente l'energia elettrica di cui ha bisogno. Questa cella solare, sviluppata da un gruppo di ricerca del Massachusetts Institute of Technology (Mit) guidato dal professor Daniel Nocera e presentata al 241esimo meeting nazionale dell'American Chemical Society ad Anaheim, in California, è grande più o meno quanto una carta da gioco e riproduce il processo di fotosintesi clorofilliana delle piante trasformando la luce del sole e l'acqua in energia. Ma con una sostanziale differenza: l'energia prodotta dalla foglia artificiale è 10 volte superiore a quella creata dalla fotosintesi naturale.
    PAESI IN VIA DI SVILUPPO - Come racconta il tabloid britannico Daily Mail non è la prima volta che degli scienziati portano a termine un'invenzione del genere. Circa dieci anni fa John Turner, ricercatore del «U.S. National Renewable Energy Laboratory» di Boulder, in Colorado, aveva creato il primo prototipo di foglia artificiale, ma il suo costo era troppo elevato e l'energia prodotta era scarsa. La cella del Mit invece risulta davvero singolare: piazzata in un recipiente pieno d'acqua ed esposto al sole essa impiega dei materiali relativamente a buon mercato come catalizzatori fatti di nichel e di cobalto che sono in grado di accelerare le reazioni chimiche e di dividere l'acqua nei suoi due componenti principali, idrogeno e ossigeno. Una volta separati, i due elementi vengono inviati in una cella a combustibile e utilizzati per creare energia elettrica. Gli studiosi stimano che oggi con meno di 4 litri d'acqua la foglia artificiale riesca a produrre l'elettricità necessaria per riscaldare una casa in un Paese in via di sviluppo. Nei test portati avanti dagli scienziati del Mit la foglia artificiale ha dimostrato di poter funzionare continuamente per almeno 45 ore senza alcun calo di attività.

    COMMERCIALIZZAZIONE - L'invenzione è pronta per essere commercializzata. Il gigante automobilistico indiano Tata ha già sottoscritto un accordo con i ricercatori del Mit per costruire nei prossimi 18 mesi una piccola centrale elettrica, grande quanto una cella frigorifera. Per adesso lo sguardo è rivolto principalmente ai paesi in Africa e in Asia, ma ulteriori sviluppi di questa tecnologia la potrebbero rendere efficiente anche in Occidente: «Il nostro scopo è quello di fare in modo che ogni casa abbia la propria centrale elettrica - spiega al sito web Wired Daniel Nocera, professore di chimica al Mit - Si possono immaginare interi villaggi in India e in Africa che riescono a produrre tutta l'energia di cui hanno bisogno utilizzando questa nuova tecnologia».
    Francesco Tortora -corriere della sera -
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di tomtom
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    203
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    17
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Questa si che è una bella notizia................

  3. #3
    Ocio che son vecio
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di zanet
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    3,432
    P.Vaporizer
    Evic VTC Mini con Nautilus Mini II
    Citato in
    1063 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    1,610
    Thanks ricevuti: 1,463 in 733 Posts

    Predefinito

    Il progresso avanza...

  4. #4
    endurista svapatore
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ottavio1966
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    agrigento
    Messaggi
    1,178
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    240
    Thanks ricevuti: 127 in 78 Posts

    Predefinito

    speriamo che sviluppino bene il progetto, mi sono rotto le pa... di pagare il gas per riscaldare la casa

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di inferorumdominus
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    740
    Citato in
    53 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    223
    Thanks ricevuti: 61 in 51 Posts

    Predefinito

    La legge non è dalla nostra parte. Sicuramente tra qualche anno si potranno acquistare per produrre elettricità... da vendere ai produttori in cambio energia! Come accade con i pannelli solari attualmente!

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di Debian
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    697
    P.Vaporizer
    Joyetech Ego One 2200
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    5
    Thanks ricevuti: 7 in 3 Posts

    Predefinito

    sono tre i pensieri che mi si presentano leggendo la news....

    1) non sapevo che 10 foglie di una pianta sono in grado di scaldare una casa
    2) quanta energia ci vuole per scaldare una casa in sudafrica o in india ??? e provare a Stoccolma in Dicembre piuttosto?
    3) quando perde energia, ovvero dopo 45 ore circa, tocca comprarne già altre? e quanto costerà una foglia? dura meno di un tank !

  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Ross85
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Treviso
    Messaggi
    749
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    110
    Thanks ricevuti: 37 in 20 Posts

    Predefinito

    Quasi cito tomtom: Questa si che sarebbe potuta essere una buona notizia...
    ma "...Il gigante automobilistico indiano Tata ha già sottoscritto un accordo con i ricercatori del Mit...." che ovviamente è già li per sostenere.... "... lo sguardo è rivolto principalmente ai paesi in Africa e in Asia..."

    Secondo tentativo (al primo son durato 7 mesi circa ricontrollando le mail 11 mesi più altri 4/5 mesi con qualche bionda di mezzo)


    SVAPA CONSAPEVOLMENTE! LA NICOTINA È UN VELENO
    GUIDA per nuovi utenti: informazioni di base
    Cominciamo a miscelare: piccola guida uso liquidi di ricarica
    Contatto con Eliquido

  8. #8
    Claudio_80
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sturusu Visualizza Messaggio
    l'energia prodotta è ben 10 volte superiore a quella della fotosintesi naturale
    Energie alternative: creata la «foglia» artificiale. «Riscalda da sola una casa»
    Non sapevo che la fotosintesi generasse calore... e che una foglia (o 10 o 100 o 10000000) poteva riscaldare una casa! Ma, per caso, credete anche alla Befana?
    Leggete, a tempo perso, i principi della termodinamica. Siamo nel 2011
    Ultima modifica di Claudio_80; 31-03-2011 alle 02:35

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Skywalker
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    545
    P.Vaporizer
    Ego + atom 510 + drip tips
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Debian Visualizza Messaggio
    ... quanta energia ci vuole per scaldare una casa in sudafrica o in india ??? e provare a Stoccolma in Dicembre piuttosto?

    Citazione Originariamente Scritto da Debian Visualizza Messaggio
    quando perde energia, ovvero dopo 45 ore circa, tocca comprarne già altre? e quanto costerà una foglia? dura meno di un tank !

    Chi non lavora non solo non sbaglia ma ha il privilegio di poter criticare il lavoro degli altri.
    Il fumo nuoce alla salute...ma anche i rompipalle
    NO OVALE, NO TANK?? NO OVALE, THANK!!!

  10. #10
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,377
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Claudio_80 Visualizza Messaggio
    Non sapevo che la fotosintesi generasse calore... e che una foglia (o 10 o 100 o 10000000) poteva riscaldare una casa! Ma, per caso, credete anche alla Befana?
    Leggete, a tempo perso, i principi della termodinamica. Siamo nel 2011
    fossi in te leggerei magari TUTTO l'articolo

    poi è stato postato solo un articolo senza alcun commento, proprio in maniera asettica, da dove dedurresti la razionalizzazione della nonnina dell'epifania?
    Ultima modifica di Sturusu; 31-03-2011 alle 10:12
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il terremoto in giappone: un sisma artificiale
    Di Lonegunman nel forum Il Baretto
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 20-03-2011, 03:15
  2. FA 15 giorni alternative cartuccie
    Di nordickiss nel forum Il Baretto
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 11-05-2010, 02:25
  3. FA 15 giorni alternative cartuccie
    Di nordickiss nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 11-05-2010, 01:10
  4. Alternative alla M401
    Di Helepolis nel forum Mini
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-04-2010, 23:50

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •