Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36

Discussione: Strasburgo: altra assoluzione per l'Italia.

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Patalollo
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,551
    P.Vaporizer
    Precise 10440
    Citato in
    112 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 172 in 111 Posts

    Predefinito Strasburgo: altra assoluzione per l'Italia.

    Assolta l'Italia per l' "omicidio" Giuliani. C'è stata legittima difesa... e quindi, corrispettivamente, illegittima aggressione.

    Il link da "Il Giornale", ma penso che nel pomeriggio uscirà anche sulle altre testate.

    Forse è meglio ripensare alla avvenuta dedica di quella famosa aula in parlamento.

    I monumenti si dovrebbero fare agli eroi, ai martiri, non ai teppisti comuni.

  2. #2
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,377
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    per me è sempre stata una tragedia che si poteva evitare se il tipo non fosse stato lì brandendo oggetti contro i CC.

    lo scandalo di quel g8 fu però ben altro...
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    258
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ci mancherebbe altro, rivisto ancora oggi le immagini, la persona che stava lanciando un estintore addosso alla macchina ( e chissà cosa aveva fatto prima ). Capisco i genitori, ma se una persona è un delinquente ..... Chi va ad un corteo o manifestazione o sciopero con caschi maschere e fazzoletti che coprono il volto, a prescindere andrebbero fermati e rilasciati dopo la manifestazione.

  4. #4
    Senior Member L'avatar di lunettablu
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    653
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    E' difficile capire di chi siano le colpe in questi casi...
    Giuliani non è un martire, era uno che stava scaraventando un estintore addosso ad un coetaneo.
    Di contro non ci sarebbe dovuto stare un ragazzino armato così giovane lì in mezzo.
    Se c'è colpa non è di certo del ragazzo ma di chi ce l' ha messo, un poliziotto d'esperienza avrebbe gestito la situazione diversamente.
    Tutt'ora non capisco perchè non armino i poliziotti alle manifestazioni con le pistole a salve e teaser, almeno possono usarle in caso di necessità e non rischiano d'ammazzare nessuno.

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    come sempre a pagare sono i poveri poliziotti e carabinieri e non le istituzioni ...
    riguardo alla sentenza mi riservo di leggere il testo prima di fare commenti ma in linea di principio io condannerei chi da gli ordini e non chi li esegue e personalmente mi sento di riportare quanto disse Mario Placanica (prosciolto per legittima difesa)
    "Sono un capro espiatorio usato per coprire qualcuno."
    "Una commissione di inchiesta sul G8 di Genova? Ben venga, sarebbe l'occasione per fare luce su quello che è accaduto quel giorno."

    Citazione Originariamente Scritto da Patalollo Visualizza Messaggio
    I monumenti si dovrebbero fare agli eroi, ai martiri, non ai teppisti comuni.
    frase discutibile che potevi anche risparmiartela, per i fascisti i partigiani erano banditi, decidere chi sono i teppisti e chi sono gli eroi è compito dei vincitori, sono rimasti molti monumenti a gente che non li merita (vinti dalla storia) e viceversa mancano per persone che erano banditi ai loro tempi che poi la storia ha definito eroi
    Ultima modifica di Lonegunman; 24-03-2011 alle 14:56
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Patalollo
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,551
    P.Vaporizer
    Precise 10440
    Citato in
    112 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 172 in 111 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lunettablu Visualizza Messaggio
    Tutt'ora non capisco perchè non armino i poliziotti alle manifestazioni con le pistole a salve e teaser, almeno possono usarle in caso di necessità e non rischiano d'ammazzare nessuno.
    Quoto

    (forse intendevi taser, non credo che degli spogliarellisti/e siano granchè utili in certe circostanze)
    Ultima modifica di Patalollo; 24-03-2011 alle 15:31

  7. #7
    Senior Member L'avatar di lunettablu
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    653
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Patalollo Visualizza Messaggio
    Quoto

    (forse intendevi taser, non credo che degli spogliarellisti/e siano granchè utili in certe circostanze)
    in effetti ^^...

  8. #8
    ---
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5,381
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    261 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,099
    Thanks ricevuti: 661 in 356 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lunettablu Visualizza Messaggio
    Se c'è colpa non è di certo del ragazzo ma di chi ce l' ha messo, un poliziotto d'esperienza avrebbe gestito la situazione diversamente.
    Tutt'ora non capisco perchè non armino i poliziotti alle manifestazioni con le pistole a salve e teaser, almeno possono usarle in caso di necessità e non rischiano d'ammazzare nessuno.
    Un piccolo appunto: stiamo parlando di un carabiniere, signori, non è un ragazzo, è -o dovrebbe essere- un rappresentante delle forze dell'ordine addestrato a maneggiare armi letali e a fronteggiare situazioni di emergenza ...è una cosa che detesto anche nell'ambiente militare: in tempo di pace sono tutti Rambi, poi appena succede qualcosa ci ricordiamo che sono i nostri poveri bambini... credo che molti caduti si rivoltino nelle tombe a vedersi sminuire in questo modo.

    Tornando in topic, non conosco benissimo i fatti, ma non darei per scontato che un operatore più esperto avrebbe agito in maniera differente. Quando logisticamente l'operazione è gestita male, è la carne da cannone che si prende gli schizzi in faccia, spesso purtroppo indipendentemente dalla preparazione professionale.
    Quanto al resto, per i taser se ne potrebbe parlare (malgrado siano moooolto più pericolosi di quanto comunemente si pensi, lo sono comunque meno di un'arma da guerra) ma credimi, in operazioni come quella un'arma a salve (come qualsiasi arma scarica) è un pericolo per chi la porta.
    Il problema è tutto logistico, imho. Se poi ficcano politica, politicanti e diplomazia laddove dovrebbe esserci spazio soprattutto per competenza, addestramento e preparazione, non si fa altro che peggiorare la situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da Lonegunman Visualizza Messaggio
    frase discutibile che potevi anche risparmiartela, per i fascisti i partigiani erano banditi, decidere chi sono i teppisti e chi sono gli eroi è compito dei vincitori, sono rimasti molti monumenti a gente che non li merita (vinti dalla storia) e viceversa mancano per persone che erano banditi ai loro tempi che poi la storia ha definito eroi
    Non lo so Lone. Ci sono casi dubbi ed equivoci, ed episodi storici da rivisitare. Ma credo che questa particolare situazione sia stata un vergognoso contentino intriso di dozzinale propaganda politica, e parlo anche della strumentalizzazione fatta sulla figura di Giuliani.
    Immagino che Patalollo non si riferisse a figure eroiche o martiri legati alla politica, non esistono solo quelli. Ci sono fior fiore di carabinieri, poliziotti, paramedici, vigili del fuoco (e mi scuso con tutte le categorie che mi sono dimenticato) che mettono quotidianamente in pericolo la propria incolumità non per un ideale politico ma per amore della vita, della giustizia, del diritto di tutti ad essere protetti. Ne ho visto gran pochi di monumenti a persone così, quindi comprendo bene chi si senta un po' infastidito nel vedere la morte di una persona qualsiasi, dovuta ad un suo momento di inciviltà, innalzata al martirio messa davanti a tanti altri episodi che di certo avevano molte meno controversie, ma altrettanto certamente meno risvolti politici.

  9. #9
    Esperto cazziere Very Old Poster L'avatar di Matiz58
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Livorno
    Messaggi
    1,718
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lonegunman Visualizza Messaggio
    decidere chi sono i teppisti e chi sono gli eroi è compito dei vincitori, sono rimasti molti monumenti a gente che non li merita (vinti dalla storia)
    In effetti...

    Via Craxi.jpg

    Citazione Originariamente Scritto da IlTorvo Visualizza Messaggio
    Un piccolo appunto: stiamo parlando di un carabiniere, signori, non è un ragazzo, è -o dovrebbe essere- un rappresentante delle forze dell'ordine addestrato a maneggiare armi letali e a fronteggiare situazioni di emergenza ...è una cosa che detesto anche nell'ambiente militare: in tempo di pace sono tutti Rambi, poi appena succede qualcosa ci ricordiamo che sono i nostri poveri bambini... credo che molti caduti si rivoltino nelle tombe a vedersi sminuire in questo modo.
    Non posso non essere d'accordo. Questo certo però porta a maggiori responsabilità per chi decide quali sono gli elementi da inviare a protezione dell'ordine pubblico in certe occasioni con elevata probabilità di disordini. E aggiungiamo pure disordini premeditati e, quindi, organizzati. A quanto dimostrato molto più organizzati delle forze dell'ordine.
    Resta però in piedi anche il discorso inverso, con elementi delle forze dell'ordine che tutto fanno per NON mantenerlo, quell'ordine. Qui i Rambo restano Rambo e si comportano come tali, spesso e volentieri contro i più deboli. Parlo da persona che stima e apprezza il lavoro di quanti rischiano la vita per noi al di là della misera paga e di quello che dovrebbe essere il loro incarico (vedi i tanti poliziotti e carabinieri etc morti in azioni compiute quando non erano in servizio). Ma parlo anche per esperienze vissute in prima persona. Purtroppo ci sono autisti bravi e altri che guidano sotto l'effetto di alcool e stupefacenti, ci sono impiegati pubblici onesti e altri corrotti (l'esempio dei politici onesti mi viene difficile ), ci sono preti pii e altri pedofili, e ci sono forze dell'ordine che fanno il proprio lavoro per dedicarsi al prossimo e altri che pensano che la divisa gli permetta tutto (qui l'esempio del politico mi solletica ).
    Ma sul tema del 3D, non ho mai avuto dubbi nel vedere e rivedere le immagini. Andava denunciato il comandante che ha dato la camionetta a uno così imbranato da entrare nel panico; Giuliani, non fosse morto, andava arrestato per tentato omicidio, perché si vede benissimo che cincischia senza sapere dove andare poi, quando vede la camionetta impossibilitata a muoversi, ebbro della violenza che lo circondava, si scaglia sul carabiniere con l'estintore in mano.
    Io penso però che il carabiniere, umanamente giustificabilissimo perché in imminente pericolo di vita, abbia sparato per colpire Giuliani, colto dal panico. Ed è proprio questo che non doveva accadere.
    Ultima modifica di Matiz58; 24-03-2011 alle 16:43
    "Sarò libero solo quando tutti intorno a me lo saranno. Nessuno sarà libero fino a quando qualcuno guarderà una persona etichettandola come gay, disabile, nero, rom, contadino, povero, ignorante, prima ancora che una persona".
    Collegamenti utili: GUIDA per nuovi utenti - Rivenditori aromi ed e-liquids
    Nuovo o vecchio utente, se non l'hai ancora fatto, registra la tua provenienza su http://www.esigarettaportal.it/forum...svapatori.html

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gqn77
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Milano e Iseo
    Messaggi
    3,449
    P.Vaporizer
    Vamo VW2, Robust L-Rider VV, DC-Tank Vivi Nova v3
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    154 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    134
    Thanks ricevuti: 609 in 305 Posts

    Predefinito

    A me devono ancora spiegare perchè i carabinieri abbiano ignorato diverse volte l'ordine di non passare per quella piazza durante il trasferimento dei militari di leva. Sapevano che c'erano casini non erano li per intervenire hanno ricevuto diverse volte ordine di fare un'altra strada (sentite le registrazioni) eppure ci sono passati comunque con camionette piene di militari di leva (mentre i duri e puri adibiti alle rivolte carcerarie erano impegnati a fronteggiare pericolossissimi gruppi di manifestanti con cani e bambini al seguito).

    Poi mi devono dire chi ha pagato penalmente per la sparizione delle prove dai magazzini dei carabinieri tra cui parti della camionetta (compreso il tettuccio in cui si sarebbe dovuto trovare il foro dello sparo in aria che avrebbe colpito il sasso che oppostosi alla traiettoria avrebbe deviato il colpo al centro degli occhi di Giuliani).

    Poi mi devono dire perchè non c'è stato provvedimento disciplinare nei confronti del capoconvoglio che ha portato quelli che IO PENSO essere gli unici veicoli NON antisommossa presenti a Genova (mancavano le barriere antisfondamento ai finestrini) in una piazza in cui NON avrebbe dovuto passare dove ha ricevuto PIU' volte l'ordine di non passare nel cuore delle sommosse.

    Poi uno si spaventa e spara.... ma non è colpa di nessuno.
    http://img222.imageshack.us/img222/1195/190x128mo7.jpg

    " (parlando del figlio di un anno) Tiene sempre gli occhi aperti, sai, ci osserva sempre; qualche volta tu stai a guardarlo e ti rendi conto che sta imparando una cosa nuova... è come assistere ad un miracolo." (The Family man).

    La guida per chi inizia - I negozi testati dalla comunità - Dedicato a chi comincia- Usa il tasto cerca prima di chiedere

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fratelli d'Italia, l'Italia s'è desta!
    Di Nevermind nel forum Mondosvapo.com
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-06-2011, 15:21
  2. Strasburgo: il crocifisso può restare nelle aule.
    Di Patalollo nel forum Costume e Società
    Risposte: 118
    Ultimo Messaggio: 21-03-2011, 01:46
  3. L'Italia non è un paese per donne
    Di electricaurora nel forum Costume e Società
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-11-2010, 14:04
  4. Un altra evo
    Di alle82 nel forum Presentati
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 09-04-2010, 01:43
  5. L'Italia..
    Di Cerberum nel forum Il Baretto
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 15-10-2009, 20:04

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •