Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: atomizzatori Lr....

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    38
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito atomizzatori Lr....

    ciao a tutti. quello che volevo capire è perchè sento in giro dire che gli lr non dovrebbero mai rimanere a secco di liquido.....cosa significa? io per ura uso solo cartucce e non drip, quindi gli atomizzatori che uso, lr, nr, mega o quant'altro sono sempre a secco....quindi gli lr dovrebbero essere usati solo a drip? e poi un'altra cosa, si parla di dry burn, ma usando cartucce e non drip l'atom non è sempre soggetto ad una specie di dry burn ogni volta che aziono la batteria? il liquido infatti non è sull'atom ma nella cartuccia, e aspirando si allontana sempre piu dall'atom, che quindi rmane sempre asciutto...... quindi, ammeno che ogni tanto una piccola quantitò di liquido non scenda sull'atom, si può dire che con le cartucce il dry bun viene fatto continuamente....sbaglio?
    Ultima modifica di maestro; 13-10-2010 alle 11:13

  2. #2
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di steo.leo
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Biella
    Messaggi
    1,807
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    mmhhh mi sembra ci sia un pò di confusione .Proviamo a sistemare i dubbi.
    Quando svapi anche se con la cartuccia l'atom è chiaramente umido se no non fumerebbe quindi non può essere un dry burn.Il metodo in drip è solo un'altro modo di alimentare gli atom dove alla fisica cioè al trasferimento per capillarità del liquido ti sostituisci tu immettendo direttamente qualche goccia nell'atom al primo sentore di asciugamento dello stesso.
    Se svapassi un atom secco sentiresti una gran botta in gola ti assicuro niente di piacevole anzi!

  3. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    38
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    ciao...non metto in dubbio le tue parole, io svapo da circa una settimana quindi dvo ancora "capire molto" però non capisco
    - com fa l'atom ad essere umido?
    - anche se lo fosse, dopo qualche tiro e quindi dopo 4 o 5 volte che si accende questa sua umidità dovrebbe evaporare lasciandolo secco no?
    - per quanto riguarda il discorso lr invece? è riferito al solo uso con drip oppure anche con le cartucce bisogna ogni tanto mettere delle gogge sull'atom?
    per ora grazie....proverò a svapare a secco cosi capirò la diversità...

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di lucalu33
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    889
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    23 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    124
    Thanks ricevuti: 66 in 31 Posts

    Predefinito

    la lanetta trasferisce il liquido da cartuccia a atom, cosi' non rimani a secco, calcolache per asciugare atom non basta un tiro....

    ha già speso 1600 euriiiii in hardware e liquidi
    Fasi del neo svapatore by sturusu:
    1) vabbè proviamo pure questa
    2) azz funziona!!
    3) sindrome ordinativo-compulsiva
    4) sindrome rappresentante avon
    5) fase polemica con chi è scettico
    6 e ultima) io svapo e me ne fotto!



  5. #5
    Gatto Sornione :)
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di smokin_alex
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Mestre (Venezia)
    Messaggi
    2,563
    P.Vaporizer
    Reo's, RSM, Galileo, GGTS, Alì'i
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    183
    Thanks ricevuti: 390 in 166 Posts

    Predefinito

    l'atom è composto da una resistenza avolta attorno a uno stoppino di fibra di vetro o kevlar, che si imbeve di liquido, da una maglia metallica che lo sormonta e lo protegge e che gli trasporta il liquido.
    questi due componenti di imbevono di eliquid e non basta un po di accensioni senza contatto con la cartuccia per asciugarlo del tutto. ne occorrono parecchie.anche perchè poi lo stoppino supera di gran lunga la parte dell'avvolgimento della resistenza e spesso termina appoggiandosi al bicchierino che ne fa da base, il quale a sua volta fa da raccogli liquido e continua per capillarità ad alimentare lo stoppino.
    PEr rendertene conto, prova a prendere il tuo atom e soffialo dalla parte della cartuccia tenendo della carta assorbente sulla parte della filettatura per la batteria, ti stupirai di quanto liquido ne uscitrà.
    Una volta effettuato il dry burn si puo' veramente considerare l'atom secco. Ed infatti il metodo corretto per farlo ripartire consiste proprio nel versare sull'archetto, 3/4 gocce d liquido a distanza di 4/5 secondi l'una dall'altra per permettere allo stoppino di inumidirsi per bene.
    Diversamente rischieresti insistendo di far danni alla resistenza e cmq di avere delle svapate davvero metalliche e irritanti per la gola.

  6. #6
    Very Old Poster Very Old Poster L'avatar di steo.leo
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Biella
    Messaggi
    1,807
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    se proprio vuoi provare una tirata secca fai come ti hanno suggerito soffia bene l'atom così noterai quanto liquido contiene anche se senza cartuccia collegata e poi prova a fare alcuni tiri colleganto una cartuccia senza lanetta vedrai che spasso un tiro a secco. . . .poi per riattivarlo dopo la mazzata! aggiungi gocce direttamente sull'archetto almeno 4-5 intervallate da alcuni secondi perchè a far andare la resistenza secca troppo a lungo si rischia di rovinare l'atom.
    L'lr invece non è nient'altro che un'atom la sigla significa low resistance cioè bassa resistenza il che tradotto vuol dire che scalda prima e di più quando attivato il che lo fa seccare semplicemente prima dei normali ma si può usare anche con una cartuccia basta solo trovare la giusta quantità di lanetta che ne permetta una costante alimentazione normalmente si usano in drip perchè un pò più complicati da gestire vista l'enorme sete che hanno nulla più :-)

Discussioni Simili

  1. atomizzatori 510 NR scambio con atomizzatori 510LR
    Di vecchiemaniere nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-11-2010, 15:16
  2. Mega-atomizzatori e Atomizzatori LR 510
    Di bigboss nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 01-06-2010, 15:07
  3. Atomizzatori Ego
    Di scatterbrain nel forum Ego Style
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 20-05-2010, 14:54
  4. Atomizzatori per i 5/6v
    Di kanaglia nel forum Big Battery
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-03-2010, 20:17
  5. Atomizzatori 801
    Di lino nel forum Mini
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 07-02-2010, 22:17

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •