Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: Prima e-cig: CATEGORIA. Ma non ne sono molto soddisfatto... Posso trovare di meglio?

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    15
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito Prima e-cig: CATEGORIA. Ma non ne sono molto soddisfatto... Posso trovare di meglio?

    Ciao ragazzi,
    compliemnti innanzitutto per il bel forum.
    Ho 27 anni, fumo da circa 10 anni. Avevo iniziato con una sigaretta il sabato sera con gli amici, ed ora mi ritrovo a fumare almeno 20 winston blue al giorno, dopo aver fumato merit per diversi anni.
    Pochi giorni fa mi son deciso ad acuistare un e-cig con la speranza che quantomeno mi aiutasse a diminuire le analogiche (così le chiamate giusto?), ed ho comprato l'unica e-cig che conoscevo: CATEGORIA.
    Queste le mie condirazioni:
    1- ho usato i filtri da 7.2 di nicotina. Ma sono paragonabili ai 0.6mg delle winston blue? e lo chiedo perchè ogni votla che fumo, mi viene il mal di testa, non vorrei che la concentrazione di nicotina fosse troppo elevata per me.
    2- quello che mi manca di più è il sentire quello che voi (credo) considerate il "colpo in gola", sempre se ho ben capito che sia quello. Cioè sembra che in bocca non mi entra nulla! Sento solo il sapore e basta.
    3- Aroma: non c'è qualcosa di meno dolciastro che si avvicina di più al tabacco?
    4- la batteria si scarica troppo facilmente;
    5- i filtri mi durano davvero poco. in un ora non sento più nulla e non fa più vapore, nonostante la batteria sia carica. come mai?

    Detto ciò, ho letto qui nel forum diversi post e delucidazioni, cose che prima non conoscevo. Per questo vi chiedo: esiste una e-cig che potrebbe fare al caso mio?
    Mi interessa sentire il colpo in gola, proprio la pressione del vapore che mi entra senza dovermi troppo sforzare!
    Poi un aroma non troppo dolciatro simile al tabacco, diciamo più secco possibile.
    E magari, se possibile, che la batteria duri un pò di più.

    Leggevo di cartomizzatori v3, ego/tornado e 510. Cosa mi consigliate?

    Grazie a tutti per l'aiuto.
    Ultima modifica di blueven; 04-10-2010 alle 18:48

  2. #2
    Rivenditore Puffcigarette
    Shop Fisico
    Very Old Poster L'avatar di maury_m
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Pordenone
    Messaggi
    1,242
    P.Vaporizer
    AVATAR GT
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    182
    Thanks ricevuti: 102 in 59 Posts

    Predefinito

    Ciao
    Ego/tornado è tra le più vendute e ritengo un ottimo prodotto; la 510 è anch'essa un buon prodotto ma sorella minore della tornado che può utilizzare atom anche della 510.
    La tornado ha batterie che durano 3-6 ore (dipende da quanto svapi) la 510 meno della metà per cui ti serve un PCC.
    Gli aromi ed i liquidi li puoi trovare già pronti o prepararlteli comprandoli per esempio da FA.
    Sicuramente sarà molto ma molto meglio della "categoria"
    Se hai pensato alla tornado ti consiglio anche i mega atomizzatori
    Buon inizio

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di bastard78
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    treviglio
    Messaggi
    731
    P.Vaporizer
    Reo
    Citato in
    57 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    101
    Thanks ricevuti: 131 in 53 Posts

    Predefinito

    Anche io ti consiglio la 510 o la tornado/ego/riva (se le dimensioni non ti interessano),la durata della batteria dipende da quanto svapi ti posso dire che io con i cartomizzatori v3 mi faccio fuori circa 2 ml al giorno e la batteria (della Ego) mi dura almeno 20 ore.


    Uploaded with ImageShack.us

  4. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    15
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Vi ringrazio davvero per le risposte.
    Essendo ancora niubbo nel campo vi vorrei fare alcune domande.

    Da quel che ho capito, il cartomizzatore è un unico prodotto che ingloba atomizzatore + filtro ed hanno prestazioni migliori rispetto ai singoli elementi separati. Giusto?
    Sulla 510 esistono anche i cartomizzatori v3? Sono gli stessi della ego/tornado?
    La differenza sostanziale tra 510 e ego/tornado sta SOLO nella durata della batteria?
    Per mega atomizzatori si intendono i cartomizzatori o sono un'altra cosa?
    Nei cartomizzatori posso mettere il liquido io giusto? Quante volte li posso usare? La batteria della ego o della 510 hanno una durata intermini di vita o funzionano fino a quando non si guastano?

    Scusate per le troppe domande!

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ginovu
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Ivrea
    Messaggi
    1,585
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Propendo anch'io per 510/eGo/Tornado.
    Nel frattempo per migliorare un po' la tua categoria dai uno sguardo qui:
    http://www.esigarettaportal.it/forum...ufficiale.html

    JANTY eGo *** TITAN 510 *** KR 808D-1

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di bastard78
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    treviglio
    Messaggi
    731
    P.Vaporizer
    Reo
    Citato in
    57 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    101
    Thanks ricevuti: 131 in 53 Posts

    Predefinito

    Il cartomizzatore è praticamente un atomizzatore più cartuccia insieme,i nuovi cartom 2edizione rispetto ai precendenti hanno eliminato la lanetta interna (li ricarichi tu tramite una siringa) e anche la durata stessa (io ne uso uno almeno da un mese). Sia atom che cartom (mod. 510)possono essere usati sia sulla 510 che sulla Ego,praticamente son la stessa sigaretta cambia solo la dimensione della batteria,la differenza tra le batteria sta principalmente nella durata ma anche in uno spunto maggiore a favore della ego naturalmente.I mega atomizzatori son sostanzialmente degli atom più grandi e quindi anche una cartuccia più capiente.Per quanto riguarda la durata delle batterie non ti saprei dire con sicurezza,ma io le utilizzo da due mesi e più senza problemi (per precauzione me gratto)


    Uploaded with ImageShack.us

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di Debian
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    697
    P.Vaporizer
    Joyetech Ego One 2200
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    5
    Thanks ricevuti: 7 in 3 Posts

    Predefinito

    1) Le prestazioni migliori sono assolutamente soggettive. Sicuramente contengono più liquido che una cartuccia e sono più comodi che caricare gocce in dripping. Però, se contengono lanetta l'aroma ne risente più o meno pesantemente. Io personalmente non ho ancora trovato un cartom che mi soddisfi e, al momento, continuo a drippare.

    2) Dire 510 o ego/tornado, parlando di atomizzatori è la stessa cosa. Diverso è per i MEGAcartomizzatori o MEGAatomizzatori, l'attacco è sempre il medesimo ma montati su una batteria 510 sono come un calcio nei marroni, inguardabili. Il V3 c'è per i 510 comunque.

    3) Le differenze tra 510/ego stanno nelle batterie di capacità e dimensioni diverse e in un pezzo in più (nel caso della ego) volgarmente chiamato "conetto", che serve per dare un aspetto più gradevole all'importante differenza repentina di dimensioni tra una batteria ego ed un atom 510. Oltretutto evitano le colature di liquido sulla batteria e quindi sulle mani. Inoltre permettono al vapore prodotto di mantenere la propria temperatura (grandissima feature, questa).

    4) i megaatomizzatori sono tali, e quindi non sono cartomizzatori. Sono semplicemente atomizzatori più grandi sui quali montare delle mega cartucce o un mega drip tip

    5) nei cartomizzatori devi mettere il liquido tu, certo. E normalmente sembra si possano usare all'incirca per 10-15 ricariche prima di andare arrosto.

    6) la durata delle batterie 510/ego, come per tutte le batterie, dipende dal numero di cicli di carica-scarica e dal modo in cui vengono esercitati. Evidentemente funzionano fin quando non si guastano (a prova di stupido insomma) e comunque non ti crucciare, durano una vita (eccetto alcune che nascono storte già di loro).

    Debian

  8. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    15
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ma se la batteria della 510 è più piccola, l'attacco del cartomizzatore dovrebbe essere diverso, no? Leggevo he ci sono dei cartomizzatori specifici solo per ego/tornado.
    I cartomizzatori v3 che hanno in più invece?
    Comunque, vorrei prendere una delle due ed i cartomizzatori v2 o v3. Puoi dirmi dove potrei comprare il tutto? Così do un'occhiata anche di cosa stiamo parlando. Le vendono qui in italia?
    Per quanto rigaurda il liquido, ce n'è uno in particolare che mi consigli che si avvicina più al sapore della sigretta analogica?

    Grazie per la disponibilità e per la pazienza che hai

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Melkor
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    687
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blueven Visualizza Messaggio
    Vi ringrazio davvero per le risposte.
    Essendo ancora niubbo nel campo vi vorrei fare alcune domande.

    Da quel che ho capito, il cartomizzatore è un unico prodotto che ingloba atomizzatore + filtro ed hanno prestazioni migliori rispetto ai singoli elementi separati. Giusto?
    Sulla 510 esistono anche i cartomizzatori v3? Sono gli stessi della ego/tornado?
    La differenza sostanziale tra 510 e ego/tornado sta SOLO nella durata della batteria?
    Per mega atomizzatori si intendono i cartomizzatori o sono un'altra cosa?
    Nei cartomizzatori posso mettere il liquido io giusto? Quante volte li posso usare? La batteria della ego o della 510 hanno una durata intermini di vita o funzionano fino a quando non si guastano?

    Scusate per le troppe domande!
    Vedete? Questo e' un esempio di utente che LEGGE dal forum prima di scriverci chiedendo cose chieste e richieste, bravo Blueven.

    Tornando al 3D, prima di tutto devi sapere che passare al mondo del digitale, cioe' non uccidersi piu', non avvelenare piu' che ti sta vicino e non alleggerire piu' oltremodo il portafogli gia' leggero (almeno per me) di questi tempi, e' un'occasione grandissima, che capita una sola volta nella vita, quindi prendila nel modo migliore che riesci, ne vale la pena.

    Il punto debole della categoria e' la batteria, da poco spunto ed e' poco capiente, oltre al fatto che il 50% di esse vengono vendute con difetti di attivazione.. Per il momento, se hai un po' di manualita', cerca nella sezione mod, troverai alcune guide sulla fabbricazione di PT USB, ovvero PassTrough, oggetti che permettono di attingere alla tensione presente nelle porte USB dei computer per azionare l'atom e quindi svapare; Per il futuro, o presente a tua discrezione, ti consiglio una Ego con atomizzatore normale, dovrebbe fare al caso tuo, come e-liquid puoi provare a prendere il 18mg/ml, da diluire poi con base neutra di pg-vg.



    Ho speso 395€ in HW ed E-liquidi.

  10. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    15
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte.
    Per la modifica usb avevo letto qualcosa, ma sinceramente non vorrei scoraggiarmi subito e quindi vorrei usare subito il top, almeno non avrei rimorsi se proprio nn ce la farò a smettere di fumare analogico!
    Quindi sulla ego o 510 siam daccordo.
    Per i cartomizzatori invece mi state scongliando di usarli? meglio un atomizzatore normale? Questo però mi costringerebbe a mettere il liquido nei filtri, ed a quanto ho capito il procedimento è un pò complicato per via della lanetta. Preferirei il cartomizzatore per evitare di sbagliare o combianre casini. Che dite?
    I cartomizzatori non hanno lanetta vero?

    Infine vorrei farvi un'ultima domanda. Ho capito in cosa consiste il dripping, ma non ho capito a cosa serve! che giovamento si ha?

    @Debian
    Ho letto il tuo post dopo aver già postato il mio ultimo, grazie per i chiarimenti!e w linux!

    Grazie a tutti.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Categoria: perchè le ricariche mi piacciono molto?
    Di macgiver76 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 25-11-2011, 16:27
  2. Joye eGo tornado.Dove posso trovare una guida?
    Di francescofloyd nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 04-11-2010, 14:32
  3. Dove posso trovare ricambi per Tornado.. ?
    Di ino59 nel forum Ego Style
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 16-09-2010, 17:01
  4. La mia prima volta...ma non sono soddisfatto al massimo...consigli?
    Di egitto74 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 14-09-2010, 23:13
  5. Categoria: Dove trovare ricambi?
    Di macgiver76 nel forum Mini
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 31-03-2010, 13:07

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •