Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: Tiro di guancia, di polmoni e tiro analogico

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,747
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 862 in 580 Posts

    Predefinito Tiro di guancia, di polmoni e tiro analogico

    E' argomento trito e ritrito in vari threads ma..... voi cosa cercate?
    Sento spesso dire che ci sono persone che prediligono il tiro di guancia: per tiro di guancia cosa intendete?
    io per tiro di guancia intendo il tiro simile al kayfun lite plus o al nautilus...cioè pressione del tasto fire piuttosto lunga circa 6 o 7 secondi a cui corrispondono 3 o 4 aspirate consecutive per avere appagamento.
    ma questo tipo di tiro non si avvicina neanche lontanamente al tipo di tiro che si faceva con l'analogica. Forse corrisponde più al tiro di pipa o di sigaro che io personalmente non ho mai usato abitualmente.

    Il tiro dell'analogica era molto più simile al tiro che nello svapo chiamiamo "di polmoni" : cioè un singolo tiro di circa 5 secondi, abbastanza profondo, in cui si aspira coi polmoni ma si tiene il vapore in bocca e poi si manda parzialmente giù.

    Poi il tiro di polmoni può essere più o meno contrastato, ad esempio ho notato che il subtank ha tiro molto molto simile a quello che si aveva con le analogiche. Mentre ritengo il tiro del nautilus molto molto distante dal tiro delle analogiche.

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di azalus
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Amru , citta delle tenebre (Avellino)
    Messaggi
    1,982
    P.Vaporizer
    Aspire nautilus V2 ,Rsst V1, Nemesis 18650,Box mod hammon 1550P meccanica B.F. , Nimbus BF (modato)
    Inserzioni Blog
    3
    Citato in
    642 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    397
    Thanks ricevuti: 1,005 in 657 Posts

    Predefinito

    Per tiro di guancia io intendo il tipo di tiro contrastato che dava appunto l' analogica e che per certi versi ho "ritrovato" in modelli come l' I Kit di Eleaf, mentre il tiro di polmoni e quello più arioso e simile a quello di una pipa.
    Quando fumavo però ero, a detta di chi mi circonda, un fumatore"strano" perché non serravo mai le labbra al filtro, così aspiravo fumo e aria "miscelati" da ciò è dovuto il mio prediligere atom dal tiro arioso/morbido, come si può ben capire dal fatto che il mio preferito è il GoldPillar che mi da la possibilità di avere il medesimo tiro che facevo con la analogica, ma volendo anche più chiuso o aperto, ed il Lemo2 come "secondo" perché è con tiro molto arioso(ovviamente si può anche settare chiuso) e ha il tank.
    Che dire.......il tiro di polmoni e però più"incisivo" con la nicotina, perché non so, ma ho dovuto abbassare le % nei miei e-liquid con questo tipo di atom.


  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di blackmoon
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    687
    P.Vaporizer
    Aspire75W ss EDITION, Evic VTC Mini + Nautilus Mini, UD Youde Mesmer, Smok TFV4 Micro full kit Rda
    Citato in
    116 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    66
    Thanks ricevuti: 205 in 181 Posts

    Predefinito

    ...Per tiro di guancia anch'io intendo il tipo di tiro "contrastato" come nelle analogiche...massimo 4-5 secondi e senza nessunissima esigenza di "doppiette o triplette" a seguire per "appagamento" ..... doppietta tripletta ed oltre è uno svapare compulsivo!!
    l' "appagamento" lo devi avere con la prima boccata che ti riempie la bocca e poi scende ai polmoni .... tiri successivi da tripla o da quadrupla generalmente scaldano molto la/le resistenze (salvo utilizzare un buon TC) e l'aroma ne viene decisamente penalizzato .... non esiste nè conosco aroma che migliori con l'aumentare delle temperature sempre più elevate
    ...il tipico fumatore di analogiche tiene sempre le labbra "incollate" al filtro proprio per sentire quella "resistenza" nell'aspirare ... e si accorge subito e la butta se, per caso, la sigaretta ha un buco che la rende più ariosa, "fredda" e meno gustosa .... credo che tutti ce lo ricordiamo ...
    ...ne ho provati un'infinità di atom e personalmente il miglior "tiro di guancia" l'ho avuto con i Kanger nelle ultime versioni degli Aerotank, del Nautilus (ottimo) e del Kabuki che probabilmente ha una ancor migliore regolazione dell'aria e, probabilmente, per la sua conformazione è "aromatico" come (se non di più) del miglior KL sapientemente e perfettamente rigenerato ....
    questione nicotina: ....certo un atom da "polmone" ti permetta di dimezzarla ..... ma a costo di un consumo almeno doppio se non superiore ed un decadimento impressionante della batteria che, normalmente, ti costringe a tenerne un paio di scorta da usare nella giornata per il PV
    ad ogni modo, per concluder, non credo che un atomizzatore che lavori in subhom, con coil in ni200 o titanio e con tiro apertissimo cioè "polmonare" sia adatto per "iniziare" qualunque neofita ....

  4. Il seguente User ringrazia :


  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,747
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 862 in 580 Posts

    Predefinito

    vero io da quando son passato al tiro di polmone ho dimezzato la nicotina, passando da 9 a 5 o 5 max. ma il consumo di liquido si è triplicato e naturalmente anche il consumo delle batterie. infatti quando esco di casa la mattina devo avere almeno due box belel cariche e mi porto anche una 18650 di scorta (che però non ho quasi mai dovuto usare). Prima con una 18650 ci facevo la giornata lavorativa 9-18.
    Il problema è che non posso più tornare indietro, se svapo col nautilus di mia madre non sento più nulla nè aroma nè hit nè calore.

  6. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di azalus
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Amru , citta delle tenebre (Avellino)
    Messaggi
    1,982
    P.Vaporizer
    Aspire nautilus V2 ,Rsst V1, Nemesis 18650,Box mod hammon 1550P meccanica B.F. , Nimbus BF (modato)
    Inserzioni Blog
    3
    Citato in
    642 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    397
    Thanks ricevuti: 1,005 in 657 Posts

    Predefinito

    Concordo pienamente con il fatto che il tiro di polmoni non sia adatto per "iniziare" soprattutto per il fatto che é molto differente dal tiro che si faceva con la analogica, e quoto pienamente @blackmoon su tutto.
    @Evinrude tornare in dietro é fattibile, ma credo che avresti il problema di una simil astinenza e comunque per appagare il fisico dovresti assumere più nicotina.


  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di blackmoon
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    687
    P.Vaporizer
    Aspire75W ss EDITION, Evic VTC Mini + Nautilus Mini, UD Youde Mesmer, Smok TFV4 Micro full kit Rda
    Citato in
    116 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    66
    Thanks ricevuti: 205 in 181 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Evinrude Visualizza Messaggio
    vero io da quando son passato al tiro di polmone ho dimezzato la nicotina, passando da 9 a 5 o 5 max. ma il consumo di liquido si è triplicato e naturalmente anche il consumo delle batterie. infatti quando esco di casa la mattina devo avere almeno due box belel cariche e mi porto anche una 18650 di scorta (che però non ho quasi mai dovuto usare). Prima con una 18650 ci facevo la giornata lavorativa 9-18.
    Il problema è che non posso più tornare indietro, se svapo col nautilus di mia madre non sento più nulla nè aroma nè hit nè calore.
    ...aroma e hit sono tranquillamente risolvibili .... soprattutto l'hit .... credo che sia peggio "svapare" 10 ml a 5mg che 3 ml a 9mg
    ma anche per il "calore" ci sono atom con coil in alto e si può avere l'accortezza di usare resistenze più alte e salire di Volt o Watt ....
    ...fermo restando che lo "step evolutivo" più grande è nel momento che il tuo cervello "registra" che non hai una simil-analogica tra le mani ma che capisci che è una sorta di "piacere" non compulsivo per sopperire a certe "mancanze ed astinenze" ..... conosco parecchi svapatori, ex duri fumatori, che ora si godono il loro PV solo con delicati aromi fruttati e cremosi/biscottosi .... solo per il piacere dei sensi .... roba da non crederci

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,747
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 862 in 580 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blackmoon Visualizza Messaggio
    ...aroma e hit sono tranquillamente risolvibili .... soprattutto l'hit .... credo che sia peggio "svapare" 10 ml a 5mg che 3 ml a 9mg
    sono d'accordissimo, per certi versi sarebbe ancor meglio il vecchio phantom coi sui 18 mg di nico , e coi tuoi 2 ml al giorno ci coprivi tutta la giornata due anni fa. ti facevi una svapata ogni tanto perchè era tale il colpo in gola che dovevi farti coraggio per svapare.
    però la situazione si è evoluta e continuerà ad evolversi.
    Poi c'è caso e caso, a me ad esempio lo svapo sono convinto mi abbia aiutato a curare la mia sinusite cronica.... io davvero ero un caso disperarato facevo uso quotidiano di spray decongestionanti molto forti per il naso altrimenti non respiravo. Lo svapo mi ha aiutato tantissimo a migliorare la situazione, non so quale sia il motivo, il vapore, il pg, il calore, ma la situazione è migliorata drasticamente.

    Non voglio dire una caxxata ma forse mi ha raddrizzato anche qualcosa a livello interno: prima quando svapavo allo specchio e sbuffavo il vapore dal naso, il vapore mi usciva storto dalle narici. Una sbuffava in basso una più in alto. Adesso le narici mi sbuffano il vapore in parallelo. Lo so sembrerà una stupidaggine è anche difficile da spiegare, ma ora le mie narici sbuffano il vapore in parallelo ma prima non era così. Probabilmente avevo i seni nasali infiammati e lo svapo mi ha aiutato a sfiammarli, perchè non credo che il mio setto nasale si possa essere addrizzato da solo.

    per questo io ho inteso lo svapo anche come terapia, cosa che prima non aveva ottenuto risultati nemmeno con aerosol e cortisone.

  11. #8
    aldo.pt
    Guest

    Predefinito

    dato che ho dimezzato la nicotina gli atom avuti fino ad ora non servivano piú allo scopo con consequente vendita di quello che avevo. ancora ho un paio di triton che sto usando per finire i liquidi con alto contenuto di nicotina.
    mi sono dovuto rivolgere quindi ai subtank traendone peró pochissima soddisfazione, derivata dalla scarsa resa aromatica(ad eccezione del tfv4 con quad coil), dal tiro eccessivamente arioso, dal consumo di batterie causa alti wattaggi ed infine dal consumo assurdo di liquido. ovvero uno spreco su tutta la linea, considerando anche che ad alti wattaggi il calore era eccessivo. per ora ho trovato un giusto equilibrio con il russian 3.0 chemi da un tiro abbastanza arioso ma non troppo, hit marcado e aroma veramente buono. la coil é semplice e necessita di 18-20 watt. quindi consumi in linea con gli atom tradizionali

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,747
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 862 in 580 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    Escludendo il cloud chasing, con tiri di polmone a millemila watt magari.. non è una buona immagine per affermare l'ottima salubrità delle ecig.
    io invece farei uno studio più approfondito sugli effetti del vapore sulle vie respiratorie
    soprattutto quando il vapore è tanto
    chiaramente non mi riferisco al cloud chasing assurdo di res da 0.20 sparate a oltre 100 watt.
    Ma sapessi a me quanto mi ha aiutato con la sinusite il vapore caldo di res da 0.40 ohm svapate a 30-40 watt
    faccio uscire il vapore dal naso e sento proprio che mi fa bene

  14. #10
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Ok un compromesso allora per me escludo i tiri di polmone, giusto ieri mi davano noia.
    Click VAPIT!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Rigenerabile Tiro a guancia
    Di Esmox nel forum Rigenerabili
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 13-08-2015, 14:48
  2. Tiro di Bocca contro Tiro di Polmone – Esperienza….:-)))….no spuffate.
    Di Prof. Pinocchio nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 18-05-2013, 20:39
  3. Ottimizzazione del tiro sui Reo
    Di Martino nel forum Box-Mod con Bottom Feeder
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 02-11-2011, 00:37
  4. Un tiro di analogica...
    Di Patalollo nel forum Testimonianze
    Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 10-03-2011, 00:15
  5. Indurire tiro 601
    Di ciuccio81 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-03-2011, 02:50

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •