Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 66

Discussione: Pulizia resistivo dopo cambio cotone

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di PufPuf
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    313
    P.Vaporizer
    KayfunLP, what else?
    Citato in
    55 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    205
    Thanks ricevuti: 118 in 70 Posts

    Predefinito Pulizia resistivo dopo cambio cotone

    Premetto che non ho mai rigenerato a cotone e che la silica wick regna da sempre sovrana nei miei KLP e nel magoo, ovvero nei miei rigenerabili da svapo quotidiano.
    Tuttavia, considerato quanto ho letto finora sul forum circa la praticità del cotone, volevo provare a sperimentarlo sul mio dripper Quasar cui cambio spessisimo la coil visto che lo utilizzo per provare aromi, dripparmi qualche goccia a 18 di nico dopo pasti sostanziosi, liquidi con assenzio ecc.
    Finora l'ho sempre rigenerato con una normale single coil con spire distanziate da circa 1,5 Ohm realizzata con 4/5 giri di kanthal 0.25 e tripla wick da 2,5 e mi trovo bene così.
    Pensavo di replicare quindi questa configurazione realizzando la stessa resistenza a spire distanziate ma col cotone, in modo da cambiare velocemente solo il cotone e non tutta la coil.
    Al riguardo però ho un paio di dubbi:
    - il supporto su cui avvolgerò il kanthal 0,25 che diametro ottimale dovrà avere?
    - come effettuerò la pulizia della resistenza al cambio cotone? dry burn?
    Grassssie ....

  2. #2
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    959
    Citato in
    225 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    61
    Thanks ricevuti: 501 in 310 Posts

    Predefinito

    Sul dripper che uso per provare ho fatto una coil con 0,30 diametro 3 mm. perchè regge meglio i tanti cambi di cotone e perchè è più facile inserire il nuovo.
    Non pulisco la res, cambiando il cotone così spesso non si sporca mai, perchè lavora sempre sul cotone pulito, e poi usandolo per le prove dei liquidi non lo uso tanto.

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,474
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre
    Citato in
    1344 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,308
    Thanks ricevuti: 2,390 in 1,296 Posts

    Predefinito

    Ciao @PufPuf
    Io utilizzo punte da 2mm e kanthal 0.30 per ottenere res da circa 1.2 a 1.5
    Se invece non fai microcoil, va benissimo, anzi meglio lo 0.25.

    Per la pulizia, una volta tolto il cotone, io faccio arroventare la coil con piccole attivazioni, senza esagerare, fino a che le incrostazioni non se ne vanno (pratica che molti però sconsigliano).
    Una volta fatto questo, passo tutta la base sotto acqua corrente.
    Asciugo la base, (senza toccare la coil) e monto il nuovo stoppino di cotone.

    In altro 3d, si parlava di pulizia con spazzolino sotto acqua calda, per evitare di arroventare il filo, mi pare che l'ideatore fosse @kerz ma forse mi sbaglio...
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #4
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da F.Krok Visualizza Messaggio
    In altro 3d, si parlava di pulizia con spazzolino sotto acqua calda, per evitare di arroventare il filo, mi pare che l'ideatore fosse @kerz ma forse mi sbaglio...
    No non ero io, io non faccio neanche dry burn... preferisco cambiare il filo o al massimo in ultrasonica quando possibile

  7. I seguenti User ringraziano:


  8. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di PufPuf
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    313
    P.Vaporizer
    KayfunLP, what else?
    Citato in
    55 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    205
    Thanks ricevuti: 118 in 70 Posts

    Predefinito

    OK, grazie ragazzi
    Filo più spesso - 0.30 - e niente dry burn.
    Allora in attesa dello 0.30 che non ho proverò a fare una coil (spire distanziate) su punta da 2,5 mm e vediamo come va

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Pizzico
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,426
    Citato in
    459 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    2,151
    Thanks ricevuti: 764 in 442 Posts

    Predefinito

    facci sapere eh!

  11. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di PufPuf
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    313
    P.Vaporizer
    KayfunLP, what else?
    Citato in
    55 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    205
    Thanks ricevuti: 118 in 70 Posts

    Predefinito

    Certo @Pizzico

  12. #8
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Zio
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,976
    P.Vaporizer
    troppa roba
    Citato in
    1090 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,837
    Thanks ricevuti: 2,638 in 1,343 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da F.Krok Visualizza Messaggio
    In altro 3d, si parlava di pulizia con spazzolino sotto acqua calda, per evitare di arroventare il filo, mi pare che l'ideatore fosse @kerz ma forse mi sbaglio...
    Ero io. NON arroventate i fili, regà, non arroventate i fili.
    Uno di sti giorni faccio servizio fotografico su pulizia coil.

  13. I seguenti User ringraziano:


  14. #9
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito Pulizia resistivo dopo cambio cotone

    Sto usando alcool 95 gradi e spazzolino intradentale, con ottimi risultati. Poi faccio prima a rifare la coil eh (forse costa anche meno) ma giusto per sfizio sto facendo qualche prova

  15. I seguenti User ringraziano:


  16. #10
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,474
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre
    Citato in
    1344 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,308
    Thanks ricevuti: 2,390 in 1,296 Posts

    Predefinito

    @Zio ... vero eri tu!! scusa ma la memoria inizia a far cilecca....
    Ok, cerchiamo di arroventare poco e senza esagerare, ma facendo piccole attivazioni e lavando il tutto sotto acqua corrente, i residui dovrebbero andarsene, forse anche no, ma la cosa mi fa star meglio

    Detto questo, arroventare, senza esagerare non dovrebbe portare controindicazioni terribili, altrimenti come farebbero i meshari?
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 106
    Ultimo Messaggio: 02-10-2013, 01:12
  2. Pulizia per cambio liquido
    Di mtguido nel forum Manutenzione sigaretta elettronica
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 19-04-2013, 21:36
  3. Per chi cerca MESH, FILO RESISTIVO E NON RESISTIVO...
    Di Theoden nel forum Rigenerabili
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 05-04-2013, 12:45
  4. Strana tosse e dolori dopo cambio hardware.
    Di Samaritan nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 15-07-2010, 02:35

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •