Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Esaminiamo una ECO

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciskopa
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Monopoli (BA)
    Messaggi
    147
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito Esaminiamo una ECO

    Salve a tutti.. Non avendo altro da fare,e non volendo aspettare che una batteria eco mi lasciasse,per poi fargli l'autopsia,ho provveduto a smontarla per capire come funzionasse ed effettuare altre misure.
    Eccola aperta,il filo staccato è per le misure in corrente, 850 mA circa per i fatidici 10 secondi.. per la precisione parte con poco più di 900 mA per poi attestarsi intorno a 800 mA.. a resistenza calda,ed anche per cali di tensione.
    Ho notato una miserrima elettronica,il tutto si basa su un microfono a condensatore,quello nella capsula di gomma,in grado i "sentire" la depressione durante il tiro,poi l'integato,che non ho identiicato,poichè dovrei rimuovere il tutto provvede ad alimentare il contatto che porta energia all'atomizzatore.
    Lo stesso integrato è incaricato di ricaricare la batteria,quindi o è un IC dedicato o si sono inventati una funzione a noi nuova.
    Aggiungo che se per caso qualcuno rileva poca sensibilità al "tiro",occorre verificare la tenuta del microfono,assicurata da un pezzo di carta gommata a mo di guarnizione attorno al circuito e microfono,non dimenticate d ricordarvi il lato led e quello sede atom,he hanno il diametro di pochissimo diverso,che renderebbe difficile ricollocare il tappo del led.Causa la sede a pressione el porta atom
    Gli esperimenti proseguono,poichè il prossimo obiettivo è far andare questa esig con batteria Nokia 900 mAh.. per un hit notevole,come quello che si ha a batteria appena caricata,ma che essendo purtroppo di scarse capacità sia elettrica che di performances,non riesce a tenere l'atom caldo abbastanza.
    Spero di avere fatto cosa gradita,diversamente porgo le mie scuse in anticipo.
    Grazie

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di yanez
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1,221
    Citato in
    11 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    15
    Thanks ricevuti: 36 in 32 Posts

    Predefinito

    sei avanti!

    401 - VGO - scovolino t.

  3. #3
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciskopa
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Monopoli (BA)
    Messaggi
    147
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Proseguo con le analisi..Ho aperto e sviscerato 2 atom.. un eco e un evo.
    Entrambi guasti,prima.. Dopo, l'eco svapa come una vaporiera,l'evo invece si è rivelato un giocattolo.
    Strano a dirsi,ma la robustezza dell'eco è vistosa.. palpabile.
    La fragilità dell'evo anche.
    Ovvero,smontato e sezionato l'eco ha ripreso ad andare poichè la resistenza era sporca ma integra,e fatta con un robusto filo resistivo.Al contrario l'evo che è molto sottile,scalda prima ma si rompe molto più facilmente,da qui il diverso sapore della stessa miscela inalata con eco e con evo.
    Sempre se vi è utile.
    Diversamente,scusate.

  4. #4
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Cioè il sapore con la eco è meglio?

  5. #5
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciskopa
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Monopoli (BA)
    Messaggi
    147
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Sì... a mio parere un liquido homemade.. con glicole,una piccola percentuale di eco crystal,un aroma a piacere,con la EVO dopo un pò i sente il "pannoso" che dopo un pò stufa.. poi disgusta.
    All'inizio pensai al glicerolo.. ma nella eco andava bene..
    Poi con solo glicole,nicotina e aromi nella evo andavo meglio.. ma col tempo si sentiva un sottofondo "pannoso".
    Mentra nella eco pare che gli si possa mettere di tutto.. oltra alla notevole robustezza.. svapa con quello che hai in casa... Poi una bella sciaquata in acqua distillata... Magari dopo che lo hai massacrato con aromi vari e il poveretto è semplicemete intasato..
    Ma questo non toglie che ritengo la evo comunque più curata nella realizzazione.
    Ho ordinato qualche giorno fa 2 atom.. mannaggia esmox.... pochi soldi.. ma preferivo darli ad un amico.

  6. #6
    O-WK
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ciskopa Visualizza Messaggio
    l'eco svapa come una vaporiera,l'evo invece si è rivelato un giocattolo.
    Strano a dirsi,ma la robustezza dell'eco è vistosa.. palpabile.
    La fragilità dell'evo anche.
    Secondo me ti hanno scambiato gli atomizzatori ... mai visto una eco durare più di 15 giorni ... il problema che hanno, oltre le batterie con microfono che dopo un po' inziano ad andare per fatti loro, è proprio sull'atomizzatore ... si stacca la lanetta metallica e rimane dapprime il punzone liscio senza lanetta, poi non funge più dopo un paio di giorni, stessa cosa successa su 4 pacchetti di eco ...
    Sicuro che hai una eco eh?

  7. #7
    Member
    ESP User
    L'avatar di Ciskopa
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Monopoli (BA)
    Messaggi
    147
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Mi spiace deluderti,ma ho anche realizzato una versione ultra da una eco.. quella della foto,è stata privata della batteria originale e ho messo un filo che preleva da una batteria di cellulare.. 900mAh. Ho testato,dalla mattina alla sera svapando in continuazione,ricaricando filtri a iosa,poichè ho notato che li prosciuga in breve tempo.. Certo serve una notte intera per ricaricare.. ma un giorno intero di svapate.
    I due atom eco sono ancora integri.. la spugnetta è ancora in ottimo stato... la resistenza è ben annerita ma efficientissima...
    Ripeto,il consumo di liquido è salito vertiginosamente... ma sembro un locomotore del west.
    P.S.
    Ho rimosso la vernice nera dell'atom evo.. è venuto fuori un collarino color oro luccicante con la scritta incisa intellicig.. e tanto di logo.
    Garantito..
    ed è anche bellissimo.. nero e oro.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •