Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34

Discussione: Cotone, che impresa!

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di met4ller
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    149
    P.Vaporizer
    Russian, In'Ax
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    8
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito Cotone, che impresa!

    Salve, ho ripreso in mano il cotone dopo circa un anno e mezzo di wick.
    Lo provai 7 mesi fa ma ebbi esperienze negative, probabilmente ne mettevo troppo, ma anche quando non succedeva, il cotone si anneriva facilmente già dopo 5-10ml.
    Ora l' ho ripreso in mano perchè col kay mi sono rotto le scatole di dover posizionare alla perfezione la wick altrimenti si allaga o va in secca.
    Ormai è una settimana che lo utilizzo e sicuramente procedo meglio che l' altra volta.
    Adoro tutta quella corposità e vapore e aroma, ma detesto doverlo settare alla perfezione.
    Eh si, il problema è proprio qui: per voi è facile dire "non troppo cotone ma nemmeno troppo poco", ma non basta dire ciò.
    Se infatti è vero che è meglio poco che troppo, visto che si annerisce mooolto piu' in fretta il cotone, con poco invece si sente un hit pazzesco!
    Davvero troppo... io che sono semi asmatico con wick non ho mai problemi, ma ora mi sta tornando un po' di fischio, da quanto sento hit e qualcos' altro di potente - forse io che sono più sensibile all' occlusione polmonare posso percepire meglio i danni da cotone, visto che ho sempre avuto la paranoia che il cotone è peggiore della wick in quanto resiste molto meno alle temperature alte. Infatti vedere tutto quel nero sul cotone gia' dopo 10-15 ml mi fa venire un sacco di domande!!!
    Ma mettiamo che mi sbaglio, che mettevo comunque troppo cotone: ok. In questa settimana o poco piu' ho rigenerato 3 volte, facendo max 3 giorni l' una (15 ml circa). Nella prima ho messo molto cotone, entrava a fatica nella coil. Infatti è diventato nero prestissimo.
    Nella seconda, ho messo un po' meno cotone, non entrava a fatica ma, come da video e consigli vari, l' ho fatto roteare dentro la coil per farlo uscire dall' altra estremità. Un po' di pressione è giusta, visto che molti video e commenti qua e là dicono cosi'.
    Eppure Già a 15 ml sentivo in bocca un semi gustaccio. Sentivo poco mango e tanto effetto "sigaretta pesante". La res e cotone erano infatti belli neri, anche se meno della prima volta. Quindi ho rifatto la coil, e con 1,1 ohm di 6 spire con 0,28 su cacciavite di 2mm ho messo pure meno cotone, cosi' ero sicuro che non sarebbe potuto annerirsi.
    Infatti è stato cosi': adesso dopo 10 ml il cotone è ancora chiaro subito dopo la fine della coil (priima era scuro oltre il resistivo), la coil è nera abbastanza ma senza tutte quelle schifezze e balocchi attaccati delle precedenti rigenerazioni. Forse è presto per dirlo con soli 10ml, fatto sta che ora l' aroma è migliorato tantissimo, purtroppo insieme all' hit!
    Tanto da non poter andare oltre i 3,3 volt, e già così svapo un po' a fatica!!!! :O
    sento persino il fondo gola che un po' brucia.....
    Stavolta ho tenuto la coil vicinissima al foro dell' aria, forse è per quello che sento cosi' tanto hit?
    Ho letto anche che poco cotone apporta piu' hit, ma qui non ne usciamo piu'! troppo= si annerisce e perde aroma, troppo poco =hit pazzesco!
    Dovrei esserci quasi, ma adesso che ho provato tutte le vie di mezzo di quantità di cotone immesso, non so piu' che fare, anche perchè mi sembra un discorso troppo relativo!!
    Addirittura avevo letto di gente che con 15-20 ml non ha annerimenti nella coil, e altra che andava avanti tranquillamente per 35-40 ml!!
    Mah!
    Qualcuno riesce a risolvere questo dilemma?

    Grazie

  2. #2
    Svapatore alieno
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di specie8472
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,159
    P.Vaporizer
    Smoant Knight V1/ V2, Zephyrus V2, Ataman V2/V3,Chalice V1,Split
    Citato in
    611 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    436
    Thanks ricevuti: 1,788 in 1,030 Posts

    Predefinito

    Per quel poco che ho usato il Kay ricordo che l'hit era micidiale comunque e sempre, il cotone ora lo uso sul BF99 e non mi pongo il problema di quanto cotone mettere..


  3. #3
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,474
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre
    Citato in
    1344 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,308
    Thanks ricevuti: 2,389 in 1,296 Posts

    Predefinito

    La coil incrostata può dipendere anche da che liquido usi.
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


  4. #4
    Member
    ESP User
    L'avatar di met4ller
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    149
    P.Vaporizer
    Russian, In'Ax
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    8
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    certo, infatti le incrostazioni non sono un grosso problema... piuttosto era il grande annerimento!
    Altra cosa di cui leggo tutto ed il contrario di tutto: gente che dice di appoggiare il cotone alle feritoie, altre che dicono di tenerlo diviso... io per un sacco di tempo la wick la mettevo come capitava, e magari sbagliavo.. ma ogni volta che la allontanavo dalle feritoie, mi si allagava tutto! col cotone e' simile, anche se meno... cioe' a volte mi si allaga se non lo premo in basso verso le feritoie (Devo anche aggiungerne oltre a pressarlo un poco).... forse l' hit e' dovuto a questo appoggio (entrando meno liquido, brucio piu' cotone che liquido?), infatti ora ho provato a fare cosi', tenendo le feritoie completamente libere e magicamente non si allaga e l' hit e' un po diminuito..
    pero' e' pazzesco, nel senso, è troppo relativo! a volte si allaga e a volte no.. forse la soluzione del dilemma è abbondare un po' piu' di cotone sulle estremità, MA tenendolo distante dalle feritoie..... e forse è proprio il tappare le feritoie che, oltre al problema dell' hit, crea pure il problema del maggiore annerimento.
    In questi giorni vi terrò informati, comunque mi sbalordisco ancora di come certi batuffoli di alcuni vapers dopo averci svapato 20-30ml sono solo leggermente anneriti!! Se siete tra questi, ditemi tutte le precauzioni dell' occasione, grazie!

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,180
    Citato in
    1093 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,133
    Thanks ricevuti: 2,171 in 989 Posts

    Predefinito

    Se ti può servire: Uso wick con macrocoil (anima 2mm, filo 0.25-0.30). Sul KF3.1 le perdite sono rare. Sul KFLT (stesse res.) sono più frequenti, e dopo avere smontato ed esaminato con cura diverse res, non ho capito il perché.
    Comunque ho attenuato di molto il fenomeno con due ciuffetti (taglia pisello) di cotone appoggiati all'uscita dei canali; vengono poi coperti dalle code della wick.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Materico
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    3,261
    P.Vaporizer
    Cambiano più spesso di quanto aggiorni questa informazione
    Citato in
    775 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    955
    Thanks ricevuti: 942 in 552 Posts

    Predefinito

    No, aspetta, poco cotone è molto rischioso, e non vorrei che quell'hit di cui parli fossero in realtà hot spot.
    Sul kayfun io uso due sistemi, a seconda di come mi gira: o metto il cotone lasciando le code più ariose (cioè senza far su la wick di cotone "a spago", ma lasciando che il rotolino di cotone sia più aperto), quindi taglio piuttosto vicino alla coil, il cotone si apre a ventaglio e quindi lo metto giù come se fosse "palmato", oppure faccio la wick nel senso più classico, quindi tipo spaghetto, le faccio fare una curva e la adagio nel senso della larghezza, ovvero come se andasse da una torretta all'altra, messa ovviamente sullo scalino apposito.
    Evito sempre di mettere il cotone proprio all'imboccatura dei canali, ma lo metto circa 1 mm più in dentro, per evitare che si otturi tutto, e ovviamente il cotone non deve mai sbordare dagli spazi dedicati.




    Gio'

  7. #7
    Member
    ESP User
    L'avatar di met4ller
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    149
    P.Vaporizer
    Russian, In'Ax
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    8
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Materico Visualizza Messaggio
    faccio la wick nel senso più classico, quindi tipo spaghetto, le faccio fare una curva e la adagio nel senso della larghezza, ovvero come se andasse da una torretta all'altra, messa ovviamente sullo scalino apposito.
    Evito sempre di mettere il cotone proprio all'imboccatura dei canali, ma lo metto circa 1 mm più in dentro, per evitare che si otturi tutto, e ovviamente il cotone non deve mai sbordare dagli spazi dedicati.
    E' la stessa coil che faccio io! eppure come dicevo se non lo faccio appoggiare alle feritoie di entrata liquido, mi si allaga! stasera ho provato, ma sapevo gia' che sarebbe successo, infatti...!!
    Non l' ha fatto subito e ci ho svapato un po', ma dire che non vada appoggiata un po' a queste diavolo di feritoie significa avere un allagamento assicurato dalle centinaia di esperienze che ho avuto!
    Quindi siamo al punto di partenza... Meglio fare come ho sempre fatto, facendola appoggiare alle feritoie, e rischiando che venga meno irrorata la coil (e quindi rischiando che ogni tanto possa andare in secca o annerirsi prima) ??
    Non ci capisco piu' un tubo, mi dovete proprio spiegare come fate a far scendere le estremità verticalmente senza toccare le feritoie e a non perdere! o mettete piu' cotone alle estremità, o nella discesa del bisciolino, ma da qualche parte un po' di effetto tappo lo dovete pur fare !
    Help -.-'

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Materico
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    3,261
    P.Vaporizer
    Cambiano più spesso di quanto aggiorni questa informazione
    Citato in
    775 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    955
    Thanks ricevuti: 942 in 552 Posts

    Predefinito

    Aspetta, che cotone usi?




    Gio'

  9. #9
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da met4ller Visualizza Messaggio
    Non l' ha fatto subito e ci ho svapato un po', ma dire che non vada appoggiata un po' a queste diavolo di feritoie significa avere un allagamento assicurato dalle centinaia di esperienze che ho avuto!
    A mio avviso sul KF (e cloni) l'allagamento e viceversa dipende più dal rapporto fra depressione e vaporizzazione che dal modo in cui si rigenera.

    Mi spiego meglio con un esempio.

    Se lo sui a 6watt e regoli l'aria in modo che il tiro sia abbastanza chiuso si allagherà perchè con il tiro chiuso si genera più depressione e quindi entra nella campana più liquido di quello che viene vaporizzato a quel wattaggio.

    Stesso ragionamento all'inverso... se rendi il tiro più arioso e alzi il wattaggio ti va in secca.

    E' solo da trovare l'equilibrio giusto fra tiro e wattaggio

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Materico
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    3,261
    P.Vaporizer
    Cambiano più spesso di quanto aggiorni questa informazione
    Citato in
    775 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    955
    Thanks ricevuti: 942 in 552 Posts

    Predefinito

    ...e tra questi due parametri e la capacità assorbente del cotone




    Gio'

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. The russian 91% con cotone
    Di fmarcello81 nel forum Rigenerabili
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 29-11-2014, 19:32
  2. cotone si brucia!
    Di Alexdacc nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 17-10-2014, 11:21
  3. Bocoton cotone bio
    Di specie8472 nel forum Rigenerabili
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 02-06-2014, 14:09
  4. Diretta TV: Costa Concordia, riusciranno nell’impresa?
    Di Mickey Mouse nel forum Costume e Società
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 17-09-2013, 23:19

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •