Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 14 1234567891011121314 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 137

Discussione: Riflessioni sui nuovi prodotti heat-not-burn e altri prodotti del tabacco

  1. #1
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    234
    P.Vaporizer
    ego c
    Citato in
    64 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 126 in 65 Posts

    Predefinito Riflessioni sui nuovi prodotti heat-not-burn e altri prodotti del tabacco

    Dove sono le domande al governo, da parte delle associazioni, del tipo:
    a quanti puff corrisponde una iqos?
    il tabacco è cancerogeno, come mai nelle cialde il decreto non dice di scriverlo?
    visto che nelle cialde non c'è liquido (a quanto pare) come mai quel tabacco ha uno sconto di tassazione?
    in base a quali studi scientifici si è stabilito che il tabacco delle cialde è meno dannoso del tabacco delle sigarette? Perchè lo ha detto la PM?

  2. Il seguente User ringrazia :


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LIVIOMEX
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Gallarate
    Messaggi
    3,665
    P.Vaporizer
    Provari Mini & E2 & Reo & 883 & Atomo
    Citato in
    625 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    708
    Thanks ricevuti: 1,822 in 1,163 Posts

    Predefinito

    Foretto, secondo me ti concentri troppo sul prodotto ( peraltro non a cialde) , il problema non è la iquos, se questa fosse stata commercializzata in accordo a banali regole di concorrenza corretta non ci sarebbe stato nulla da dire.
    Il punto è la volontà criminale di far perdere posti di lavoro in un momento in cui vi è possibilità nulla di ricollocamento.

    Certe persone dovrebbero preoccuparsi della rabbia di chi un lavoro non.l ' ha , più che a farsi sovvenzionare la propria fondazione da assotabaccai et similia come certi servizi giornalistici hanno mandato in onda recentemente.

    Inviato dal mio MB525 con Tapatalk 2

  4. #3
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    234
    P.Vaporizer
    ego c
    Citato in
    64 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 126 in 65 Posts

    Predefinito

    Li entrano in ballo le responsabilità diretta delle associazioni, e dei loro rappresentanti, ed in ultimo dei negozianti che li hanno eletti.
    La prima cosa da fare oltre che rifiutarsi di far considerare dal legislatore questo prodotto come se fosse tabacco, era quella, in secondo luogo, di pretendere che se passava ai monopoli, con la stessa tassazione delle sigarette, di avere nel negozio ecig il lotto, la rivendita di valori bollati, le sigarette tradizionali, e tutte quelle cose che hanno i tabacchini.
    Mi tassi allo stesso modo? allora mi dai gli stessi diritti. Purtroppo invece non è stato fatto, un buon 30-40% di negozianti ora forse sarebbe ancora vivo.
    Ma queste cose erano ben note alle associazioni, decine di iscritti (e non iscritti) gliele facevano presente, ma non hanno mai attivato serie forme di protesta e opposizione.

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,376
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    per me è tutta una catena... il fatto è che i consumatori di ecig siamo pochi e qui io ho un'altra convinzione. se i franchising avessero avuto più serietà, proposto prodotti seri a prezzi reali e non iperpompati con la scusa del "ma voi non sapete quanto costa un negozio" e selezionato il personale magari attingendo nel mondo dei forum, quindi gente appassionata che consigliava bene chi si avvicinava allo svapo, con il boom del famoso natale di 2 anni fa oggi saremmo tantissimi e con un maggiore "potere contrattuale". in breve, hanno distrutto la nicchia in cui vivevamo facendo accorgere i politici mangiapane a tradimento di un mondo da tassare e distruggere, e, nel contempo non procurato una massificazione del consumo lasciandoci in un limbo dove prendiamo ceffoni da destra e da sinistra e calci nel sedere da dietro e nelle pelotas da davanti
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  7. I seguenti User ringraziano:


  8. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Syrran
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    866
    P.Vaporizer
    iStick + Nautilus Mini, Smok Guardian e-pipe, TW e-pipe MK II, Ego-c
    Citato in
    159 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 635 in 328 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da foretto72 Visualizza Messaggio
    Perchè lo ha detto la PM?
    In sostanza, sì...

    Da http://www.repubblica.it/economia/20...ise-100257150/

    Legata alle e-cig c'è la nuova forma di consumo, quella delle "cialde di tabacco" che non bruciano. Una novità che Philip Morris introdurrà in Italia dopo un investimento da 500 milioni a Bologna. Alla posa della prima pietra aveva presenziato il premier Matteo Renzi, che non si è dimenticato dell'azienda americana, nel cui board siede Sergio Marchionne (ad di Fiat, oggi Fca), nel rimodulare le accise sul tabacco. Dal decreto, le buone notizie per la multinazionale del tabacco arrivano perché le nuove cialde non sono assimilate alle "bionde" tradizionali e quindi non sottoposte a tassazione normale. Si prevede invece un'accisa al 50% di quella tradizionale, in linea con le sigarette elettroniche. Non essendo prodotto da fumo, Philip Morris potrà evitare di scrivere "il fumo uccide" e simili avvertimenti, ma dovrà limitarsi a riportare che "questo prodotto del tabacco nuoce alla tua salute e provoca dipendenza".

  9. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di vap-lzen
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Savona
    Messaggi
    1,854
    P.Vaporizer
    L'ultimo, più alcune pietre migliari
    Citato in
    262 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    2,644
    Thanks ricevuti: 992 in 603 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da foretto72 Visualizza Messaggio
    […]

    Esilarante poi che p.m. non debba scrivere nelle sue cialde che il tabacco provoca il cancro, anche per questo che prima mi riferivo alle associazioni come le varie leghe anti fumo, come fanno a permettere tutto questo?
    A meno che io non abbia capito male non sarebbe il tabacco la causa dei mali del fumo, ma la sua combustione che genera i veleni ed i cancerogeni di cui sappiamo.

    La nuova sigaretta PM, senza combustione, sarebbe da paragonare allo svapo di liquidi #estratti/macerati sopratutto ad alte temperature come segnalato da Polosa ed altri.

  10. #7
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,376
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vap-lzen Visualizza Messaggio
    A meno che io non abbia capito male non sarebbe il tabacco la causa dei mali del fumo, ma la sua combustione che genera i veleni ed i cancerogeni di cui sappiamo.

    La nuova sigaretta PM, senza combustione, sarebbe da paragonare allo svapo di liquidi #estratti/macerati sopratutto ad alte temperature come segnalato da Polosa ed altri.
    i fungicidi e le altre centinaia di sostanze contenuta nel tabacco hanno effetto nocivo sia che le fumi sia che le inali ;-)
    si eliminerebbe soltanto una parte di sostanze derivanti dalla combustione ma nel tabacco di velenose e cancerogene ce ne sono a bizzeffe.
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  11. Il seguente User ringrazia :


  12. #8
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Torino
    Messaggi
    279
    Citato in
    33 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 49 in 38 Posts

    Predefinito

    Si puo' secondo me una cosa sola......ricordiamoci che qui, nel nostro "bel paese" si e' insinuata PM..... poteva scegliere alfri territori....invece no.....
    E PM fa parte di una delle famiglie che muovono il mondo..... e a mio pensiero...le leggi e il buon senso stanno su un altro pianeta e non qui

  13. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vaporetto73 Visualizza Messaggio
    Si puo' secondo me una cosa sola......ricordiamoci che qui, nel nostro "bel paese" si e' insinuata PM..... poteva scegliere alfri territori....invece no.....
    E PM fa parte di una delle famiglie che muovono il mondo..... e a mio pensiero...le leggi e il buon senso stanno su un altro pianeta e non qui
    E l'altro territorio era stato ben scelto, la Germania, mica qui in Padania, solo che il governo tedesco, che pur con i suoi limiti è un governo chiese una semplice lineare, banale cosa a questi signori....Che cosa ci fai dentro sto stabilimento, che cosa vuoi produrre? La risposta fu probabilmente talmente aleatoria che il GOVERNO gli disse che sta roba la potevano fare anche altrove....


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  14. #10
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Zio
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,973
    P.Vaporizer
    troppa roba
    Citato in
    1088 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,837
    Thanks ricevuti: 2,637 in 1,342 Posts

    Predefinito

    Ma in sintesi la riduzione del 50% dell'accisa è quanto ha spuntato Philip Morris per il suo nuovo aggeggio (e sigarette elettroniche a ruota)?
    Sono dei maledetti geni.
    Ora io non so quanto credano nel loro nuovo prodotto, oggi ho avuto modo di provarlo.
    Allora: l'hardware costa 70 euri (!), quindi si comprano 'ste ricariche che in sintesi estrema sono mezze sigarette, via, e il pacchetto ne contiene 20. Al costo di un pacchetto di sigarette (intere).

    ...

    Ma... se l'accisa è del 50% rispetto alle sigarette vere... e queste son mezze sigarette... e costano uguale...e senza contare l'HW da comprare.... *****, lì c'è del genio.



    [nota di mod: messaggio copiato da http://www.esigarettaportal.it/forum...=1#post785934]
    Ultima modifica di pat71; 18-11-2014 alle 18:26

  15. Il seguente User ringrazia :


Discussioni Simili

  1. Nuova TPD [Direttiva sui prodotti del tabacco]
    Di pat71 nel forum La legge e Sigarette elettroniche
    Risposte: 283
    Ultimo Messaggio: 05-05-2016, 09:40
  2. Disponibili i nuovi sistemi tank per 510,nuovi prodotti in arrivo
    Di fumodigitale nel forum Fumodigitale.com
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-06-2011, 02:25

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •