Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Percepite le differenti sfumature di aroma?

  1. #1
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Lomellina
    Messaggi
    207
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    43
    Thanks ricevuti: 62 in 50 Posts

    Predefinito Percepite le differenti sfumature di aroma?

    Ciao Forum
    mi capita spesso, leggendo o guardando le recensioni dei vari atomizzatori che il "recensore" parla di lievi differenze di sfumature aromatiche paragonando 2 atom simili.
    Questo è il periodo degli atom Genesis e il loro ultimo sviluppo è stato quello di ridurre la camera di vaporizzazione. Il punto di riferimento è l' atom più raro, quindi il Rocket.
    Quando nel mercato viene immesso un nuovo atomizzatore Genesis si tende a prendere come metro di paragone il Rocket (che probabilmente essendo difficile da reperire è migliore in tutto) e più volte ho sentito parlare di queste lievi sfumature aromatiche di differenza, a volte in meglio altre volte in peggio rispetto al più blasonato.
    Io non ho un palato così raffinato e non percepirò mai queste sottili tonalità di aroma ma piuttosto mi chiedo se sono vere o sono solo condizionamenti dettati dal nuovo giocattolo o se magari è un effetto placebo?
    Riesco a percepire indubbiamente la differente resa aromatica tra Ithaka e Kayfun ma ad esempio tra Graal e Chalice io non sento proprio alcuna differenza.
    I sistemi a wick sono rimati un po' più indietro, e la maggior parte delle innovazioni sono in realtà rivisitazioni del Kayfun più o meno marcate e anche in quei casi ne sento di ogni.
    La resa aromatica è sempre superiore nel nuovo atom, manco a dirlo! Anche se io sinceramente non le sento.
    Ma questa resa aromatica continuerà ad aumentare sempre o finalmente avrà uno stop?
    Altre parole dei recensori sono che la nuove interpretazione del Kayfun si alimentano meglio, nel senso che si riesce a svapare fino all' ultima goccia, esattamente come nel Kayfun, solo che l' atom nuovo lo fa meglio. Boh, forse riescono a consumare anche un po' di liquido dell' atom che gli sta vicino?
    Sono un "acquistatore" compulsivo, ogni cosa nuova che esce devo acquistarla senza un motivo preciso, forse per collezione (inevitabilmente) o forse per malattia (questa è la motivazione più accreditata). Ho acquistato atom che non ho nemmeno mai usato, come l' Eviva o il Taifun GT.
    Ma fermandomi un attimo mi sembra di aver scoperto che il nuovo atom, a meno che non sia veramente rivoluzionario, non ha niente di nuovo rispetto a quello vecchio, nemmeno quella lieve sfumatura di aroma. E con questa nuova consapevolezza riesco a non fiondarmi più sull' ultima novità ma resto a godermi quello che ho già in casa magari cercando sfumature in ogni dove.
    Eppure ogni recensore si accorge di queste differenze aromatiche che scaturiscono dai loro drip tip.
    Ma veramente si riesce a sentire la differenza aromatica tra un Sat 22 e un Nahualon?
    E voi? Le percepite le differenti sfumature di aroma?

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,392
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,854 in 6,529 Posts

    Predefinito Percepite le differenti sfumature di aroma?

    Io no se si parla di atom simili, e se sento qualche differenza non vale neanche la pena parlarne, o non son proprio capace di descriverla

    Sarà che mi interessa l'hit e non mi concentro sull'aroma, oppure che difficilmente setto due atom alla stessa maniera, oppure sarà anche che non ho mai avuto in casa tre atom simili con la stessa identica configurazione e con dentro lo stesso liquido, o sarà anche perché son vecchio e non mi posso ricordare degli atom che ho girato

    P.S. Il Rocket ad esempio manco me lo ricordo a sforzarmi, salvo che funzionava bene, son passati mesi. Come farei a paragonarlo al Sat?


    Forse il palato di @Numenor può percepire certe sfumature, ma di certo non io
    Ultima modifica di lordbyron77; 10-10-2014 alle 00:47

  4. I seguenti User ringraziano:


  5. #3
    Banned
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    taranto
    Messaggi
    1,213
    Citato in
    155 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    317
    Thanks ricevuti: 214 in 185 Posts

    Predefinito

    tra genesis e genesis anche identici basta una spira un po piu inclinata e gia hai le tue sfumature, ma che la' aroma vari in base il modello dell' atomizzatore a parità di mesh ne dubito...
    parliamo di una mesh a mollo riscaldata da una resistenza.. potrei capire avendo cup completamente diversi ma dato che ormai la microcamera ce l' anno tutti quindi... io trovo ancora goduria nello svapare atomizzatori senza microcamera... mentre tra sistemi diversi di alimentazione si, le varianti ci sono e si sentono senza avere il palato fine.....
    il rocket: mettici che è difficile da trovare, costoso e quindi possiamo dire che è di ottima fattura e nasce la leggenda.. se costa poco non conduce se è in serie non vale acquistarlo perchè ci perdi nella vendita mentre un rocket lo usi e lo rivendi a prezzo pieno...
    quando prendo un nuovo atomizzatore anche a me sembra di aver trovato il nettare degli dei, ma dopo aver contato fino a 10 se mi piace lo tengo altrimenti cassetto....

    edit: per me altre leggende ci sono :
    in base il materiale di cui è composto ovvio si ha un certa conduzione della corrente ( sappiamo tutti della differenza tra argento e rame ) ma che un uomo riesca a percepirla ne dubito, l' illusione ce lo da il rumore della resistenza..
    Ultima modifica di luc73; 10-10-2014 alle 01:13

  6. I seguenti User ringraziano:


  7. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,180
    Citato in
    1093 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,134
    Thanks ricevuti: 2,171 in 989 Posts

    Predefinito

    Non chiedetelo a me! Svapo per la nico e gli aromi si suddividono in due categorie:
    a)- peggiora la base; i cattivi da scartare
    b)- le da un sapore un po' diverso, giusto per cambiare; i "buoni"
    Forse l'eccezione sono menta/mentolo.
    E non pensiate che abbia l'olfatto monco; credo di poter distinguere a naso un centinaio di formaggi.
    E sì; il KF3.1 e il KFLT, stesso W, stessa res. e ovvio stesso liquido, sono un po' diversi; non so quale meglio, ma sospetto dipenda dalla reg. dell'aria.
    Giusto per rispondere a @Formicatossica: un deciso NO!
    Ultima modifica di Moebius; 10-10-2014 alle 10:19
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di PufPuf
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    313
    P.Vaporizer
    KayfunLP, what else?
    Citato in
    55 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    205
    Thanks ricevuti: 118 in 70 Posts

    Predefinito

    NO, mi sono sforzato per molto tempo di riconoscerle ed apprezzarle, ma la verità è che non le percepisco affatto.
    Ho cercato per mesi, inutilmente, di trovare l'abbinata hardware/aroma ideale comprando e provando un po di tutto, ma rendendomi conto che PER ME, alla fine, in giro c'è solo roba che funziona o non funziona.
    In sintesi, ho preso coscienza che a me interessa solo l'hit e tutto ciò che può crearlo (nicotina, purtroppo) ed enfatizzarlo (aromi tipo menta/mentolo/eucalipto/koolada, ecc, hardware tipo KF)
    In pratica mi ritengo in linea col pensiero di @Moebius e @lordbyron77.

  10. I seguenti User ringraziano:


  11. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di faustoasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Scanzorosciate
    Messaggi
    283
    P.Vaporizer
    Bellus su iStick No Fear su 883VV.
    Citato in
    66 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    244
    Thanks ricevuti: 104 in 65 Posts

    Predefinito

    @Formicatossica ..mi sento meno solo

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di art1964
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    4,867
    P.Vaporizer
    Evic vtc, istick 40, Russian 91%, Calix, Ubertoot v2, Tilemahos, Origen Dripper , ecc.
    Citato in
    1156 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    2,199
    Thanks ricevuti: 2,740 in 1,694 Posts

    Predefinito

    Esaltazione degli aromi,conduttività dei tubi,ecc,ecc, sono fattori che servono solamente a passare il tempo in bellissime discussioni su forum come questi,le differenze non saranno mai eclatanti quando si sarà raggiunto un buon livello di svapo con hardware performanti e cioè a dire la differenza notevole che si può avere passando da phantom ad ithaka non potrà essere eguagliata tra ithaka e nuovi atom, semplicemente perchè piccole sfumature non potranno mai essere avvertite....tranne che da @Numenor ed il suo naso pieno di recettori più sensibili di quelli di un cane da tartufo
    .Allora perchè compriamo? Be....è ovvio per colpa della nostra continua ricerca del meglio che poi non è altro che il modo inconscio di esorcizzare la paura del possibile ritorno alle bionde
    Inviato dal mio MT15i con Tapatalk 2

  14. I seguenti User ringraziano:


  15. #8
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,474
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre
    Citato in
    1344 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,308
    Thanks ricevuti: 2,389 in 1,296 Posts

    Predefinito

    Sicuramente un po' di differenza la senti tra un atom a mesh ed uno a cotone o a wick, ma se sono settati bene, si avvicinano.
    Per non parlare poi di sistemi con uguale alimentazione.... ancora più difficile trovare differenze...

    Vorrei provare a mettere una benda ad uno di questi recensori e fargli provare due diversi atom a mesh settati nello stesso modo per vedere se ci danno!!!

    Per mille motivi ho imparato a non fidarmi più delle recensioni di chicchessia, ma solo dei pareri degli utenti di questo forum che oramai conosco e so che non hanno interessi.
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


  16. I seguenti User ringraziano:


  17. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    Non chiedetelo a me! Svapo per la nico e gli aromi si suddividono in due categorie:
    a)- peggiora la base; i cattivi da scartare
    b)- le da un sapore un po' diverso, giusto per cambiare; i "buoni"
    Hai descritto perfettamente la mia condizione!
    aggiungerei solo il punto
    c)- aroma anche decente ma sapore di wick o metallo; ancora peggio di "a"

    Condivido quello detto dagli altri, cerco anch'io l'hit in primis e l'aroma è poco importante, e non credo più a babbo natale.

    Mi è ormai anche empiricamente chiaro che tutti (o quasi ) i vari miglioramenti che ogni nuova uscita porta con sé sono solo dei dettagli di fatto insignificanti, qualcosa si deve cambiare per dire che è nuovo, visto che il funzionamento - non la resa - è identico a tutti gli altri. Deve per forza essere così, altrimenti il mio kay mini 2.1, modello che avrà due anni più o meno, sarebbe da gettare nell'indifferenziata da quanto ormai farebbe schifo a confronto con le modernità..
    La differenza c'è tra sistemi concepiti diversamente, poi tra quelli similuguali si distingue sostanzialmente tra materiali buoni o no, difettati o no.
    Bisogna tenere conto anche della qualità della batteria che ci sta sotto, erogazioni diverse possono far rendere diversamente lo stesso sistema. Ma anche qua, se la differenza è macroscopica ok, sennò non cambia niente. Risibili le storie sulle mini differenze in conduttività.

    Comprare comprerò ancora, se non altro per mantenere vivo l'interesse proprio come dice @art1964; ma ormai quello che mi serve ce l'ho, ogni tanto compro qualche accessorio, acquisti grossi di atom nuovi non ne faccio da tempo, avendo ormai capito che finchè il principio di funzionamento rimane quello... rimarrà quello. Ecco.. mi manca un dripper serio!

    Le recensioni degli aromi non le ho mai lette, a parte che è troppo soggettivo, e poi non ci credo. Come quando scelgo il vino, guardo le uve, l'anno, le certificazioni, la casa, se è imbottigliata all'origine, ma non leggo mai la descrizione dietro. Non dico che uno le faccia in malafede, per carità, ma che si faccia un po' trasportare.
    Se l'aroma è al mandarino e ci sento il mandarino va bene, posso sentire che è diverso dal mandarino di una marca concorrente per qualche caratteristica evidente, ma le note agrospeziate che si sposano con la corposa fluidità dell'aroma e la delicata asprezza...
    Ovvio che una persona con un olfatto molto fine e una preparazione alle spalle riesce a separare e riconoscere molti più odori della media (ho un amico profumiere, in gergo "naso"), ma a volte si esagera.. anche con le descrizioni dei vini, stessa cosa! O con la birra.. ricordo di una figuraccia che fece una persona abbastanza importante nell'ambito dei birrifici artigianali italiani, anche degustatore, quando ad un evento ne confuse clamorosamente due.

  18. I seguenti User ringraziano:


  19. #10
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,149
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1304 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,844
    Thanks ricevuti: 2,634 in 1,263 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da art1964 Visualizza Messaggio
    la differenza notevole che si può avere passando da phantom ad ithaka non potrà essere eguagliata tra ithaka e nuovi atom, semplicemente perchè piccole sfumature non potranno mai essere avvertite
    Concordo che svapando normalmente queste differenze non si sentono e probabilmente gli unici parametri importanti sono hit e che il sapore non faccia schifo, del resto non ci saremmo mai sognati di degustare un'analogica (è da li che noi tutti arriviamo, ricordate?). Tuttavia, nei momenti di vero relax, lo svapo può essere gustato ad un livello superiore (almeno fino ad un certo punto) ... e le piccole differenze posso essere importanti per qualcuno. Sarà anche suggestione ma fa parte del gioco.

    Noto infine come molti assidui utilizzatori di genesis concordino sulla trascurabile importanza della resa, non l'avrei mai detto ... non si finisce mai di imparare. Grazie.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. miscelare liquidi con differenti % base
    Di bafom3tto nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-01-2014, 00:03
  2. Sensazioni differenti in base al sistema di alimentazione
    Di Entropia nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 17-04-2012, 04:35
  3. Cartom DC XXL e differenti batterie
    Di paglioz nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-01-2012, 22:04
  4. Differenti tipi di atomizzatore su batteria 510/tornado
    Di smokin_alex nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-09-2010, 16:00
  5. prezzi atomizzatori cosi differenti perchè?
    Di manolo2005 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 28-11-2009, 17:23

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •