Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 64

Discussione: Il vero problema dello Svapo.....

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito Il vero problema dello Svapo.....

    Da un anno non si parla che di tassa, come pietra tombale del settore....Vero, verissimo, una tassa che spiazzando uno dei (potenziali) vantaggi del nuovo modo di fumare, il risparmio, non lo rende competitivo nei confronti della sigaretta tradizionale.

    Ma se togliessimo la tassa e tutte le sue...menate, siamo sicuri che oggi tutto filerebbe liscio come l'olio, gli svapatori sarebbero più dei fumatori....?

    E per eliminare altri condizionamenti esterni contrari allo svapo dimentichiamoci pure le esplosioni, la GDF, i magistrati, i liquidi tossici, l'acqua nei polmoni ossia tutte quelle cose che, create e diffuse ad arte volevano frenare un fenomeno......

    Quindi passiamo solo ai limiti intrinseci al settore, cioè quei limiti che hanno decretato un calo susseguente ad un verticistico aumento meramente fine a se stesso..

    Per me il limite principe intrinseco dello svapo rispetto al fumo è stato il fattore economico. Proposto come (ai tempi io parlo di due anni fa) economico poi così economico non è. Allineando il prezzo dello svapo a quello delle sigarette (si prenda a esempio lo streetprice di 6€ per 10cc di liquido e poi lo si confronti con i liquidi tassati AAMS......diciamo che un pò di speculazione ha frenato gli entusiasmi proprio riferendosi allo svapo di base, il terra terra......Ossia svapare faceva sì risparmiare, non poi così tanto però......

    Il secondo limite che fu, e io me lo ricordo bene e come fatto reale, è stato quello della enorme difettosità percentuale dei prodotti da svapo. Una quantità di fallanza non giustificata nè giustificabile spesso da molti negozianti le lamentele venivano poi accolte a spallucciate, tanto di clienti ce ne sono.
    Questo ha indispettito molti che poi di riflesso sono tornati a fumare, pur magari propensi al nuovo modo di fumare.

    Questo limite era non bypassabile da molti, da quei tanti che fumavano per risparmiare, sopratutto ragazzi deboli fumatori o persone in stato di necessità. Chi aveva mezzi e volontà infatti poteva rivolgersi a prodotti piùperformanti però spendendo più soldi.......

    Ma il terzo limite, quello che frena di più lo svapo, il suo commercio e il suo futuro è..........


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  2. Il seguente User ringrazia :


  3. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito Il vero problema dello Svapo.....

    Ho assistito a tutta l'evoluzione del mercato fin dagli albori, e ormai da anni seguo questo forum, quindi penso di poter dire la mia.

    Fin dall'inzio ho sempre scelto roba di marca ed utilizzato liquidi pronti ,e sai benissimo che questa cosa fu anche causa di diaspore e critiche di varia natura....il vapers 1.0 spesso riteneva "immorale" comprare i liquidi pronti, o comprare gli atom di Joyetech (ad esempio) quando invece esistevano liquidi da automiscelare e gli atom-clone; i risultati li vediamo. Certamente è possibile svapare con atomizzatori "di seconda" oppure coi liquidi fai da te, ma non venitemi a raccontare che sia cosa alla portata di tutti Per quanto riguarda le potenziali "colpe" imputabili a questo forum - che ricordo essere il primo apparso in Italia - penso quindi che ce ne possiamo tranquillamente chiamar fuori, assieme a me in molti hanno sempre sostenuto la linea dello svapo di qualità, piuttosto che quello cheap.

    Non mi sto autocelebrando né mi sto scaricando la coscienza ho scritto questa premessa per andare avanti col ragionamento. "Sento" - e mi si conceda una certa sensibilità - che anche in questa fase il rischio di perder vapers per la strada a causa di materiale dall'elevata fallosità sia alto se non altissimo....e mi riferisco ai cloni più economici (FTT et similia). Sono ultaconvinto che si possa tranquillamente svapare coi cloni, e conosco almeno 100 persone che saprebbero scegliere, usare o buttare a seconda dei casi, sono però altrettanto convinto che un vapers in erba possa perdersi per la strada a causa di difetti di fabbricazione che possono rendere pessima l'esperienza di svapo. Il mio invito - personalissimo - è quindi quello di portare sempre l'utente in erba alla comprensione, ed a scegliere in funzione della qualità più che del prezzo, salvo i casi in cui il problema economico sia così preponderante da escludere a priori prodotti certi e qualificati.

    Andando avanti, il messaggio dello "svapo-cheap" è stato portato avanti anche da alcune pubblicità più o meno esplicite, assieme all'ingannevole messaggio che descrive lo svapo come strumento per smetter di fumare, anche qui IMHO noi vapers cosiddetti "esperti" possiamo far la nostra parte qui sul forum, riconducendo sul pianeta terra chi sia precedentemente caduto in tranelli tesi su strada, o sul web.

    Concludo con il mio pensiero sintetico: Svapare con un euro al giorno è una delle possibilità, ma non è cosa alla portata di tutti. Io stesso non so se ci riuscirei
    Ultima modifica di lordbyron77; 19-07-2014 alle 03:21


  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Grazie @lordbyron77, questa discussione nasce da ben altra considerazione. Una considerazione a se stante.

    Vedi quando ho iniziato io non pensavo che lo svapo avrebbe potuto sostituire il fumo, e ti dico di più volevo tenere la pipa e rinunciare alle sigarette. Ma smisi anche la pipa....

    La mia considerazione nasce da tre considerazioni, il lento decremento degli svapatori.

    Abbiamo dato colpe alla tassa, ai commercianti, ai prodotti difettosi mentre secondo me il processo di decremento è fisiologico.

    Se un fumatore almeno una volta nella vita ha smesso di fumare con cosa lo ha fatto? Principalmente con la forza di volontà. Parlo del presigarettaelettronica. Bene questo dispositivo ha virtù che rendono unico il suo agire.

    Ha più o meno le stesse gestualità, cosa non da poco, ricordate i blisterini alla valeriana venduti dai tabacchi? Quelle pipette di plastica con dentro un inhaler di aroma? Si trovavano anche in farmacia e talvolta nei supermercati, anche quelle avevano la stessa gestualità ma non avevano nicotina.

    Allora ecco i nicotine-dispenser, i cerotti e le gomme, ve le ricordate ? Quelle avevano la nicotina ma nessuno godeva a mettersi il cerotto, che poi quando lo staccavi tutti i peli del mondo con smorfia di dolore se ne venivano assieme al cerotto lasciando lacrime sul viso.....

    Ecco che lei il nuovo modo di fumare ha tolto il fumo per lasciare il piacere del fumare.

    E noi, parlo dei più appassionati e devoti allo svapo e alla sua causa, smettendo di fumare con questa ne abbiamo fatto anche un'hobby, una passione.

    E oggi ci meravigliamo che lo svapo sia in calo, che stia lentamente soffocando nell'oblio dietro saracinesche abbassate, siti oscurati (non per la legge ma per......chiusura) e la scure di una falce tassatoria pronta a domare gli ultimi spiriti ribelli del vapore financo inseguendoli nei meandri del web.

    Ma il fatto che gli svapatori siano 255000 e non milioni come si sarebbe ipotizzato non è poi così strano.

    E' invece ovvio se consideriamo lo svapo un'efficace metodo di disaffezione da fumo. Si fuma, poi si svapa, poi si smette con tutto. E' un percorso ovvio, vuole dire che lo svapo funziona davvero e che se correttamente usato libera dal vizio.

    così come il cerotto con nicotina, non mi risulta ci siano forum di adepti, l'antica arte del levarsi il cerotto senza stracannarsi i peli elidendo i primi sei strati di pelle, oppure quale cerotto per uscire alla sera con gli amici, oppure quale cerotto è migliore per andare in spiaggia, questi potrebbero essere solo alcuni argomenti.

    Siamo noi che abbiamo usato venerando, e anche a ragione i nostri PV continuando a VLERLI usare poichè per noi oramai non è più una NECESSITA' lo svapo ma solo un piacere.

    Mentre il fumo con le sue crisette di astinenza era una necessità.

    Ecco perchè il fumo continua a diminuire e lo svapo pure.

    Perchè il fumo ha come alternativa lo svapo e lo svapo ha come finalità lo smettere con tutto e non costa neppure fatica.

    Per il resto le considerazioni valgono per i neovapers, qualcuno tornerà a fumare deluso dalla scarsità di alcuni prodotti, qualcuno avrà effetti collaterali dallo svapo tali da tornare al fumo e qualcun altro svaperà per poi smettere con tutto.

    Ecco la tassa, stroncando con i costi il provare a smettere di fumare impedisce di provare il dispositivo


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gigetto Visualizza Messaggio

    Ma il fatto che gli svapatori siano 255000 e non milioni come si sarebbe ipotizzato non è poi così strano.
    Infatti non è strano, quelle proiezioni IMHO andava bene per i venditori di Franchising; personalmente non ho mai creduto fino in fondo a quei numeri, anche se ti assicuro che avrei voluto crederci con tutto il cuore. Il fatto che non ci abbia mai creduto, te lo dimostra il fatto che non sia mai entrato nel business

  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Quindi @lordbyron77 secondo te affermare che lo svapo nel suo uso comune è quello di un dissuasore da fumo e che il calo degli adepti è fisiologico è giusto o sbagliato?

    Chi invece difende altri dati ed altre verità è solo chi nel businnessses siè calato ed ora ne deve uscire in qualche modo?


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  9. #6
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    Oggi parlavo con la mia panettiera forte fumatrice alla quale avevo consigliato qualche settimana fa di provarne una.
    In realtà aveva visto me svapare ed è stata lei a chiedermi info.

    A distanza di qualche settimana ha ridotto a 3 le analogiche giornaliere.
    Ho dovuto però spiegarle i pregi dello smettere... fiato, sapori, odori e benessere generale visto che il negoziante non l'aveva fatto.
    Ha avuto un problema di perdita liquido del clearomizer che le hanno venduto e quindi deve tornare in negozio... ma chissà quando ci tornerà

    Questi neovapers che non hanno una forte determinazione e/o conoscenza come la nostra posso facilmente tornare indietro al primo inghippo.

    Il problema negozi fisici però a mio avviso è fondamentale... non tutti sono smanettoni come noi e non tutti vogliono abbracciare l'hobbismo insito nello svapo

    E purtroppo sappiamo che di negozi ce ne sono sempre meno.

    Il problema del costo liquido è importante anch'esso perchè l'aspetto economico (ovvero risparmio) è di per sé una forte motivazione ad andare avanti soprattutto quando alla fine del mese ti ritrovi quei 100 euro in più in tasca.
    Parlo sempre di coloro ai quali basta l'hardware base

  10. I seguenti User ringraziano:


  11. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di thefree
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    666
    Citato in
    74 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    134
    Thanks ricevuti: 99 in 68 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    ....il vapers 1.0
    Grande Michele! :-)
    Io quando sono approdato qui con mia ecosigaretta ero ancora in beta! :-)

    Diciamo che i nuovi vaper hanno la strada con pendenza minore rispetto alla nostra!

    Se propessi, ora come ora, una 401 ad un fumatore mi scoppierebbe a ridere in faccia!

    Noi abbiamo bestemmiato ma ci siamo divertiti..... un casino! :-)



    Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk
    Creatore di E-Liquid Calculator per Android

    VOGUE M401+ Atom EVO Black + PCC && DSE901 Black && Tornado Black && Titan Black LR + Provari
    Ho speso una barcata di soldi ... per ora!!!

  12. #8
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di Jammer
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Trapani
    Messaggi
    48
    P.Vaporizer
    Justfog 1453 U
    Citato in
    12 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    11
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito

    Non concordo con chi dice che gli svapatori sono diminuiti (anche) perchè han poi smesso di fumare del tutto.
    Io ho tanti amici che un anno fa (o erano due?) al momento dell'esplosione della MODA dello svapo, corsero a comprare i kit di sigarette elettroniche col miraggio del "Smetto di fumare e mi ritrovo il portafogli pieno"
    Inizialmente ci riuscirono pure ma dopo neanche 1 mesi li vedevi che erano tornati alle sigarette o al trinciato.
    La verità è che il risparmio non c'è se frequenti i negozi fisici, sia per il liquido, sia per la manutenzione.
    Ora io, per risparmiare, ho preso liquido e batteria di bassa qualità (e sono intenzionato a fumare solo il liquido base in futuro visto che a me i sapori dolci non piacciono) e penso che con 5€ potrò andare avanti, alla media di 5 ml al giorno, per 50 giorni.
    Ma il mio è proprio un bisogno, non tanto un piacere, perchè per me il piacere è provare tanti tipi di tabacco e cartine di tutti i materiali possibili reperibili online.
    Il piacere è l'arte del rullare e del costruirti la tua sigaretta, proprio come per voi è un piacere sperimentare i vari tipi di atomizzatori

    E' ovvio però che, come io rappresentavo la minoranza dei fumatori (che preferiscono il solito trinciato/cartina o la solita sigaretta bella e pronta) anche voi rappresentate la minoranza degli svapatori che vorrebbero una sigaretta in cui mettere liquido, ricaricare la notte e stop.
    La via più rapida, purtroppo, resterà sempre la sigaretta

  13. #9
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Forse l'abbiamo già detto, ma il "vaper" è sempre esistito fin dagli albori e tanti altri "vaper" lo sono diventati; a questo punto però diamo la definizione di "vaper"
    Vaper (non vado matto per questo termine) = utilizzatore di vaporizzatori in sostituzione del fumo da tabacco.

    Il Vaper IMHO è colui che viene a conoscenza di questo strumento, ne approfondisce le tematiche e fa le sue scelte consapevoli e di qualità; il tutto solo grazie alla sua volontà di proseguire e facendo a meno o non affidandosi solo a quel mercato di massa che ha sprecato una buona occasione di affermazione guardando solo al business, all'affare facile, al compra a 5€ e rivendi a 50.

    Il vaper, quello che continua, è quello che si è appassionato; quello che si arrangia, quello che scandaglia internet alla ricerca di informazioni e di prodotti validi e di qualità e che ha trovato quei rarissimi professionisti che hanno saputo distinguersi in un mercato invaso da improvvisati e maldestri pseudo-affaristi...

    Per l'utente della strada il percorso è nettamente più complicato, seppure più semplice e ricco di quello del passato; ma l'utente della strada o ha vero spirito di ricerca, buon senso ed un pizzico di fortuna oppure il mercato attuale non gli offre che una delusione da una cinquantina di euro (andando bene).

    L'utente della strada che si avvicina ai forum ha già buone probabilità diventare e restare un vaper, ci conosciamo e dal momento che passiamo del tempo a documentarci e a dibattere, probabilmente lo facciamo perché abbiamo questo desiderio di approfondimento, abbiamo sempre voluto "capire meglio".
    Ma eravamo e siamo ancora una nicchia e questa resterà sino a quando non si affacceranno sul mercato produttori e rivenditori di prodotti veramente validi e su larga scala.

    Il recente "boom", o moda, lo ripeto, è stata una buona occasione sprecata dove spesso e purtroppo tanta improvvisazione non ha saputo reggere la spinta (compresa quella avversa).

    (non tocco il tema della tassazione perché per ora confinato al mercato italiano; guardo al mercato globale anche se sappiamo che la guerriglia delle lobby del tabacco contro il vapore non ha confini)

  14. Il seguente User ringrazia :


  15. #10
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,377
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    concordo largamente con @Yerakon e in parte con tutti. io non ho iniziato a svapare per risparmiare soldi ma salute, poi mi sono accorto che con lo svapo potevo pure risparmiare migliaia di euro. Con esperienza e accortezza si svapa anche a meno di 1 euro al giorno. Lo dico da anni, settandosi su hw e sw che soddisfa si può non spendere.
    Io porto l'esempio che più conosco, il mio Un BB con atom con testine sostituibili che costano (originali) meno di 2 euro l'una. Base a 24 diluita fino a 6 comprata e moltiplicata come pani e pesci
    ovvio che chi può si diverte a provare di tutto e fa bene, questi sono i vaper (la s plurale in italiano non si mette )
    e mi viene in mente la scena finale di febbre da cavallo con l'arringa difensiva del compianto carotenuto
    Smanettone, curioso, non omologato, furbo ma anche fregnone. Il "io ci provo" non funziona, qui serve appassionarsi o essere capoccioni, "vinco io".
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Novellino dello svapo
    Di ziggy22 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 21-09-2013, 13:09
  2. I perfettini dello Svapo
    Di vaniglia18 nel forum Il Baretto
    Risposte: 170
    Ultimo Messaggio: 30-07-2013, 14:05
  3. Il Mio Nirvana dello Svapo
    Di Martino nel forum Box-Mod con Bottom Feeder
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 10-01-2013, 22:24
  4. L'angolo dello svapo
    Di tempesta6 nel forum Il Baretto
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 02-01-2013, 23:48
  5. I costi dello svapo
    Di kaneda nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 03-07-2012, 19:18

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •