Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Sigarette U.S.A.: sono tre volte più pericolose delle altre

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito Sigarette U.S.A.: sono tre volte più pericolose delle altre

    Uno studio approfondito ha dimostrato che contengono il triplo
    di una sostanza cancerogena: dipende dal tabacco più scuro

    dal nostro corrispondente Anna Guaita
    NEW YORK (3 giugno) - Normalmente per gli americani leggere su un prodotto l’etichetta ”made in Usa” è motivo di orgoglio e di fiducia. Da ieri tuttavia sappiamo che almeno un prodotto made in Usa è più pericoloso di simili prodotti "made in Canada", o in Australia o in Gran Bretagna. Si tratta delle sigarette. Quelle ”bionde” saporite che spopolano, come le Marlboro, le Camel, le Newport, contengono un tasso di nitrosamine tre volte maggiore delle sigarette preferite dai fumatori canadesi e australiani, e due volte più elevato di quelle preferite dai britannici. Le nitrosamine sono composti notoriamente cancerogeni.

    Lo studio è stato condotto dal Center for Disease Control and Prevention, l’Ente federale preposto al controllo e alla prevenzione delle malattie. I ricercatori hanno studiato 126 fumatori, hanno analizzato le sigarette da loro fumate, e la concentrazione di nitrosamine nella loro bocca, nei polmoni e nell’urina, valutando così quanto di questi pericolosi composti fosse stato assimilato e metabolizzato. Ognuno dei fumatori era fedele a una marca. Inoltre sono state scelti sia negli Usa che in Canada, Australia, e Gran Bretagna solo fumatori delle marche più diffuse.

    I ricercatori sono arrivati alla conclusione che le sigarette Usa contengono più nitrosamine perchè sono create con tabacco più scuro, mentre le sigarette dei fumatori canadesi, australiani e britannici contenevano tabacco ”biondo”, più chiaro. Pare che anche il diverso procedimento di concia e aromatizzazione abbia un ruolo importante nell'aumentare la percentuale di nitrosamine.

    Lo studio segna una nuova stagione nel controllo dei tabacchi negli Stati Uniti. L’anno scorso il Congresso Usa ha approvato una legge che attribuisce alla Food and Drug Administration il controllo dei contenuti e della vendita dei prodotti a base di tabacco. La Fda è l’ente federale che regola gli alimenti e i farmaci. La ”Tobacco Bill”, la legge sul tabacco, è stata sostenuta e approvata da Obama, che pure è un fumatore lui stesso, e ha segnato la fine dell'epoca in cui le case produttrici di tabacco erano libere di autoregolarsi. I legislatori che hanno lottato per questo storico cambiamento, sottolineavano che le sigarette erano negli Usa sottoposte a meno controlli del cibo per animali, nonostante ancora oggi almeno un americano su cinque accenda la sigaretta e ne respiri il fumo e le sue diverse componenti.

    La ricerca resa nota ieri potrà aiutare le case produttrici a migliorare la sigaretta del futuro, anche se i ricercatori hanno sottolineato con forza che ancora non si può sapere se diminuire le nitrosamine diminuirà anche l’incidenza del cancro nei fumatori. E comunque, come insiste il professor John Spangler, della facoltà di medicina della Wake Forest University: «Ci sono almeno altre due dozzine di elementi cancerogeni nelle sigarette, per non parlare degli altri 4 mila elementi chimici che possono contribuire a causare anche a malattie cardiache e respiratorie». In altre parole: passare da sigarette americana a sigarette australiane o canadesi non è una ricetta per la salute. La scommessa migliore rimane quella di smettere di fumare.


    Attenzione alle sigarette made in Usa: sono tre volte più pericolose delle altre*-*Il Messaggero

  2. #2
    Dai! Dai! Dai!
    ESP User
    L'avatar di McRogers
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    867
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    ecco lo sapevo che dovevo continuare con le Gauloises rosse invece che passare alle Camel light..


    Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l' esperienza. … (Oscar Wilde)


  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    e continuano a venderle liberamente ?per me e' un reato "istigazione al suicidio"

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di manetta
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Varese
    Messaggi
    4,428
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    92
    Thanks ricevuti: 35 in 33 Posts

    Predefinito

    ... incredibile!!

  5. #5
    Esperto in Elettronica ed Elettrotecnica
    Artigiano
    Very Old Poster L'avatar di bitnav
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Lecce
    Messaggi
    4,270
    P.Vaporizer
    Atom Burner - B2 - Vamo - BitPipe - Kayfun - Genesis
    Inserzioni Blog
    10
    Citato in
    136 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    193
    Thanks ricevuti: 285 in 82 Posts

    Predefinito

    ***** dei newyorkesi... poveracci

Discussioni Simili

  1. Paesi in cui sono illegali le sigarette elettroniche
    Di malbeq nel forum La legge e Sigarette elettroniche
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 09-10-2017, 08:18
  2. Sigarette elettroniche, sono davvero innocue?
    Di Lonegunman nel forum News Dal Mondo
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 27-10-2013, 04:20
  3. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 24-06-2011, 14:07
  4. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 29-05-2010, 01:08
  5. Consigliatemi: per una ragazza che fuma poco, ma si vergogna delle e-sigarette
    Di Spider Baby nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 10-01-2010, 23:46

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •