Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: Atom LR e batterie PROTETTE

  1. #1
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,396
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,861 in 6,533 Posts

    Predefinito Atom LR e batterie PROTETTE

    Su un noto sito che tratta atom LR, è raccomandato l'uso di tali atom con batterie PROTETTE, ritengo utile segnalare agli utenti tale informazione.

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,578
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 11 in 6 Posts

    Predefinito

    Vorrei sfatare questo spauracchio delle batterie non protette... L'unico inconveniente è che non essendo protette si possono scaricare fino alla fine e, quindi, dureranno poco a meno che l'apparecchiatura che le alloggia non abbia un circuito di protezione. Per quanto riguarla, invece, lo scoppio, bisognerebbe metterle in corto... e al massimo il tutto si risolverebbe con uno "sfiato", tipo "loffa" e non certo con una deflagrazione. Ripeto, l'unico inconveniente ad usare batterie non protette su BB sprovvisti di elettronica è che si scaricano fino alla fine e, quindi, se ne accorcia la vita.

  3. #3
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Non hanno anche una protezione anti-loffa?

  4. #4
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da barba Visualizza Messaggio
    Vorrei sfatare questo spauracchio delle batterie non protette... L'unico inconveniente è che non essendo protette si possono scaricare fino alla fine e, quindi, dureranno poco a meno che l'apparecchiatura che le alloggia non abbia un circuito di protezione. Per quanto riguarla, invece, lo scoppio, bisognerebbe metterle in corto... e al massimo il tutto si risolverebbe con uno "sfiato", tipo "loffa" e non certo con una deflagrazione. Ripeto, l'unico inconveniente ad usare batterie non protette su BB sprovvisti di elettronica è che si scaricano fino alla fine e, quindi, se ne accorcia la vita.
    Ciao vecchio mio, è un piacere risentirti e soprattutto è un piacere sentire che le batt non protette non sono così pericolose come temevo.
    Effettivamente quello che dici mi quadra abbastanza. Uso le cr2 non protette ormai da mesi, ed ho notato che la loro durata nel tempo è molto limitata. Se all'inizio con una carica reggevano 2-3 ore, adesso bene che vada durano un'oretta. Inoltre, mi è anche capitato che un paio andassero in corto...non so se sarebbero esplose, ma è possibile accorgersene in tempo visto che cominciano a scaldare maledettamente....nonostante fossero all'interno del GGT e quindi circondate da buoni 3-4 mm di metallo, quasi mi ustionavo una mano
    Purtoppo sono costretto ad usarle comunque perchè, finchè durano, vanno alla grande ed hanno una resa molto superiore rispetto alle cr1 da 3v.
    Ho cercato disperatamente qualcuno che vendesse le cr2 protette, ma nulla!!

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da barba Visualizza Messaggio
    Vorrei sfatare questo spauracchio delle batterie non protette... L'unico inconveniente è che non essendo protette si possono scaricare fino alla fine e, quindi, dureranno poco a meno che l'apparecchiatura che le alloggia non abbia un circuito di protezione. Per quanto riguarla, invece, lo scoppio, bisognerebbe metterle in corto... e al massimo il tutto si risolverebbe con uno "sfiato", tipo "loffa" e non certo con una deflagrazione. Ripeto, l'unico inconveniente ad usare batterie non protette su BB sprovvisti di elettronica è che si scaricano fino alla fine e, quindi, se ne accorcia la vita.
    ma se i bb non hanno fori di sfiato si riempiono di idrogeno ... e poi ????
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di marinin
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    548
    P.Vaporizer
    Egot
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    83
    Thanks ricevuti: 11 in 9 Posts

    Predefinito

    A proposito di batterie, una domanda, ho visto che su Cloud 9 Vaping, vendono le" protected 3.7V 10440 (AAA) battery", mi sembra che si possano usare solo sul New GGSlim, non su quello vecchio...vero?



  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di klimt
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,206
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    39
    Thanks ricevuti: 62 in 39 Posts

    Predefinito

    Si, mi sembra di aver letto da qualche parte che in quello vecchio non entrano.

  8. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di marinin
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    548
    P.Vaporizer
    Egot
    Citato in
    8 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    83
    Thanks ricevuti: 11 in 9 Posts

    Predefinito

    Peccato...non tanto per la pericolosità, ma per la durata, come dice "barba" le non protette durano poco.

    P.S. Ciao Barba, ben tornato (scusate l' OT)



  9. #9
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Vabè,da wiki:

    "Come gli altri metalli alcalini, il litio nella sua forma pura è altamente infiammabile e leggermente esplosivo se esposto all'aria e soprattutto all'acqua, con la quale reagisce in maniera violenta (produzione di idrogeno).

    Questo metallo è anche corrosivo e deve essere maneggiato evitando il contatto con la pelle."

    Dato che per loffa si intende la fiamma che esce dalla batteria e dato che all'aria è leggermente esplosivo e dato che il contatto con la pelle non è simpatico e dato anche che online girano foto di gente sdentata e comunque segnata dall'esplosione di una batteria al litio si usano le protezioni, le protezioni possono risiedere sia l livello di device (ad es. l'e-pipe ha i circuiti di protezione e le batterie non sono per questo protette) o a livello di batteria stessa.
    La protezione della batteria non serve solo a non far scaricare del tutto la stessa (diminuendone il ciclo di vita visto che le batterie al litio soffrono molto le scariche profonde) ma anche a non caricarle oltre le specifiche (overvolt), a non farle scalfdare oltre un certo limite durante l'utilizzo (facendole lavorare fuori specifica e quindi in modo pericoloso) e uniformando la generazione di corrente aumentando la vita dei nostri atomizzatori.
    Più o meno con sicuramente varie imprecisioni quà e là

  10. #10
    Esperto: Barista<-rosso
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di FAX
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,920
    P.Vaporizer
    Reo Grand, Kego
    Citato in
    791 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    1,401
    Thanks ricevuti: 780 in 487 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da barba Visualizza Messaggio
    Vorrei sfatare questo spauracchio delle batterie non protette... L'unico inconveniente è che non essendo protette si possono scaricare fino alla fine e, quindi, dureranno poco a meno che l'apparecchiatura che le alloggia non abbia un circuito di protezione. Per quanto riguarla, invece, lo scoppio, bisognerebbe metterle in corto... e al massimo il tutto si risolverebbe con uno "sfiato", tipo "loffa" e non certo con una deflagrazione. Ripeto, l'unico inconveniente ad usare batterie non protette su BB sprovvisti di elettronica è che si scaricano fino alla fine e, quindi, se ne accorcia la vita.
    dipende dal circuito di protezione, ma se è tra quelli che controlla la tensione (circuito più semplice) ovvero scollega elettronicamente la batteria appena la tensione scende al di sotto di una soglia, esso protegge anche dai corto circuiti accidentali (il corto circuito viene visto dal circuito di protezione come differenza di potenziale = a zero quindi al di sotto della soglia di protezione).
    Per quanto riguarda la loffa :
    se essa non trova all'interno della batt (che è ermetica proprio per non causare problemi) una via di fuga facile fa aumentare la pressione interna, se la pressione cresce all'interno e supera il carico di rottura di una camera ermetica il risultato è ben più di una loffa, le celle Litio infatti sono dotate di una ulteriore valvola di sicurezza (vedi filmato postato da Bit), ma non ti garantiscono al 100%, inoltre in caso di malfunzionamento catastrofico della batt in cui però il risultato è la loffetta di idrogeno (l'idrogeno reagisce con l'ossigeno con una reazione rapida e violenta direi esplosiva), se essa si trovava all'interno di un tubo ermetico ci ritroviamo di nuovo nelle condizioni di prima, se tra tubo e batteria c'è poco spazio vuoto, la fuoriscita della cella ci mette poco a saturare quello spazio e creare "un problema"

    Ovvio che tutta sequenza di eventi ha una probabilità molto bassa di accadere (MA NON NULLA!). Io direi che dipende da quanto ognuno di noi è disposto al rischio molto basso, ma, ripeto, non zero
    Sent from my Mind using Neurons (<-in quantità sempre più modeste )


    Sisifo
    Il matto è colui che ripete sempre lo stesso gesto aspettandosi ogni volta un effetto diverso
    ----------------------
    -Per me l'ultrastronzio non può che depositarsi nel fondo del mare anche se all'inizio galleggia [Aut Bonzuccio]-
    -Qualcuno spieghi Chriseida cos'è l"abadgiur"- [Chriseida]


Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Batterie protette VS Non protette: la sicurezza è importante?
    Di dejan nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 114
    Ultimo Messaggio: 18-02-2013, 19:44
  2. Dubbi su batterie non protette
    Di Il Brucaliffo nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 03-05-2011, 12:53
  3. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 05-04-2011, 14:52
  4. problema batterie ultrafire 3600 mah protette e gtl 123a 1800 mah non protette
    Di liquid nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 16-01-2011, 14:12
  5. GG slim con 10440 protette non si avvita?
    Di kanaglia nel forum Big Battery
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 31-03-2010, 14:57

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •