Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Svapare a Manhattan?

  1. #1
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito Svapare a Manhattan?

    All'inizio di Dicembre andrò una settimana a New York (Manhattan). Essendo abituato, come capita da noi, ad avere decine di shop mono- o multimarca anche nei piccoli centri, ero certo che lì avrei trovato il paradiso della svapo; e invece, pare che fino a Luglio 2013 non esistesse nemmeno uno shop fisico

    Ovviamente mi porterò tutto l'occorrente da casa, quindi non ho bisogno di niente, ma avete comunque consigli da darmi?
    Shop da visitare a Manhattan, uso dell'esig in pubblico, problemi con l'ecig in aereo/aeroporto (volerò con Air France)?
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  2. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito Svapare a Manhattan?

    Agli imbarchi nessun problema, ormai gli addetti al controllo sono imparati
    In volo, ogni compagnia/pilota/hostess fa storia a sé; Airfrance per la mia esperienza é poco tollerante, quindi preparati un boccino di liquido con solo PG ed aroma poco invadente (questo é il tuo campo LOL)...svapa discretamente senza chiedere il permesso, come fosse la cosa più ovvia del mondo; qualora ti richiamino, adeguati alle indicazioni che ti forniranno e fai un bel sorriso alle hostess, così non ti seguiranno in bagno (non per scene da film porno ma per controllare non esca nulla dalla feritoia d'aerazione).
    Negli ultimi anni sono andato 3/4 volte negli USA, non ho mai visto un essere svapante oltre al sottoscritto, quindi adotta un basso profilo; a New York sono molto poco tolleranti nei confronti del fumo, e quindi già il fatto di veder uscire una nuvola da un tuo orifizio li mette sul chivalá.
    Ultima modifica di lordbyron77; 10-11-2013 alle 14:56

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    Grazie degli ottimi consigli Penso quindi che le Elips siano la soluzione più discreta: niente cannoni o strane ampolle piene di liquidi di natura incerta e poi si caricano via USB (praticamente tutti i caricabatteria da parete vanno bene anche a 110v). Penso che almeno 1 boccino di liquido (anche solo da 10ml) lo posso portare con me in aereo... Mi sembra di ricordare che suggerivi di NON usare le etichette originali, che tendono a mettere in allarme a causa dei numerosi segni di pericolo: ricordo male?

    Sto facendo esperimenti con un paio di aromi mixati in full PG (aromi FA, che sono molto "puliti" per l'aria circostante), così da poter svapare in modalità stealth in aereo, senza dare nell'occhio; per fortuna a fianco a me ci sarà seduta mia moglie, come ulteriore copertura .

    Non mi risulta -spero vivamente di non sbagliare- che esistano ancora leggi contro il fumo (e tanto meno lo svapo) all'aperto, tranne in specifiche aree opportunamente segnalate (nei pressi di scuole, ospedali ecc.); ma comunque non ho mai "svapato in faccia" a nessuno, figuriamoci se lo faccio all'estero
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  5. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito Svapare a Manhattan?

    Meglio le etichette originali, puta caso che tu perda una boccetta e passi il solito bambino che la raccoglie...

    Edit: non portare a bordo boccette colme, ed aprile lentamente, mi è capitato un effetto fontanella dritto in un occhio.

  6. I seguenti User ringraziano:


  7. #5
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di silviapassa
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    41
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 13 in 9 Posts

    Predefinito

    ciao! Io sono a New York adesso, e ci sono da due mesi. Dunque, partiamo dalle compagnie: non si fuma "in chiaro" con nessuna, ma con PG e odore non invadente, io non ho avuto nessun problema. Nessuno s'è accorto di nulla. Lo stesso in giro: sono stata richiamata in un ristorante giappo fichissimo solo perché il cameriere svapava di suo e sapeva dunque quel che stavo facendo; per tutti gli altri, sto di tanto in tanto ciucciando una penna. Nessun problema da nessuna parte, basta solo un minimo di discrezione (assolutamente NO nuvole di vapore). Fumo regolarmente al Moma o al Met o in biblioteca o in università, per intenderci. Per quanto riguarda shops fisici, nessuno dedicato, che io sappia, ma ne puoi trovare di "misti" (cioè che vendono anche altro) a Williasburg (poco fico di Brooklyn, no Manhattan), ad esempio. E proprio a Brooklyn, e mai altrove, ho visto qualcuno, pochi, svapare (però, io ora in quel di Brooklyn c'ho preso la stanza, dunque nelle zone fiche del mio "quartiere" ci bazzico; con una sola settimana magari nemmeno ti viene in mente di esplorare le zone cool fuori Manhattan). In genere, non sanno cosa faccio mentre svapo; molti sono curiosi; sembrano non aver mai visto una evod. Riassumendo: svapa dove vuoi, con discrezione (specie ai parchi, nei quali vige il divieto di fumo assoluto); porta tutto con te in modo da non aver problemi di rifornimento; porta con te l'adattatore per la presa altrimenti non ricarichi la batteria se non via computer (e anche in quel caso ti serve a meno che non sia un mac come il mio che ha l'adattatore per la presa americana nel trasformatore); sii paziente, perché saranno curiosi. Ciao da NY

    ah, io ho portato liquidi, assolutamente senza etichetta (possibili problemi nell'importazione nicotina), sia nel bagaglio a mano che in quello da stiva; ovviamente NON boccetta ad ago in quello a mano. E io di liquidi fatti da me ne ho portati molti (ben più di mezzo litro, già variamente aromatizzati).
    Ultima modifica di silviapassa; 12-11-2013 alle 02:10
    Earth without art is just Eh

  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #6
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    Grazie, @silviapassa ! Mi dai un sacco di informazioni interessanti "di prima mano"
    Avevo un po' di ansia (è il primo viaggio lungo che faccio da quando svapo) ma mi sto un po' tranquillizzando. Mi preoccupano soprattutto le quasi 9 ore di volo e i controlli in aeroporto; sono abituato ad essere discreto, ma sono io stesso il mio peggior nemico: quando so che una cosa è vietata, mi sento sempre gli occhi addosso quando la faccio
    Comunque, da quello che mi dite tu e lordbyron77, sono ragionevolmente certo che non avrò problemi
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  10. #7
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di silviapassa
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    41
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 13 in 9 Posts

    Predefinito

    guarda, addirittura 2 ecigs cariche me le sono "dimenticate" nella giacca (non mi entravano nella bustina del liquidi da cabina), sono passate per i raggi x senza che nessuno ma proprio nessuno mi rompesse (e sono passata per London Heathrow, che se viaggi sai che a quanto controlli per la sicurezza è il male assoluto). Insomma, niente ansia, non gliene può fregar di meno. Per il resto ti capisco, ma io in fondo credo di non far nulla di male, dunque, con discrezione, svapo. Divertiti a New York, io in questa città di pazzi ci sto da Dio
    Earth without art is just Eh

  11. Il seguente User ringrazia :


  12. #8
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Torino
    Messaggi
    279
    Citato in
    33 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 49 in 38 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da silviapassa Visualizza Messaggio
    guarda, addirittura 2 ecigs cariche me le sono "dimenticate" nella giacca (non mi entravano nella bustina del liquidi da cabina), sono passate per i raggi x senza che nessuno ma proprio nessuno mi rompesse (e sono passata per London Heathrow, che se viaggi sai che a quanto controlli per la sicurezza è il male assoluto). Insomma, niente ansia, non gliene può fregar di meno. Per il resto ti capisco, ma io in fondo credo di non far nulla di male, dunque, con discrezione, svapo. Divertiti a New York, io in questa città di pazzi ci sto da Dio
    Ti invidio tantissimo
    sono stato a NY per circa 1 mese 2 anni fa.....e nn solo li ho ma ho girato parecchio la california.... e ogni volta quando torno soffro di mal d america!
    beata te

  13. #9
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di silviapassa
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    41
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 13 in 9 Posts

    Predefinito

    Ciao! Io in genere appena ho tempo scappo in USA da quando Obama è stato eletto, ci sono stata più volte per molte settimane, fra la parte nord, il Canada, fino all'Alaska. Ma ora è diverso e ben più interessante, sto facendo ricerca, ho una casa, vado in giro con le stelle negli occhi. Insomma, presto dovrò tornare a casa, ma per ora, fintanto che il mio incarico me lo consente, vivo New York al suo massimo, dormo ben poco e mi ricarico di energia col caffè. E svapo allegramente :P
    Earth without art is just Eh

  14. #10
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    E trovi anche un buon espresso italiano? Per ricaricarsi veramente, ci vuole quello...
    Ma immagino che -vista l'alta presenza italiana a NY- ci siano diversi bar italiani dove servono il vero espresso "nostro"
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Come svapare ?
    Di Morbo78 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-02-2013, 22:14
  2. Svapare a 7,4 V
    Di Drakul nel forum Big Battery
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 31-10-2011, 00:35

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •