Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Atom dripping rigenerabile fatto in casa

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3
    P.Vaporizer
    Provari
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 7 in 2 Posts

    Predefinito Atom dripping rigenerabile fatto in casa

    Sulla scia dei vari "cloni" artigianali del diver ho creato un atomizzatore da dripping rigenerabile alla portata di tutti.
    Materiali: un cartom usato, un phantom usato, un paio di pinze e un po di pazienza.

    Per prima cosa smontate il cartom, avvitatelo ad un attacco 510 e, tenendolo con una pinza dall'attacco, flettete il corpo finche non si staccherà. Rimuovete la lanetta e i contatti ed estraete il polo positivo spingendolo verso il basso, se non esce rompetelo pure tanto non ci serve più. Ora lavate bene il tutto.

    Ora prende un phantom e smontatelo, quello che ci serve è il polo positivo (la sbarretta di ferro) e il bicchierino in ceramica.
    Inserite il polo positivo estratto dal phantom nella base del cartom.

    Assicuratevi che sia tutto ben pulito e procedete a fare la resistenza (mi raccomando assolutamente con il no res). Inserite la resistenza nel bicchierino facendo passare i fili nei fori presenti al suo interno (come nel diver). Avvolgete un' estremità del filo attorno al polo positivo, l'altra estremità lasciatela uscire in modo che tocchi la base all'esterno. Chiudete il tutto con il corpo del cartom e tagliate la parte di filo che esce.

    Drippate una decina di gocce e svapate!!

    IMG_3223.jpgIMG_3225.jpg

    Piccola disclaimer: so benissimo di non aver scoperto l'acqua calda e men che meno questa creazione si propone di essere il clone di qualcosa.

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Bravo! Gli atom col bicchierino sono una sicurezza!
    Click VAPIT!

  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di cowkill
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Bastogne
    Messaggi
    917
    Citato in
    51 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    166
    Thanks ricevuti: 138 in 75 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bestiale90 Visualizza Messaggio
    Sulla scia dei vari "cloni" artigianali del diver ho creato un atomizzatore da dripping rigenerabile alla portata di tutti.
    Materiali: un cartom usato, un phantom usato, un paio di pinze e un po di pazienza.

    Per prima cosa smontate il cartom, avvitatelo ad un attacco 510 e, tenendolo con una pinza dall'attacco, flettete il corpo finche non si staccherà. Rimuovete la lanetta e i contatti ed estraete il polo positivo spingendolo verso il basso, se non esce rompetelo pure tanto non ci serve più. Ora lavate bene il tutto.

    Ora prende un phantom e smontatelo, quello che ci serve è il polo positivo (la sbarretta di ferro) e il bicchierino in ceramica.
    Inserite il polo positivo estratto dal phantom nella base del cartom.

    Assicuratevi che sia tutto ben pulito e procedete a fare la resistenza (mi raccomando assolutamente con il no res). Inserite la resistenza nel bicchierino facendo passare i fili nei fori presenti al suo interno (come nel diver). Avvolgete un' estremità del filo attorno al polo positivo, l'altra estremità lasciatela uscire in modo che tocchi la base all'esterno. Chiudete il tutto con il corpo del cartom e tagliate la parte di filo che esce.

    Drippate una decina di gocce e svapate!!

    IMG_3223.jpgIMG_3225.jpg

    Piccola disclaimer: so benissimo di non aver scoperto l'acqua calda e men che meno questa creazione si propone di essere il clone di qualcosa.
    viene ancora meglio con la base di un Ce2 xl ultimate (1,65€)
    CE2_XL-ULTIMATE.jpg

    basta ritagliare l,asta ,in piu hai anche wick per 2 resistenze

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Banned
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    taranto
    Messaggi
    1,213
    Citato in
    155 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    317
    Thanks ricevuti: 214 in 185 Posts

    Predefinito

    funziona però io passo, preferisco wick libere alla docojo cojo e vai.... poi capirai 15€ un igo non stiamo male... però l' idea è bella neanche tanto macchinosa, soprattutto se non si ha un tornio per fare grandi modifiche

  7. #5
    Banned
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    taranto
    Messaggi
    1,213
    Citato in
    155 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    317
    Thanks ricevuti: 214 in 185 Posts

    Predefinito

    continuando le mod fatte in casa per passare il tempo ma che funzionano: un buco sulla ricarica del terminator e voilà un altro atomo in drippin tirpido anche se ha la ceramica facendoli due buchi vapore a go go tiepidino..... a cosa servono? bho forse per verificare gli aromi in dripping a costo 0 infatti è un rigenerabile... il buco perchè serve? a far entrare aria sulla resistenza senza non far cadere il liquido da sotto ed avere il vapore tiepido.... e per fare una mod....
    Ultima modifica di luc73; 08-10-2013 alle 19:50

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-09-2013, 17:07
  2. E-liquido fatto in casa
    Di crazyandrea nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 02-04-2013, 19:09
  3. Aroma fatto in casa
    Di fmarcello81 nel forum Fai da te
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 30-09-2012, 16:03
  4. Atom Eterno fatto in casa.
    Di TrueOgre nel forum Fai da te
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 31-05-2011, 16:16

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •