Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Occhio ai negozi fisici... Fanno danno al sistema!

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    23
    P.Vaporizer
    BB Kamry k200 - Dct 2,5 Ohm - iClear30
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 10 in 4 Posts

    Predefinito Occhio ai negozi fisici... Fanno danno al sistema!

    Salve a tutti, domani compierò il mio primo complimese da svapatore e come spesso accade sono stato preso dalla frenesia di girare tutti inegozi fisici della mia zona con risultati sconcertanti! Ma partiamo dal principio..
    Sono di Montesilvano provincia di Pescara ed il mio primo acqusito l'ho fatto presso un negozio di Pescara che mi ha venduto una Ego W senza troppe spiegazioni al prezzo di € 49,00 con liquido Liquidrefill a parte ad € 11,00 quindi totale 60€. Il tizio non mi ha assolutamente spiegato che c'erano diversi tipi di batteria di diversa grandezza 650, 900, e 1100 mah ed ovviamente ha omesso di dirmi che la differenza economica fosse irrisoria tra una e l'altra per cui mi sono ritrovato con una 650 che non mi arrivava a sera
    Poi ho scoperto questo fantastico sito e mi si è aperto un mondo.. Ho acquistato la seconda batteria da 1100 questa volta online ed ho iniziato a conoscere i vari atomizzatori in giro per i negozi fisici; e qui è iniziata la tragedia! Nessuno che abbia o perlomeno che conosca il Vision Vivinova e neanche a dirlo il Kanger T3 quando glielo chiedi quasi ti vergogni per non sembrare un alieno!
    Un negozio di Chieti scalo mi vende il Vivinova (che io grazie a voi avevo riconosciuto come clone) per originale rassicurandomi sull'ottima fumosità e sulle prestazioni senza parlarmi di resistenze intercambiabili di tre diversi ohm ed io la lascio fare ed acquisto il Vivinova originale a 12€. Lo provo ed immediatamente inizio a sentire puzza di plastica ma da vomitare proprio! A quel punto lavo tutto bollisco il tutto (senza la plastica) accorcio leggermente le wick e riprovo... Tale e quale a prima! Cestinato.
    L'indomani mi reco in un altro negozio quaesta volta a Montesilvano chiedendo il Vivinova e questo mi dice che ce l'ha ed alla mia richiesta so fosse originale mi risponde con un secco NO quello lo trovi solo online. Apprezzo. Però mi da una confezione simile all'originale, molto ben fatta e con tre resistenza con ohm a 1,8-2,4-2,8 quindi simile all'originale. Questo Vininova clone lo sto ancora usando e penso che lo ricomprerò in mancanza dell'originale.
    Passano altri giorni e visito altri negozi (che stanno spuntando ad una velocità impressionante addirittura uno di fronte all'altro) preparazione zero assoluto tutti affaristi e prezzi difefrenti su una doppia anche di 15€ uno dall'altro a parità di prodotto, per non parlare dei liquidi...
    Io: Mi scusi, dove sono prodotti questi Flavourtec?
    Negozio: Assolutamente italiani!
    Io: E' sicura ho sentito che sono prodotti in Polonia e distribuiti da Flavourtec Italia
    Negozio: mmmm un attimo mmm mi sembra di si mmmmm ma scusi se lo sa perchè me lo ha chiesto?
    Io: per sapere se era il caso di diventare un vostro cliente oppure no. La risposta me l'ha data lei. Arrivederci!
    Negozio: ma guardi che.....mmmm.... arrivederci
    Solo un esempio dei tanti che sparano cavolate... Non vorrei dilungarmi troppo e arrivo al dunque.
    Credo che se si continua in questo modo la sigaretta elettronica è in pericolo! Perchè a mio parere ci saranno tante cosa da parte dei proibizionisti su cui appellarsi, ci saranno tante persone al quale verrà venduto nel peimo kit un atom che puzza di plastica e butteranno al vento soldi ed ahimè sigaretta.
    E' un vero peccato che questo accada soprattutto al giorno d'oggi che ci sono infiniti mezzi per essere aggiornati e professionali, molti negozi credono che sia il bussiness del momento e se ne strafregano di fidelizzare il cliente che non rivedranno mai più.
    Spesro un giorno ci sia una specie di selezione naturale fra tutti questi shop e rimangano solo quelli che valgono!
    Non ho fatto nomi di nessuno perchè il mio intento non è quello di far male a qualcuno ma è di preservaro questo gioiellino che ci hanno inventato perchè ha ancora molte potenzialità per migliorarsi e crescere sempre di più ma ci vogliono le persone giuste.
    Un saluto a tutti e spero di non avervi annoiato.

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    boxettaro convinto
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di squall
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    teramano
    Messaggi
    2,150
    P.Vaporizer
    only box mod
    Citato in
    290 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    800
    Thanks ricevuti: 491 in 415 Posts

    Predefinito

    ottimo post il tuo e no, non mi hai annoiato affatto.
    da me, nelle provincia di Teramo, ci sono gli stessi negozi fisici che sono da te; non sono molto aggiornati ma almeno da me sono cortesi e se vuoi puoi ampliare le loro vedute magari consigliando nuovi prodotti.
    mi trovo meglio online, sia chiaro, ma spero che anche loro si diano una mossa con nuovi sistemi di svapata e nuove batterie.

  4. #3
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    356
    P.Vaporizer
    Vamo & iClear30/Aspire BDC, Ego Twist & iClear10/Ce5-U-Style
    Citato in
    43 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    38
    Thanks ricevuti: 48 in 39 Posts

    Predefinito

    Chiaramente io sono sempre del parere che non bisogna generalizzare,
    purtroppo i negozi sono spuntati come funghi e senza nessuna preparazione nè consapevolezza,

    posso dirti comunque che in molti stanno chiudendo o cedendo attività (basta farsi un giro su subito.it per farsi un idea)

  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di maddacas
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    1,530
    Citato in
    221 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    2,068
    Thanks ricevuti: 936 in 603 Posts

    Predefinito

    Per il momento penso che servano entrambe le categorie.
    Ci sarà una selezione "naturale" tra chi offre un supporto migliore alla clientela e chi no. Probabilmente la maggior parte delle persone iniziano andando in un negozio fisico per ora.
    In futuro .. non lo so. Ma trovo difficile, ad esempio, acquistare liquidi senza averli mai provati neanche a 0 nico.

  6. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LIVIOMEX
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Gallarate
    Messaggi
    3,665
    P.Vaporizer
    Provari Mini & E2 & Reo & 883 & Atomo
    Citato in
    625 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    708
    Thanks ricevuti: 1,822 in 1,163 Posts

    Predefinito

    L ' unico rischio che vedo io é quello che questi negozi chiudano.
    Se lo stato dovesse decidere di canalizzare la vendita sul circuito dei tabaccai o delle farmacie lo farebbe comunque anche di fronte a reti di vendita perfette.

  7. #6
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    1,261
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    203
    Thanks ricevuti: 441 in 353 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bellinzona Visualizza Messaggio
    Spesro un giorno ci sia una specie di selezione naturale fra tutti questi shop e rimangano solo quelli che valgono!
    Lo ritengo un evento inevitabile.

    Oggi c'è chi cavalca l'onda. Insomma: carpe diem!

  8. #7
    Utente con altri interessi economici L'avatar di Bindolo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Bologna/Imola
    Messaggi
    1,924
    Citato in
    411 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    1,291
    Thanks ricevuti: 1,252 in 629 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maddacas Visualizza Messaggio
    Ci sarà una selezione "naturale" tra chi offre un supporto migliore alla clientela e chi no.
    normativa futura permettendo questa dovrebbe essere la regola darwiniana

  9. #8
    mc0676
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bellinzona Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, domani compierò il mio primo complimese da svapatore e come spesso accade sono stato preso dalla frenesia di girare tutti inegozi fisici della mia zona con risultati sconcertanti! Ma partiamo dal principio..
    Sono di Montesilvano provincia di Pescara ed il mio primo acqusito l'ho fatto presso un negozio di Pescara che mi ha venduto una Ego W senza troppe spiegazioni al prezzo di € 49,00 con liquido Liquidrefill a parte ad € 11,00 quindi totale 60€. Il tizio non mi ha assolutamente spiegato che c'erano diversi tipi di batteria di diversa grandezza 650, 900, e 1100 mah ed ovviamente ha omesso di dirmi che la differenza economica fosse irrisoria tra una e l'altra per cui mi sono ritrovato con una 650 che non mi arrivava a sera
    Poi ho scoperto questo fantastico sito e mi si è aperto un mondo.. Ho acquistato la seconda batteria da 1100 questa volta online ed ho iniziato a conoscere i vari atomizzatori in giro per i negozi fisici; e qui è iniziata la tragedia! Nessuno che abbia o perlomeno che conosca il Vision Vivinova e neanche a dirlo il Kanger T3 quando glielo chiedi quasi ti vergogni per non sembrare un alieno!
    Un negozio di Chieti scalo mi vende il Vivinova (che io grazie a voi avevo riconosciuto come clone) per originale rassicurandomi sull'ottima fumosità e sulle prestazioni senza parlarmi di resistenze intercambiabili di tre diversi ohm ed io la lascio fare ed acquisto il Vivinova originale a 12€. Lo provo ed immediatamente inizio a sentire puzza di plastica ma da vomitare proprio! A quel punto lavo tutto bollisco il tutto (senza la plastica) accorcio leggermente le wick e riprovo... Tale e quale a prima! Cestinato.
    L'indomani mi reco in un altro negozio quaesta volta a Montesilvano chiedendo il Vivinova e questo mi dice che ce l'ha ed alla mia richiesta so fosse originale mi risponde con un secco NO quello lo trovi solo online. Apprezzo. Però mi da una confezione simile all'originale, molto ben fatta e con tre resistenza con ohm a 1,8-2,4-2,8 quindi simile all'originale. Questo Vininova clone lo sto ancora usando e penso che lo ricomprerò in mancanza dell'originale.
    Passano altri giorni e visito altri negozi (che stanno spuntando ad una velocità impressionante addirittura uno di fronte all'altro) preparazione zero assoluto tutti affaristi e prezzi difefrenti su una doppia anche di 15€ uno dall'altro a parità di prodotto, per non parlare dei liquidi...
    Io: Mi scusi, dove sono prodotti questi Flavourtec?
    Negozio: Assolutamente italiani!
    Io: E' sicura ho sentito che sono prodotti in Polonia e distribuiti da Flavourtec Italia
    Negozio: mmmm un attimo mmm mi sembra di si mmmmm ma scusi se lo sa perchè me lo ha chiesto?
    Io: per sapere se era il caso di diventare un vostro cliente oppure no. La risposta me l'ha data lei. Arrivederci!
    Negozio: ma guardi che.....mmmm.... arrivederci
    Solo un esempio dei tanti che sparano cavolate... Non vorrei dilungarmi troppo e arrivo al dunque.
    Credo che se si continua in questo modo la sigaretta elettronica è in pericolo! Perchè a mio parere ci saranno tante cosa da parte dei proibizionisti su cui appellarsi, ci saranno tante persone al quale verrà venduto nel peimo kit un atom che puzza di plastica e butteranno al vento soldi ed ahimè sigaretta.
    E' un vero peccato che questo accada soprattutto al giorno d'oggi che ci sono infiniti mezzi per essere aggiornati e professionali, molti negozi credono che sia il bussiness del momento e se ne strafregano di fidelizzare il cliente che non rivedranno mai più.
    Spesro un giorno ci sia una specie di selezione naturale fra tutti questi shop e rimangano solo quelli che valgono!
    Non ho fatto nomi di nessuno perchè il mio intento non è quello di far male a qualcuno ma è di preservaro questo gioiellino che ci hanno inventato perchè ha ancora molte potenzialità per migliorarsi e crescere sempre di più ma ci vogliono le persone giuste.
    Un saluto a tutti e spero di non avervi annoiato.
    Non devi stupirti.

    Il 60% degli iphone venduti non verranno mai utilizzati per leggere le email e quindi il 60% di quelli che li vende non è neanche tenuto a sapere che con un iphone si possa leggere un email e quindi come lo si deve configurare.

    Considera che a naso il 70% di quelli che lavorano nei negozi non sono fumatori e non sono svapatori.
    Non essendo svapatori non avranno mai quel piccolo valore aggiunto che si chiama esperienza e quindi saranno li un pò come le commesse degli shop Calzedonia che mandano a fare i corsi per imparare a memoria i prodotti e le loro caratteristiche.

    Cmq si sono d'accordo, i negozi con gente ignorante saranno la rovina per sé stessi e probabilmente per le catene a cui affieroscono. Dall'altra parte per fortuna ci sono persone competenti e appassionate che al contrario cresceranno.
    Certo pagheranno lo scotto dei prezzi alti ma se non altro entrare in negozio e parlare con uno che ne capisce e che svapa è una cosa, entrare in un negozio e sentire fesserie a nastro un altro.

  10. #9
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    87
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    5
    Thanks ricevuti: 9 in 7 Posts

    Predefinito

    Come lho gia detto piu volte, il futuro dei negozi fisici sta nella fidelizzazione, nell offrire un servizio adeguato che non ha nulla a che vedere con ilprezzo migliore. E questo vale in tutti i settori, un negozio non potra mai competere con uno shop on line ma sono targhet di clientela diversi. Il mercato e saturo in tutti i settori.alla fine della crisi solo i migliori ce la faranno e saranno piu forti di prima. nel mondo del lavoro manca la competenza e la passione. Senza queste due cose si é nulli forse pure inutili. Il lavoro qualunque sia e una cosa seria. Questo negli ultimi anni ce lo siamo dimenticato

  11. #10
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    23
    P.Vaporizer
    BB Kamry k200 - Dct 2,5 Ohm - iClear30
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 10 in 4 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mc0676 Visualizza Messaggio
    Non devi stupirti.

    Il 60% degli iphone venduti non verranno mai utilizzati per leggere le email e quindi il 60% di quelli che li vende non è neanche tenuto a sapere che con un iphone si possa leggere un email e quindi come lo si deve configurare.
    Si ma quando il cliente che ha acquistato l'iphone lo scoprirà capirà che chi gliel'ha venduto era un incompetente e non si servirà mai più da lui anzi se è ignorante potrebbe anche dire chenl'iphone non funziona per mandare e ricevere e-mail!!
    Capisci cosa voglio dire?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. informazioni su negozi fisici
    Di JuPe nel forum Consigli, Proposte e Richieste
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-01-2013, 08:15
  2. Negozi fisici a Dublino
    Di Boja Fàuss nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-09-2012, 17:47
  3. Incompetenza nei negozi fisici
    Di Nia nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 72
    Ultimo Messaggio: 30-07-2012, 12:47
  4. i negozi fisici......... boh
    Di dani nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 22-06-2012, 14:43
  5. Negozi fisici
    Di iosperiamochemelacavo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 18-03-2012, 23:15

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •