Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Negozi fisici e prezzi, in Italia e all'estero

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di morris4ever69
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Trento
    Messaggi
    205
    P.Vaporizer
    Veritas, Nemesis, IGO-W, IGO-L, Smok RDA, iTaste SVD, Magoo, Nautilus v2, SID , Evod, Vision Spinner
    Citato in
    26 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    21
    Thanks ricevuti: 60 in 30 Posts

    Predefinito Negozi fisici e prezzi, in Italia e all'estero

    Il discorso sarebbe un po' lungo ma vedo di sintetizzare. Sto scrivendo svapando con sommo piacere un KangerTech Protank acquistato oggi in uno shop fisico di Varsavia (Polonia, per chi non fosse pratico della zona.......). Fin qui nulla di strano, direte, ma veniamo ai dettagli. Lo shop è di un sito online, abbastanza famoso, che possiede due negozi fisici, uno dei quali, per l'appunto, è quello in cui sono entrato oggi. I prezzi dello shop fisico sono identici (al centesimo) a quelli online, comprese le promozioni. L'unica differenza è che nel negozio fisico non mantengono il programma di sconti praticato dal sito per fidelizzare la clientela.. Ma se sei italiano e ti dimostri un po' simpatico, lo sconto del 10% come nuovo cliente te lo fanno lo stesso :-) (oggi era la seconda volta che entravo, mi hanno regalato una collanina porta eGo.. Più utile della penna o della caramella.. In termini di svapo, si intende :-) ). Se non siete simpatici invece potete semplicemente ordinare online con lo sconto e andare a ritirare l'ordine 15 minuti dopo, pagando in negozio. ;-) A parte gli scherzi, questo è davvero utile se volete risparmiare tempo e sapete già cosa volete (a volte però può capitare che non abbiano tutto a disposizione..)

    A parte la questione del prezzo, che già è una gran soddisfazione poter entrare in un negozio e pagare le cose come online, potendole vedere di persona... un'altra cosa sbalorditiva è stata la mole impressionante di cose che avevano nella vetrina del bancone e sugli scaffali: BB di ogni genere (tranne i Provari, quelli non li ho visti, ma non ho girato tutto il negozio) atom, clearomizer, batterie, accessori, AROMI, liquidi di ogni genere. Scusate se ho "urlato" aromi, ma ci sta: basi e aromi in un negozio fisico sono davvero rari, perlomeno dove ho girato io in Italia.

    Vi giuro che è stato difficile tenere a bada la "svapo-#lacarognasullaspalla"; più che altro é stata la mia ragazza a tenerla a bada perché io ero già pronto con la carta a comprare un BB, non importava quale, bastava portare a casa un pezzo di tutto quel ben di Dio! ;-)

    In realtà la #lacarognasullaspalla mi ha fatto portar via un kit Protank, 2 coils per il Protank, un Evod MT BCC, 3 coils per l'Evod, 3 aromi, 2 basi (una a 0 e una a 6 di nicotina).

    In background ho visto anche le mega bobine di Kanthal e wicks... Ed io che pensavo di esser ben rifornito a casa.. :-) ma ho desistito, impossibile competere :-)

    Il design del negozio non era nulla di che, ma comunque ben curato. Ergo, frinchising di ogni genere che avete speso per un design sofisticato, caricando ovviamente sui prezzi, senza un effettivo valore aggiunto, da me non avrete un centesimo. Per il resto, mi spiace ma qualcosa in questa (o quella) Italia non funziona.. Affitti e tasse li pagano anche in Polonia, ma probabilmente molto più equi..

    Non ho aperto il thread per polemizzare ma per condividere la mia esperienza di oggi.. Forse sono contento perché fra poco mi trasferirò qui a Varsavia e so di poter contare su uno shop ben rifornito, con prezzi minimi e ottima qualità della merce (tra l'altro tengono sia atom originali che cloni, che ovviamente costano meno, e la cosa ti viene ben segnalata... sei tu a decidere se spendere meno per un clone, che potrebbe comunque funzionare a dovere, oppure optare per un originale )

  2. Il seguente User ringrazia :


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    la polonia non e' un paese ricco,probabile ci sono meno magna magna e tassano il popolo in modo equo.

  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Phantomas
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    711
    P.Vaporizer
    eVic, Nemesis/ Boge,Phantom, CE5 U, Kanger T3, Screw Tank, Arashi, Kayfun lite plus, Riva King epipe
    Citato in
    84 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    335
    Thanks ricevuti: 275 in 205 Posts

    Predefinito

    la Polonia ha un'economia in forte crescita e i suoi titoli in borsa sono consigliati dagli analisti specializzati
    alcuni siti hanno tolto la possibilità di acquistare in euro perchè lo zloty è molto più stabile e ci perdevano nelle oscillazioni del cambio

    loro sono in crescita, noi ci siamo mangiati industrie e infrastrutture col debito pubblico e un assistenzialismo scorretto
    paghiamo la CIG alle grandi industrie che hanno delocalizzato all'estero e paghiamo onerosi contratti di solidarietà a grandi aziende che non sono in perdita e distribuiscono utili ai loro azionisti stranieri

    in buona sostanza, la Polonia è un paese normale, noi siamo la repubblica delle banane, amministrati prima dai governi balneari, poi da nani e ballerine, poi dai leccascarpe del bunga bunga ed ora dai dilettanti allo sbaraglio
    (IMHO)


    Questo post può contenere ironia. Agitare prima dell’uso. Il messaggio può inquinare mari, laghi e fiumi, non eccedere nella lettura. Tenere lontano dalla portata dei bambini. In caso di contatto con gli occhi lavare con abbondante acqua fredda.

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di morris4ever69
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Trento
    Messaggi
    205
    P.Vaporizer
    Veritas, Nemesis, IGO-W, IGO-L, Smok RDA, iTaste SVD, Magoo, Nautilus v2, SID , Evod, Vision Spinner
    Citato in
    26 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    21
    Thanks ricevuti: 60 in 30 Posts

    Predefinito Negozi fisici e prezzi, in Italia e all'estero

    Citazione Originariamente Scritto da criceto45 Visualizza Messaggio
    la polonia non e' un paese ricco,probabile ci sono meno magna magna e tassano il popolo in modo equo.
    Dipende da cosa intendi per "ricchezza". La Polonia ha ovviamente un PIL minore di quello italiano, ma noi siamo indebitati più del doppio (confronto del rapporto debito pubblico/Pil dei due Paesi). Con la crisi l'Italia è in recessione, con la crisi la Polonia cresce... Certo, cresce meno, ma cresce. Finché non hanno l'euro, pare vadano più che bene.. :-) poi si vedrà.. Speriamo se la cavino meglio di noi, va!

  7. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da morris4ever69 Visualizza Messaggio
    Dipende da cosa intendi per "ricchezza". La Polonia ha ovviamente un PIL minore di quello italiano, ma noi siamo indebitati più del doppio (confronto del rapporto debito pubblico/Pil dei due Paesi). Con la crisi l'Italia è in recessione, con la crisi la Polonia cresce... Certo, cresce meno, ma cresce. Finché non hanno l'euro, pare vadano più che bene.. :-) poi si vedrà.. Speriamo se la cavino meglio di noi, va!
    ecco una cosa che ammiro i paesi entrati nel'eurozona che hanno tenuto la loro moneta.mi sa che stanno tutti meglio di noi.con il nostro pil siamo inferiori solo alla grecia.tanti auguri alla polonia

  8. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di morris4ever69
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Trento
    Messaggi
    205
    P.Vaporizer
    Veritas, Nemesis, IGO-W, IGO-L, Smok RDA, iTaste SVD, Magoo, Nautilus v2, SID , Evod, Vision Spinner
    Citato in
    26 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    21
    Thanks ricevuti: 60 in 30 Posts

    Predefinito Negozi fisici e prezzi, in Italia e all'estero

    Citazione Originariamente Scritto da Phantomas Visualizza Messaggio
    la Polonia ha un'economia in forte crescita e i suoi titoli in borsa sono consigliati dagli analisti specializzati
    alcuni siti hanno tolto la possibilità di acquistare in euro perchè lo zloty è molto più stabile e ci perdevano nelle oscillazioni del cambio

    loro sono in crescita, noi ci siamo mangiati industrie e infrastrutture col debito pubblico e un assistenzialismo scorretto
    paghiamo la CIG alle grandi industrie che hanno delocalizzato all'estero e paghiamo onerosi contratti di solidarietà a grandi aziende che non sono in perdita e distribuiscono utili ai loro azionisti stranieri

    in buona sostanza, la Polonia è un paese normale, noi siamo la repubblica delle banane, amministrati prima dai governi balneari, poi da nani e ballerine, poi dai leccascarpe del bunga bunga ed ora dai dilettanti allo sbaraglio
    (IMHO)
    Concordo. Ovviamente anche in Polonia ci son cose che non funzionano a dovere, ma mi sono accorto di una cosa: i polacchi, a differenza degli italiani, sono ancora capaci di sdegnarsi. Noi dobbiamo ritrovare questa capacità.. L'opinione pubblica in Polonia sa ancora farsi sentire e rispettare.. Solo sulla questione dell'adozione dell'euro, temo, non ci sia nulla da fare.

    Giusto per rientrare dall'OT, aggiungo un particolare abbastanza importante che ho dimenticato di inserire nel primo post: la sedia.

    Già, si entra nel negozio e, se si vuole, si va ad una specie di consulto: ti siedi e dall'altra parte c'è un tizio che ti consiglia, con un computer vicino dove tiene nota delle cose che poi eventualmente acquisterai. Ho notato un tizio che stava provando il suo atom su un BB, ma ero troppo distante per capire esattamente di cosa di trattasse. Non che avvicinandomi avessi avuto molte più chance di capire, vuoi per la mia ignoranza in materia (svapo da nemmeno due mesi), vuoi che di polacco so ancora poco.. ;-)
    Ma la calma del tizio che provava, seduto beato, con la calma del tizio che in fin dei conti vendeva, mi hanno particolarmente colpito.

  9. #7
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    1,261
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    203
    Thanks ricevuti: 441 in 353 Posts

    Predefinito

    Non è tutt'oro quel che luccica...

    Nonostante tutto la Polonia, comparata con la media europea, è ancora un paese ancora molto povero. Lo stipendio lordo medio a metà anno scorso ammontava a 3.500 PLN (circa 850 euro...), dei quali la gran parte è destinata alla previdenza sociale e al pagamento IN ANTICIPO dell’imposta sul reddito.

    Paragonata ad altri paesi, in Polonia gli stipendi sono molto bassi ma i prezzi sono in continua ascesa, addirittura i prodotti di base sono alle stelle...

    Quindi non credo che la sigaretta elettronica ed accessori correlati siano il termometro di una nazione che gode di finanziamenti europei (ed è il più sovvenzionato) per 67.000 milioni di € dal 2007 e 2013. Denaro, non dimentichiamo, che proviene da altri paesi europei...

  10. #8
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Torino
    Messaggi
    279
    Citato in
    33 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 49 in 38 Posts

    Predefinito

    Per il discorso assortimento....nn e' semplice in Italia..... visto che i controlli esigono ogni sorta di cosa per essere a regola...
    Un esempio? Il provari in Italia nn e' a norma in quanto ad oggi nn esiste un certficato Rohs..... peccato che dal 2013 la Rohs e' obbligatoria e facente parte del marchio CE.
    Tutti i BB eccetto alcuni poi nn
    sono totalmente a posto con i test report....esempio l'LVD su quelli che includono il caricatore....insomma in parole povere nn tutti in Italia ad oggi han voglia di rischiare mettendo dentro al proprio negozio BB di ogni sorta....rischiando controlli e multe...
    In Polonia forse la politica a riguardo e' diversa...come lo e' in altri paesi dell'UE ma l'Italia come sempre si distingue....e questo anche per tasse e mangia mangia.....

  11. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di m_a_x
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    419
    P.Vaporizer
    Ego-W +VV
    Citato in
    34 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    109
    Thanks ricevuti: 120 in 69 Posts

    Predefinito

    Qui si parla di Polonia ma lo stesso discorso è valido per Irlanda, Olanda e altri Paesi;
    non credo che i nostri prezzi più alti possano essere giustificati solo con la burocrazia e le tasse.
    Faccio un esempio comaprativo, senza fare nomi, di un articolo che stavo guardando poco fa:
    Shop italiano, clearom €6,90, atom € 3,50, spedizione a pagamento
    Shop olandese, clearom €3,60, atom €1,80, spedizione gratuita
    Entrambi prodotti originali
    E naturalmente tutti ad acquistare dal rivenditore italiano, salvo poi andare in giro a lamentarsi perchè i soldi non bastano mai
    Ma secondo voi questa differenza di prezzi è giustificata dalle tasse più elevate rispetto all'Olanda?
    Non stiamo a raccontarci favole per favore...
    La differenza sta nel fatto che il rivenditore olandese ha deciso e applicato un ricarico sul prezzo di acquisto mentre quello italiano ha calcolato quale è il prezzo massimo che avrebbe potuto applicare senza perdere troppe vendite

    Fatti non foste per svapare come bruti....

  12. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di tramanike
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Treviso
    Messaggi
    488
    P.Vaporizer
    CE5 - CE2 - Kr510 - Nano - Miniprotank- Genesis - ETernity - vamo v2 - RDAmini - egoV V2 - e-pipe
    Citato in
    33 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    95
    Thanks ricevuti: 126 in 86 Posts

    Predefinito

    Le favole esistono, un negoziante quando esce dal negozio paga la benzina 1,7€ poi và a fare la spesa e paga il pane a 4€ il kilo infine arriva a casa e trova le bollette di luce acqua gas il doppio del nostro amico polacco.
    Ho una moglie straniera e anche se nel suo paese d'origine una lavatrice costa come in italia, con 500€ al mese vivono bene.

    P.s. Home Page » FISCO: LA PRESSIONE FISCALE NEI PAESI EUROPEI. IN TESTA DANIMARCA, ITALIA SOPRA MEDIA MA AL TOP PER LE IMPRESE - SICUREZZA: ACCORDO POLIZIA-CNR PER SVILUPPO NUOVE TECNOLOGIE | Ficiesse

    La #lacarognasullaspalla ha speso: Tutto

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Atom e cartom, Italia o estero?
    Di lordbyron77 nel forum Sondaggi
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 18-01-2013, 01:13
  2. Negozi fisici di e-sig in Italia
    Di Lucy nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 79
    Ultimo Messaggio: 27-12-2012, 16:08
  3. L'immagine dell'Italia all'estero...
    Di ournature nel forum Il Baretto
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-11-2011, 19:05

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •