Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: dubbi ohm e aromi

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito dubbi ohm e aromi

    Ciao a tutti gli utenti! Volevo un chiarimento...per aver una migliore percezione aromatica durante lo svapo, la resistenza quanti ohm deve avere più o meno? Che hardware mi consigliate? Il vapore caldo o freddo fa variare la percezione degli aromi? Svapo da poco tempo e sono un po inesperto.. :P

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    bari-cosenza
    Messaggi
    1,343
    P.Vaporizer
    PHANTOM V2+,VIVI CC,VISION CC V3,TABAC T3,KANGER 510,SPINNER 900.EGO 650,EGO 350
    Citato in
    60 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 235 in 185 Posts

    Predefinito

    se leggi le guide presenti sul forum si aprirà un modo e tantissime informazioni su questo argomento basta utilizzare il tasto cerca.
    Detto questo
    per fare il calcolo della resistenza dipende dalla batteria quanti volt ha,non puoi fare il calcolo in base alla sola resistenza,perchè per capire bene se si sta svapando bene bisogna fare i volt al quadrato diviso la resistenza,in questo modo uscirà a quanti watt stai svapando,di solito si consiglia di rimanere tra i 6 e i 7.5 watt
    ad esempio se la mia batteria ha 3.8 v e monto una resistenza da 1.8,facendo i calcoli cioè 3.8x3.8/1.8=8.02 watt,questa resistenza non va bene perchè potresti sentire puzza di bruciato,invece se hai ad esempio una batteria da 3.3 abbiamo
    3.3x3.3/1.8=6.05 watt questa resistenza va bene,volendo puoi anche utilizzare una resistenza da 1.5
    Più watt hai più calore sviluppi e meno aroma,meno watt hai più aroma e meno calore,credo di esser stato chiaro
    il vapore caldo o freddo dipende da persona a persona,è un gusto personale che puoi solo decidere tu

    HO SPESO 181.69 EURO

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di maddacas
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    1,530
    Citato in
    221 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    2,068
    Thanks ricevuti: 936 in 603 Posts

    Predefinito

    Non è solo la resistenza che modifica la percezione dell'aroma. Teoricamente quelle più basse danno più aroma e più sali più avrai hit.
    Ma dipende anche da dove metti il liquido (atom/cartom/clearomizzatore) e dal sistema di alimentazione.

    Puoi partire con una betteria VariVolt (Twist o Vision Spinner) cioè una batteria in cui puoi variare i Volt che eroghi all'atomizzatore. Facendo prove senti la differenza. Tieni presente però che quello che conta, nel sistema di alimentazione, è la costanza dei Volt erogati (e qui si passa ai Big Battery più blasonati) e che quello che conta di più nell'insieme è il numero dei Watt, che dipendono dall'insieme Resistenza-Volt erogati dal sistema di alimentazione.

    Trovi molte più informazioni in giro per forum su queste problematiche e .. ricerche.

    Vapore caldo, freddo o tiepido dipende dall'atomizzatore che usi, da come è fatto. Per avere un'idea puoi vedere la guida di @enad

    http://www.esigarettaportal.it/forum...ggiornato.html

  4. I seguenti User ringraziano:


  5. #4
    Svapator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Re_saul
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    NEL CRATERE DEL VESUVIO
    Messaggi
    1,259
    P.Vaporizer
    Reo Grand VV + Giotto + Arb
    Citato in
    289 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    846
    Thanks ricevuti: 549 in 320 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marchese jtd Visualizza Messaggio
    se leggi le guide presenti sul forum si aprirà un modo e tantissime informazioni su questo argomento basta utilizzare il tasto cerca.
    Detto questo
    per fare il calcolo della resistenza dipende dalla batteria quanti volt ha,non puoi fare il calcolo in base alla sola resistenza,perchè per capire bene se si sta svapando bene bisogna fare i volt al quadrato diviso la resistenza,in questo modo uscirà a quanti watt stai svapando,di solito si consiglia di rimanere tra i 6 e i 7.5 watt
    ad esempio se la mia batteria ha 3.8 v e monto una resistenza da 1.8,facendo i calcoli cioè 3.8x3.8/1.8=8.02 watt,questa resistenza non va bene perchè potresti sentire puzza di bruciato,invece se hai ad esempio una batteria da 3.3 abbiamo
    3.3x3.3/1.8=6.05 watt questa resistenza va bene,volendo puoi anche utilizzare una resistenza da 1.5
    Più watt hai più calore sviluppi e meno aroma,meno watt hai più aroma e meno calore,credo di esser stato chiaro
    il vapore caldo o freddo dipende da persona a persona,è un gusto personale che puoi solo decidere tu
    scusa se mi appoggio perche' con phantom 2,2ohm e batteria standard ego sviluppano un calore eccessivi?

    Non mi interessa quanti euro spendo l'importante ne resto soddisfatto......

  6. #5
    svaponipote di lord
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di enad
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    milano
    Messaggi
    1,381
    P.Vaporizer
    evercool BF,
    Citato in
    222 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    314
    Thanks ricevuti: 353 in 208 Posts

    Predefinito

    in linea di massima un vapore caldo, come il phantom o il dripping, è meno aromatico di un vapore freddo, come ego-c o kanger t3.
    Il vivi nova si colloca a metà.
    Poi con una batteria twist o un BB puoi dare piu' o meno volt per rendere il sistema piu' aromatico o caldo.

    Per rendere il tutto ancora piu' sintetico: il top per gustarsi gli aromi sono l'ego-c e il kanger. Senza dubbio anche altri sistemi come il ce5 ustyle e il vivinova sono buoni da questo punto di vista ma l'ego-c sembra fatto apposta per gli aromi

    ---------- Post added at 11:38 ---------- Previous post was at 11:32 ----------

    @Re_saul: il phantom ha resistenza in alto, il vapore si forma con la stessa temperatura (piu' o meno, qualcuno lo misurerà prima o poi), ne phantom la resistenza essendo in alto fa arrivare il vapore direttamente in bocca (doppisensi )
    invece ad esempio nell'ego-c questo fa un percorso lungo il tank prima di essere aspirato, e facendo questo si raffredda.
    per rincorrere i trip su motorini elaborati

    GUIDA-AI-PRINCIPALI-MODELLI-DI-ESIG almeno dateci uno sguardo
    .................................................. .................................................. ............pischelli unitevi a questo gruppo

    Chi-mi-assume?

  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    bari-cosenza
    Messaggi
    1,343
    P.Vaporizer
    PHANTOM V2+,VIVI CC,VISION CC V3,TABAC T3,KANGER 510,SPINNER 900.EGO 650,EGO 350
    Citato in
    60 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    149
    Thanks ricevuti: 235 in 185 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Re_saul Visualizza Messaggio
    scusa se mi appoggio perche' con phantom 2,2ohm e batteria standard ego sviluppano un calore eccessivi?
    non ho capito bene la domanda dici perchè il phantom ha calore caldo?se intendi questo perchè ha la resistenza in alto
    se parli a livello di calcolo di solito i phantom sono da 2.2. - 2.4 le resistenze,le batterie ego w,cioè quelle che danno con il phantom da discorsi fatti sul forum dicono che parta a intorno ai 4v e pian piano scendono di potenza
    quindi a pieno carico con una 4v e resistenza 2.2 hai 7.27 watt,con questi watt hai un bel vapore caldo ma sentirai meno l'aroma,poi ad esempio a 3.5v e resistenza da 2.2. hai 5.56 watt,questa potenza si verifica a batteria 30% diciamo,hai vapore meno caldo e senti di più l'aroma.
    sono calcoli facili da fare,devi fare i volt al quadrato diviso la resistenza ed escono i watt.
    Sul sito ci sono delle tabelle che indicando a quanti watt svapare tipo questa
    http://i.imgur.com/Ohn8o.png
    la zona verde è quella consiglia,da qui si può capire l'utilità di una batteria vv

    HO SPESO 181.69 EURO

  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #7
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    20
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Mi stavo guardando dei clearomizer CE5 che li fanno in 3 valori di resistenza 1.8 - 2.4 - 2.8 ohm
    volendoli abbianare ad una batteria EGO mini che dà 3.7 volts,
    prendendo il CE5 da 1.8 viene 7.60 watt e così siamo un briciolo sopra i 7.5 watt massimi consigliati
    prendendo il CE5 da 2.4 invece dovrei essere sui 5,7 watt, abbastanza sotto i 6 watt minimi consigliati

    HELP! Quale delle due opzioni è più corretta?

  11. #8
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    5
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Marchese sei stato chirurgico! Comunque grazie a tutti era esattamente quello che volevo sapere ....e darò un'occhiata alle guide

  12. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Scacchia
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,386
    P.Vaporizer
    REO Mini + Hornet; REO Mini 2.1 LP + Origen Little 16mm
    Citato in
    494 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,472
    Thanks ricevuti: 758 in 546 Posts

    Predefinito

    sarà, ma a me la ego-c mi da' a tutti gli aromi un non so che di plasticoso... boh

  13. #10
    Banned
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Eden
    Messaggi
    381
    Citato in
    24 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    37
    Thanks ricevuti: 103 in 86 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Scacchia Visualizza Messaggio
    sarà, ma a me la ego-c mi da' a tutti gli aromi un non so che di plasticoso... boh
    Anche a me dà la stessa sensazione.

    Probabilmente la causa è il materiale con cui viene fatta la cartuccia, che scaldandosi provoca quel gustaccio!

    Ho provato anche a cambiare marca, ma il problema rimane. A volte preferisco il phantom

  14. Il seguente User ringrazia :


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. dubbi su Mix
    Di sago nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 28-02-2013, 01:16
  2. dubbi
    Di mandarancia nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-01-2013, 01:17
  3. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 01-04-2012, 12:34
  4. Dubbi
    Di alpaca nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 19-02-2012, 15:18
  5. aromi fa valutazioni ed alcuni dubbi
    Di Pak nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 21-06-2010, 19:07

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •