Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: ci risiamo!!

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di vvfclaudio
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    ROMA FIRE DEPT.
    Messaggi
    655
    P.Vaporizer
    GGTS+UFS v1 + reo grand+reo grand VV
    Citato in
    72 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    23
    Thanks ricevuti: 63 in 43 Posts
    Ultima modifica di vvfclaudio; 04-02-2013 alle 13:35


    3500 € spesi finora per liquidi e marmitta!!

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    cremona
    Messaggi
    250
    P.Vaporizer
    ego pl smooke.Qbo'. kanger T2
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 31 in 24 Posts

    Predefinito

    ormai e' una guerra....chi gongolava per la chiusura anche se momentanea di smooke ora non deve dormire sonni tranquilli..visto che tutto viene fabbricato in cina.

  4. #3
    Member
    ESP User
    L'avatar di rosanerodoc
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    palermo
    Messaggi
    198
    P.Vaporizer
    aereosol
    Citato in
    26 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    43
    Thanks ricevuti: 31 in 23 Posts

    Predefinito

    in un cero senso non sono tanto dispiaciuto se aumentano i controlli, vorrà dire avere meno possibilità di acquistare prodotti troppo scarsi, almeno spero.

  5. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di m_a_x
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    419
    P.Vaporizer
    Ego-W +VV
    Citato in
    34 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    109
    Thanks ricevuti: 120 in 69 Posts

    Predefinito

    Se non altro gli importatori staranno più attenti quando acquistano e certificheranno prodotti di produttori validi anzichè acquistare quello che capita al miglior prezzo. Per noi è una opportunità per vedere eliminati dal mercato prodotti di basso rango ed avere disponibilità di forniture costanti.

    Fatti non foste per svapare come bruti....

  6. #5
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    37
    P.Vaporizer
    joyetech-egrip,kayfun mini
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 3 in 3 Posts

    Predefinito

    Ben vengano i controlli visto la porcheria che vendono in certi negozi
    SVAPO61

  7. #6
    Junior Member
    Shop Online e Fisico

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    41
    P.Vaporizer
    Vinci, galileo+juis, Lavatube, Phantom CE4, LeoPro e ...mitica ITaste
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    38
    Thanks ricevuti: 34 in 8 Posts

    Predefinito

    intervengo quale parte in causa, essendo io il distributore che ha rifornito il negozio di Senigallia.

    dal verbale di cui ho copia risulta che nel negozio in questione hanno sequestrato 39 articoli, di cui 19 sono batterie, in quanto "privi delle indicazioni inerenti il produttore od importatore e lo stato estero di provenienza" ... "dovrà versare la somma di € 1.032,00"

    quanto sopra non mette nessuno al riparo dalla vendita di "porcheria", in compenso crea nell'opinione pubblica una visione distorta del nostro settore (ferma restando la mancanza da parte dell'importatore e mia come distributore, nell'aver omesso sui pezzi in questione il paese di produzione)
    ci viene richiesto di vendere i caricabatterie (ma non solo) in confezione singola, corredata di istruzioni, paese di provenienza, importatore e certificazioni: questo provocherà un aumento di costi, ma di sicuro non tutela il consumatore, in quanto l'indicazione del paese di provenienza, così come le istruzioni, non garantiscono e non possono garantire che un prodotto sia di qualità maggiore.

  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di vvfclaudio
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    ROMA FIRE DEPT.
    Messaggi
    655
    P.Vaporizer
    GGTS+UFS v1 + reo grand+reo grand VV
    Citato in
    72 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    23
    Thanks ricevuti: 63 in 43 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ammy Visualizza Messaggio
    intervengo quale parte in causa, essendo io il distributore che ha rifornito il negozio di Senigallia.

    dal verbale di cui ho copia risulta che nel negozio in questione hanno sequestrato 39 articoli, di cui 19 sono batterie, in quanto "privi delle indicazioni inerenti il produttore od importatore e lo stato estero di provenienza" ... "dovrà versare la somma di € 1.032,00"

    quanto sopra non mette nessuno al riparo dalla vendita di "porcheria", in compenso crea nell'opinione pubblica una visione distorta del nostro settore (ferma restando la mancanza da parte dell'importatore e mia come distributore, nell'aver omesso sui pezzi in questione il paese di produzione)
    ci viene richiesto di vendere i caricabatterie (ma non solo) in confezione singola, corredata di istruzioni, paese di provenienza, importatore e certificazioni: questo provocherà un aumento di costi, ma di sicuro non tutela il consumatore, in quanto l'indicazione del paese di provenienza, così come le istruzioni, non garantiscono e non possono garantire che un prodotto sia di qualità maggiore.
    infatti il titolo del mio thread "ci risiamo" voleva essere volutamente polemico in quanto credo che negli ultimi giorni si sia scatenata una caccia alle streghe troppo sospetta per i miei gusti!!!

    vedremo a breve dove portera' questa crociata nei confronti di questi pericolosissimi congegni................visto che in italia non ci sono altri settori da far controllare alla GDF!!!


    3500 € spesi finora per liquidi e marmitta!!

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #8
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    407
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    9
    Thanks ricevuti: 58 in 49 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ammy Visualizza Messaggio
    intervengo quale parte in causa, essendo io il distributore che ha rifornito il negozio di Senigallia.

    dal verbale di cui ho copia risulta che nel negozio in questione hanno sequestrato 39 articoli, di cui 19 sono batterie, in quanto "privi delle indicazioni inerenti il produttore od importatore e lo stato estero di provenienza" ... "dovrà versare la somma di € 1.032,00"

    quanto sopra non mette nessuno al riparo dalla vendita di "porcheria", in compenso crea nell'opinione pubblica una visione distorta del nostro settore (ferma restando la mancanza da parte dell'importatore e mia come distributore, nell'aver omesso sui pezzi in questione il paese di produzione)
    ci viene richiesto di vendere i caricabatterie (ma non solo) in confezione singola, corredata di istruzioni, paese di provenienza, importatore e certificazioni: questo provocherà un aumento di costi, ma di sicuro non tutela il consumatore, in quanto l'indicazione del paese di provenienza, così come le istruzioni, non garantiscono e non possono garantire che un prodotto sia di qualità maggiore.
    Premesso che non mi risulta l'obbligo di indicare il paese di produzione, ma di sicuro vi è l'obbligo di indicare il distributore (e non penso vi sia l'obbligo di indicare l'importatore), in ogni caso...mi sembra che ci sia tanta faciloneria, improvvisazione ed incompetenza in tutto questo, non sarebbe forse il caso di affidarsi a consulenti capaci? I controlli servono e serviranno sempre per tagliare fuori dal mercato gli anelli incompetenti della filiera.
    A volerla dire tutta, se anche doveste avere la "richiesta" di scatola+istruzioni, di cosa stiamo parlando? 5 Centesimi in più al pezzo?
    Gli operatori incompetenti sono quelli che daranno la scusa per passare il tutto a "controlli più efficienti" vedi MS, quindi fate solo un danno a tutti i consumatori.

  12. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito R: ci risiamo!!

    @ammi puoi togliermi una curiosità, dici che sono state sequestrate 19 batterie, immagino che il negozio ne avesse molte di più, il che significa che le altre erano in regola.

    Come mai questa differenza?
    Provengono da produttori/importatori diversi?
    Se è così perché non vi affidate ad una filiera unica che offra garanzie di continuità anche nella certificazione, marcatura, e documentazione dei prodotti?

    inviato usando il mio droide
    [COLOR="Silver"]
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  13. Il seguente User ringrazia :


  14. #10
    Junior Member
    Shop Online e Fisico

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    41
    P.Vaporizer
    Vinci, galileo+juis, Lavatube, Phantom CE4, LeoPro e ...mitica ITaste
    Citato in
    22 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    38
    Thanks ricevuti: 34 in 8 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lonegunman Visualizza Messaggio
    @ammi puoi togliermi una curiosità, dici che sono state sequestrate 19 batterie, immagino che il negozio ne avesse molte di più, il che significa che le altre erano in regola.

    Come mai questa differenza?
    Provengono da produttori/importatori diversi?
    Se è così perché non vi affidate ad una filiera unica che offra garanzie di continuità anche nella certificazione, marcatura, e documentazione dei prodotti?

    inviato usando il mio droide
    [COLOR="Silver"]
    i kit e i liquidi erano in regola, le 19 batterie erano accessori... ma privi di istruzioni, come gli adattatori di rete e i caricabatterie
    affidarsi ad una unica filiera è pericoloso, perchè un qualsiasi intoppo bloccherebbe tutti i negozi
    tutti i nostri fornitori hanno la documentazione completa (e la responsabilità) dei prodotti che trattiamo

    in ogni caso, guardando i verbali che ho avuto modo di visionare fino ad oggi, è chiaro che non c'è continuità ne unità sui "controlli" che vengono effettuati, ma qui dovremmo aprire un altro discorso e non sono nella posizione imparziale che necessiterebbe

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •