Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: chiarimenti cercasi

  1. #1
    SvapoManiaco
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jano
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Provincia di Pisa
    Messaggi
    2,255
    P.Vaporizer
    Mech & Rebuild
    Citato in
    485 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,566
    Thanks ricevuti: 902 in 573 Posts

    Lightbulb chiarimenti cercasi

    Buongiorno a tutti,

    come da mia recente presentazione ho acquistato da 2 giorni il mio starter kit composto da due batterie eGo , due clearomizer CE4, caricabatterie, etc...

    Ieri ho spulciato un po' il forum ed ho cominciato a capire le principali differenze tra gli atomizzatori, grazie soprattutto a questa illuminante discussione:

    http://www.esigarettaportal.it/forum...temi-tank.html

    Naturalmente non pretendo di conoscere tutto in due giorni, ma vi sarei grato se voleste chiarire alcuni miei dubbi:

    - che differenza c'è tra un CE4 e un CE5? Esiste anche un CE6?
    - usare atomizzatori con resistenza più alta o più bassa, cosa cambia?
    - Usando batterie più grosse (1000mha) varia solo la durata tra una ricarica ed un'altra oppure anche la performance?
    - Le batterie VV che vantaggi danno?

    Ad esempio io gradirei un po' più di hit e un po' più di calore, su quale atom mi potrei indirizzare?
    Quali negozi on-line mi potete consigliare per assortimento, disponibilità e prezzi?

    grazie 1000 per le cortesi risposte e scusate la sfilza di domande, ma sono completamente contagiato dalla curiosità di sapere :-)

    EDIT: dimenticavo la manutenzione: bisogna far qualcosa sul CE4? Si può cambiare e-liquid senza problemi, rabboccando e via, oppure tra un tipo ed un altro bisogna "pulire" ?
    Ultima modifica di jano; 07-01-2013 alle 14:34

  2. #2
    WATTdipendente
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LorePhamtom
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Provincia di Firenze
    Messaggi
    1,157
    P.Vaporizer
    E chi lo sa più...
    Citato in
    204 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    160
    Thanks ricevuti: 416 in 272 Posts

    Predefinito chiarimenti cercasi

    Citazione Originariamente Scritto da jano Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    come da mia recente presentazione ho acquistato da 2 giorni il mio starter kit composto da due batterie eGo , due clearomizer CE4, caricabatterie, etc...

    Ieri ho spulciato un po' il forum ed ho cominciato a capire le principali differenze tra gli atomizzatori, grazie soprattutto a questa illuminante discussione:

    http://www.esigarettaportal.it/forum...temi-tank.html

    Naturalmente non pretendo di conoscere tutto in due giorni, ma vi sarei grato se voleste chiarire alcuni miei dubbi:

    - che differenza c'è tra un CE4 e un CE5? Esiste anche un CE6?
    - usare atomizzatori con resistenza più alta o più bassa, cosa cambia?
    - Usando batterie più grosse (1000mha) varia solo la durata tra una ricarica ed un'altra oppure anche la performance?
    - Le batterie VV che vantaggi danno?

    Ad esempio io gradirei un po' più di hit e un po' più di calore, su quale atom mi potrei indirizzare?
    Quali negozi on-line mi potete consigliare per assortimento, disponibilità e prezzi?

    grazie 1000 per le cortesi risposte e scusate la sfilza di domande, ma sono completamente contagiato dalla curiosità di sapere :-)
    Te lo dico da tester di queste ore:
    Batteria a voltaggio variabile più vivi mini nova (con resistenza a piacere) e ti togli tutti gli sfizzi e tutti i dubbi...
    Vengo da phantom e lo amo per il vapore caldo ma il sistema suddetto lo ha superato in tutto e per tutto...
    Considera che le mie esperienze da svaper sono irrisorie


    Inviato dal mio sbagliereccio iPhone

  3. #3
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    145
    P.Vaporizer
    Vinci | eGo VV+ Phantom/CE4
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 91 in 33 Posts

    Predefinito

    Sono contento che la guida ti sia stata di aiuto

    Citazione Originariamente Scritto da jano Visualizza Messaggio
    - che differenza c'è tra un CE4 e un CE5? Esiste anche un CE6?
    Dopo l'arrivo dei primi CE4, i produttori cinesi si sono scatenati nella corsa al CEx con il valore della x più alta. Qualcuno usa parlare di CE5 per sistemi CE4 con head intercambiabile. Dal punto di vista delle prestazioni, non mi pare ci siano grosse differenze. Altri parlano di CE5 per i CE4 con bicchierino in ceramica. Insomma, una bolgia...
    Qualche produttore vende dei prodotti che chiama CE6, ma, come dicevo, sono fondamentalmente la stessa cosa.

    Citazione Originariamente Scritto da jano Visualizza Messaggio
    - usare atomizzatori con resistenza più alta o più bassa, cosa cambia?
    Immagino tu ti riferisca alla resistenza in ohm e non alla posizione. In linea generale, maggiore è la resistenza e maggiore è la quantità di filo resistivo da avvolgere intorno alla wick. Questo comporta una maggiore copertura della superficie di wick imbimbita, producendo quindi più vapore. Naturalmente, a parità di potenza. Per esempio, con un voltaggio di 3,7V ed una resistenza di 2ohm, si ha una potenza nominale sviluppata di 6,8W (3,7*3,7/2). Se invece avessi una resistenza di 4 ohm, allora bisognerebbe alzare il voltaggio fino ad oltre i 5,2V per ottenere la stessa potenza (V = rad_quadrata(Potenza * Resistenza)).
    Al contrario, a parità di voltaggio, con la resistenza più bassa otterresti meno vapore e/o meno caldo, ma maggiore resa aromatica, chiaramente entro certi limiti. I limiti sono quelli della potenza che non deve andare sotto i 6-7W (per le eGo), altrimenti niente vapore (o quasi).

    Citazione Originariamente Scritto da jano Visualizza Messaggio
    - Usando batterie più grosse (1000mha) varia solo la durata tra una ricarica ed un'altra oppure anche la performance?
    Più che altro cambia la durata.

    Citazione Originariamente Scritto da jano Visualizza Messaggio
    - Le batterie VV che vantaggi danno?
    Vedi risposta al discorso della resistenza, sopra

  4. #4
    SvapoManiaco
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jano
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Provincia di Pisa
    Messaggi
    2,255
    P.Vaporizer
    Mech & Rebuild
    Citato in
    485 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,566
    Thanks ricevuti: 902 in 573 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LorePhamtom Visualizza Messaggio
    Batteria a voltaggio variabile più vivi mini nova (con resistenza a piacere) e ti togli tutti gli sfizzi e tutti i dubbi...
    Citazione Originariamente Scritto da Alex_K Visualizza Messaggio
    Sono contento che la guida ti sia stata di aiuto


    Dopo l'arrivo dei primi CE4, i produttori cinesi si sono scatenati nella corsa al CEx con il valore della x più alta. Qualcuno usa parlare di CE5 per sistemi CE4 con head intercambiabile. Dal punto di vista delle prestazioni, non mi pare ci siano grosse differenze. Altri parlano di CE5 per i CE4 con bicchierino in ceramica. Insomma, una bolgia...
    Qualche produttore vende dei prodotti che chiama CE6, ma, come dicevo, sono fondamentalmente la stessa cosa.


    Immagino tu ti riferisca alla resistenza in ohm e non alla posizione. In linea generale, maggiore è la resistenza e maggiore è la quantità di filo resistivo da avvolgere intorno alla wick. Questo comporta una maggiore copertura della superficie di wick imbimbita, producendo quindi più vapore. Naturalmente, a parità di potenza. Per esempio, con un voltaggio di 3,7V ed una resistenza di 2ohm, si ha una potenza nominale sviluppata di 6,8W (3,7*3,7/2). Se invece avessi una resistenza di 4 ohm, allora bisognerebbe alzare il voltaggio fino ad oltre i 5,2V per ottenere la stessa potenza (V = rad_quadrata(Potenza * Resistenza)).
    Al contrario, a parità di voltaggio, con la resistenza più bassa otterresti meno vapore e/o meno caldo, ma maggiore resa aromatica, chiaramente entro certi limiti. I limiti sono quelli della potenza che non deve andare sotto i 6-7W (per le eGo), altrimenti niente vapore (o quasi).


    Più che altro cambia la durata.


    Vedi risposta al discorso della resistenza, sopra

    Intanto... GRAZIE MILLE Lore per il consiglio personale e Alex per la completezza della risposta. Quindi, se non ho capito male: Aumentando la resistenza dell'atom devo aumentare anche il voltaggio della batteria per avere la stessa potenza ma più fumo, mentre aumentando gli ohm a parità di volt ho meno potenza e quindi meno o addirittura zero fumo. Se invece aumento i volt a parità di ohm dell'Atom cosa succede?

    Se io volessi , cercando hit e calore maggiori, provare il vivi mini-nova con batteria VV , per regolarmi con voltaggio/resistenza da usare su che potenza nominale mi devo mantenere?

    Cambiando argomento, devo praticare una qualche manutenzione ordinaria/straordinaria al CE4 oppure posso svaparlo finchè va e poi buttarlo? Per cambiare tipologia di liquido posso semplicemente "fare il pieno" o devo prima pulire/sciaquare il serbatoio?

    Scusate se continuo a fare domande, ma... non ne posso fare a meno!

  5. #5
    WATTdipendente
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LorePhamtom
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Provincia di Firenze
    Messaggi
    1,157
    P.Vaporizer
    E chi lo sa più...
    Citato in
    204 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    160
    Thanks ricevuti: 416 in 272 Posts

    Predefinito chiarimenti cercasi

    Mini vivi con resistenza a 1,8 e voltaggio sulla twist a 4,0 oggi pomeriggio fra un pó strozzo...
    Nicotina a 16mg vapore rovente hit pazzesco sembrava di fumare 2 marlboro insieme...(ma sai io sono un pivello...)
    Se sei barbaro come me cambi il liquido e via... 3 tiri aromi mix e dopo il quarto vai con il nuovo aroma


    Inviato dal mio sbagliereccio iPhone

  6. #6
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    145
    P.Vaporizer
    Vinci | eGo VV+ Phantom/CE4
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 91 in 33 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jano Visualizza Messaggio
    Se invece aumento i volt a parità di ohm dell'Atom cosa succede?
    Fino ad un certo punto, migliora hit e fumosità, anche se la percezione aromatica ne può risentire. Dopo si comicia a sentire il sapore della wick bruciata, fino ad avere delle "stecche" in gola, che, oltre ad essere fastidiosissime, non sono molto salubri.
    Il limite è dato dalla capacità del sistema di alimentazione di trasportare liquido: se il liquido vaporizzato è uguale o poco minore della quantità di liquido utile che il sistema riesce a portare alla sezione di wick avvolta dalla resistenza, allora è ok; in caso contrario la temperatura si alza tanto da bruciare le incrostazioni e produrre cose insvapabili.
    Per fare un esempio, un sistema phantom classico (con resistenza da 2.2 - 2.4ohm) lo puoi mandare non oltre i 4.0V. Un atom 510/306 Cisco, di pari resistenza, lo puoi mandare teoricamente a 5.0V.

  7. Il seguente User ringrazia :


  8. #7
    SvapoManiaco
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jano
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Provincia di Pisa
    Messaggi
    2,255
    P.Vaporizer
    Mech & Rebuild
    Citato in
    485 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,566
    Thanks ricevuti: 902 in 573 Posts

    Predefinito

    Ok, forse è meglio attendere un pochino prima di avventurarmi con le VV e le resistenze variabili...

  9. #8
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    145
    P.Vaporizer
    Vinci | eGo VV+ Phantom/CE4
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    24
    Thanks ricevuti: 91 in 33 Posts

    Predefinito

    @jano
    E perchè mai?
    Le VV sono un'ottima scelta che permette una buona versatilità.

    Non so se ti ho spaventato con il discorso delle "stecche", ma io mi riferivo al caso peggiore. Con una eGo non corri grandi rischi. Vai tranquillo
    Ultima modifica di Alex_K; 08-01-2013 alle 13:29

  10. #9
    SvapoManiaco
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jano
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Provincia di Pisa
    Messaggi
    2,255
    P.Vaporizer
    Mech & Rebuild
    Citato in
    485 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,566
    Thanks ricevuti: 902 in 573 Posts

    Predefinito

    @Alex_K
    approfitto ancora della tua disponibilità per chiedere qualche info in più, tanto per regolarmi: quanti volt produce una batteria ego da 650? Che resistenza hanno "di serie" i clearomizzatori standard come il mio CE4?
    Tutto quello che scrivo è da considerarsi IMHO



  11. #10
    WATTdipendente
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di LorePhamtom
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Provincia di Firenze
    Messaggi
    1,157
    P.Vaporizer
    E chi lo sa più...
    Citato in
    204 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    160
    Thanks ricevuti: 416 in 272 Posts

    Predefinito chiarimenti cercasi

    Le ego normali lavorano a 3,3 v
    Le resistenze solitamente si aggirano da 1,8 a 2,3 ohm


    Inviato dal mio sbagliereccio iPhone

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. chiarimenti...
    Di cesareIV nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-12-2012, 19:18
  2. Batterie Ego - Chiarimenti
    Di gegeg nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 30-10-2011, 13:19
  3. Chiarimenti
    Di dzonline nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05-01-2011, 21:27
  4. chiarimenti sulla 901
    Di Allanom nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 15-09-2010, 12:31

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •